STRISCIA LA NOTIZIA/ Caso Masterchef Italia 4: Sadler ha mentito? (oggi 5 marzo 2015)

- La Redazione

Dopo le polemiche con Masterchef (di cui va in onda oggi la finale), si prospetta un altro interessante appuntamento con Striscia la Notizia, in programma anche questa sera

ficarra_picone_striscia_r400
Ficarra e Picone - Striscia la notizia

Striscia la notizia si difende ancora dalle polemiche su MasterChef Italia 4, dapprima attaccando i giornali che li hanno accusati di spoiler (Vanity Fair e Ansa avevano svelato i vincitori di altre due edizioni con grandi squilli di trombe). Sulla classifica e sul nome del vincitore invece si tirano indietro. “Parliamo di un veggente, vediamo se le previsioni si verificano”, forse temendo colpi di teatro dell’ultimo minuto? In compenso su Nicolò attaccano ancora: la ricetta con cui è entrato a Masterchef Italia 4 è presa da un libro di Sadler, e ripreso da una telecamera nascosta lo stesso Chef non esclude affatto che Nicolò sia stato per un breve periodo cuoco nel suo ristorante. Il mistero si infittisce, ma non finirà stasera, perchè Max Laudadio ha dichiarato: abbiamo ancora moltissime rivelazioni… 

Dopo le furenti polemiche con Masterchef (di cui va in onda oggi la finale), si prospetta un altro interessante appuntamento con Striscia la Notizia, in programma anche questa sera su Canale 5. In attesa di scoprire di cosa si parlerà, facciamo un passo indietro e vediamo cosa è successo nella puntata di ieri, 4 marzo 2015: lo scorso 17 gennaio l’inviato Edoardo Stoppa aveva documentato la situazione di una stalla a Domodossola, dove mucche e altri animali vivevano, da molti anni, in condizioni disastrose, ammucchiati, sporchi, senza spazio né luce, legati ad una catena cortissima. Il servizio ha provocato l’indignazione da più parti e in tal senso è intervenuto il sindaco che ha emanato una ordinanza per il contenimento del numero di animali in spazi ristretti che dovrebbe permettere di eliminare le criticità entro 30 giorni. L’inviato Antonio Casanova ha ricevuto alcune segnalazioni provenienti da Mestre (provincia di Venezia) dove una scuola di inglese ha sospeso i corsi da un giorno all’altro, non erogando il servizio a chi ha già pagato cifre in alcuni casi rilevanti (fino a 2.000 euro). La scuola ha sedi anche in altre città e complessivamente trecento corsisti non hanno usufruito del servizio, con una spesa totale di centinaia di migliaia di euro. L’amministratore unico di Educations Srl Vincenzo Infantino ha promesso di trovare una soluzione alternativa entro un mese. Moreno Morello si è recato in Romania per verificare l’approccio dei farmacisti nella vendita dei farmaci e ha scoperto che è possibile acquistare i medicinali singolarmente, con regolare scontrino: un taglio decisamente parsimonioso (non è possibile una vendita di questo tipo in Italia) che soddisfa le esigenze del momento e consente di evitare sprechi. L’inviato ha notato anche differenze molto elevate di prezzo, con i farmaci che in Italia costano fino al 180% in più. Nella puntata di ieri Max Laudadio ha rivelato il nome del vincitore di Masterchef Italia 4, provocando la reazione sdegnata della produzione e di molti telespettatori, che hanno protestato sui social network contro lo spoiler. L’inviato ha avanzato dubbi anche su Nicolò Prati, altro concorrente che avrebbe già lavorato in una importante struttura milanese, contravvenendo al regolamento per partecipare al programma. Vengono quindi mostrate le immagini del primo piatto proposto da Nicolò in trasmissione, le ali di razza mediterranea, che provocò negli chef stupore per l’originalità e la creatività: si trattava di stupore reale o gli chef erano a conoscenza del presunto passato di Nicolò? Si attendono ulteriori evoluzioni della vicenda. Protagonista della rubrica “Fatti e Rifatti” la giornalista Benedetta Parodi, sorella della giornalista della Rai Cristina e moglie del telecronista di Sky Fabio Caressa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori