LA PROVA DEL CUOCO/ Luca Montersino ci ha svelato i segreti del brunch. Chi si sfiderà oggi, 30 marzo 2015?

- La Redazione

La prova del cuoco, il programma di cucina condotto da Antonella Clerici, torna oggi su Rai 1 con una nuova sfida nella famosa gara dei cuochi. Chi si sfiderà oggi, 30 marzo 2015?

la-prova-del-cuoco
La prova del cuoco: estrazione di Lotteria Italia

Dopo la pausa della domenica, torna oggi – lunedì 30 marzo 2015 – il varietà di cucina condotto da Antonella Clerici su Rai 1, La prova del cuoco. In attesa di scoprire quali ricette presentaranno oggi gli abili chef e chi saranno i nuovi concorrenti de la gara dei cuochi, ecco cosa è successo nell’ultima puntata di sabato. La prova del cuoco si apre con una figura di spicco nell’ambito culinario. Da oggi il celebre chef Luca Montersino si occuperà di uno spazio all’interno della trasmissione dedicato al brunch, ovvero la colazione rinforzata. Si tratta di un pasto mattutino più nutriente della classica colazione che consente di saltare il pranzo per rimangiare poi direttamente a cena. Ovviamente il brunch per essere efficiente deve essere studiato in maniera tale da integrare tutte le sostanze in misura da soddisfare il fabbisogno dell’organismo. Le proposte di Montersino in questa prima apparizione sono delle torte alla frutta accompagnate da frutta fresca servita con dello yogurt. A seguire biscotti e pane ai cereali, per poi chiudere con una torta salata ripiena di cui rivela la ricetta. Dopo l’idea per una colazione rinforzata arriva un’idea per un piatto domenicale. A proporla è Anna Moroni che coadiuvata da Marco Di Buono illustra come preparare la cupola di ziti ripiena di carciofi, un primo piatto dal notevole impatto visivo data la particolare forma di cupola data agli ziti. Al sostanzioso piatto la sommelier Daniela Scrobogna accosta un vino bianco, il Pecorino. E con la Pasqua ormai alle porte non può mancare una pietanza ispirata da questa festa. Ci pensa Natalia Cattelani che insieme a Lorenzo Branchetti prepara il pan soffice di Pasqua, un particolare pane ripieno di prosciutto e formaggio abilmente modellato a forma di agnello. Terminata la preparazione si passa alla pasticceria con Sal De Riso che come sempre porta in tv il profumo della costiera amalfitana. Oggi mostra una variante della pastiera napoletana, ricreandone una “al cucchiaio” utilizzando gli stessi ingredienti della ricetta originale. Dopo aver illustrato nel dettaglio ogni singolo passaggio non rimane che scoprire gli ospiti che prenderanno parte alla gara dei cuochi. Così Antonella Clerici introduce Melita Toniolo e Lorenzo Branchetti. Melita, insieme al cuoco Marco Bottega, farà parte della squadra rossa dei pomodori, mentre Lorenzo sarà nella squadra verde dei peperoni insieme a Riccardo Facchini. Svuotate le buste della spesa portate dagli ospiti, i cuochi elaborano i propri menù e li presentano. Per la squadra rossa avremo un risotto al radicchio e un filetto di spigola al prosciutto croccante, per la squadra verde la tradizionale pappa al pomodoro e il galletto in crema di piselli. Partono così i venti minuti a disposizione e durante la preparazione dei piatti Antonella fa raccontare da Melita e Lorenzo la commedia che stanno portando in questo periodo a teatro. Si intitola “Nove mesi e un giorno” e narra le vicende di una giovane coppia alle prese con la gravidanza della donna. Dopo averne brevemente elencato i punti forti, i due ospiti raccontano anche aneddoti legati alla propria vita privata. A conquistare l’attenzione dello studio è la convivenza di un mese dei due a casa di Lorenzo durante le prove per lo spettacolo. Si è trattato di una convivenza in amicizia, visto che Melita è fidanzata, e tutti in studio si chiedono come Lorenzo sia riuscito a resistere al fascino dell’ex diavolita. Tra una battuta e l’altra si arriva al voto del pubblico: la vittoria va a Melita con un netto distacco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori