I CESARONI/ Alessandra Mastronardi, a processo lo stalker della sorella dell’attrice

- La Redazione

A processo lo stalker che tormentava con quaranta telefonate al giorno la sorella dell’attrice protagonista della serie tv I Cesaroni, Gabriella Mastronardi, ecco cosa è successo

telecomando_R439
InfoPhoto

Quaranta telefonate al giorno: è questo il brutto record a cui era arrivato un super fan della serie televisiva I Cesaroni. Michele Archetti, questo il suo nome, in realtà si era invaghito della sorella di una delle protagoniste, Alessandra Mastronardi. Inizialmente telefonava per sentire la voce dell’attrice, ma dopo che una volta rispose la sorella Gabriella si scatenò con lei. Per due anni l’incubo della persecuzione telefonica. Quando poi risponde la madre, la minaccia di morte perché si mette in testa che non voglia farla parlare con al figlia. Finalmente arriva l’arresto, nel 2012, e oggi il processo per stalkeraggio. Gabriella in tutto questo ha dimostrato grande forza d’animo, come ha detto lei stessa al giudice: “Ho avuto solo qualche problema a scuola perché non è stato semplice restare concentrata con una persona che telefonava anche 40 volte in un giorno. Ma cambiare casa o numero di telefono è un pensiero che non mi ha mai sfiorato”. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori