LA PROVA DEL CUOCO/ Chi si aggiudicherà il punto nella puntata di oggi, 6 marzo 2015?

- La Redazione

Lappuntamento con la trasmissione La prova del cuoco sta per cominciare, vedremo una nuova puntata ricca di ricette e simpatici ospiti. Intanto vediamo cosa è successo ieri. 

la-prova-del-cuoco
La prova del cuoco: estrazione di Lotteria Italia

Lappuntamento con la trasmissione La prova del cuoco sta per cominciare, vedremo una nuova puntata ricca di ricette e simpatici ospiti. Nel frattempo, diamo uno sguardo alla puntata di ieri. La puntata si apre con “Il campanile” di Beppe Bigazzi. All’interno della rubrica si sfidano due coppie di cuochi, i campioni in carica Manuel e Jonathan dalla Lombardia e Anna e Andrea, mamma e figlio dalla Calabria. La gara prevede che i cuochi eseguano un menù tipico della Regione di provenienza; così Manuel e Jonathan preparano un riso al salto con ragù di agnello per primo e carpione di lago per secondo, mentre Anna e Andrea propongono fusilli con zucca e ‘nduja piccante e filetto alla salsa di cedro. Durante la preparazione dei piatti, mentre Antonella Clerici rivela alcune curiosità sui paesi di provenienza dei cuochi, Beppe Bigazzi illustra la storia e le proprietà degli alimenti utilizzati nelle ricette. Ancora una volta si aggiudicano la puntata i concorrenti lombardi con il 74 % di preferenze. La rubrica successiva, “la cucina della pasta fresca”, vede il ritorno di Alessandra Spisni, reduce da un’influenza, che oggi mostra una delle sue ricette preferite: bauletti verdi ripieni di taglioline ai funghi e prosciutto. Si tratta di una rivisitazione delle classiche lasagne con un tocco di originalità in più. Terminata la ricetta interviene la sommelier Roberta Begossi che abbina al piatto un vino bianco del Friuli, la Malvasia. Arriva il momento dell’immancabile Anna Moroni che nel suo spazio intitolato “La spesa di Anna Moroni”, con il supporto di Antonella Clerici prepara dei cannoli di pasta sfoglia ripieni di ricotta e scarola, un piatto ottimo da servire come aperitivo. Si passa poi a “pizza, pane e panini” di cui è protagonista Daniele Reponi che propone due panini di Modena, uno salato e uno dolce. Il primo, quello salato, viene preparato con pane in cassetta di grano tenero con semi di sesamo e farcito con un particolare salume, la spalla cotta di San Secondo. A dare un tocco di dolcezza e croccantezza in più viene aggiunta una confettura di cipolle e delle mandorle. Il panino dolce è invece un panino con cioccolato fondente sciolto al forno, arance, noci e sale integrale. Terminata questa rubrica inizia la gara dei cuochi che oggi vede la quarta parte della sfida tra Takanobu e Maria, con Takanobu in vantaggio per due a uno. Oggi il simpatico giapponese sarà coadiuvato dal cuoco Riccardo Facchini, mentre Maria da Mauro Improta, formando rispettivamente la squadra rossa e quella verde. Il menù della squadra rossa prevede riso alla Takanobu, una rivisitazione del risotto alla cantonese ideata dal concorrente giapponese, e pollo marinato in salsa di soia e sakè, fritto. Quello della squadra verde invece, oggi prevede gnocchi ripieni di pecorino con funghi saltati in padella con carote e sedano e nodini di coda di rospo avvolti dal lardo e adagiati su patate novelle. Come al solito durante i venti minuti di tempo a disposizione per la realizzazione dei menù, la Clerici fa da spola tra le due cucine dando modo ai concorrenti di farsi conoscere sempre meglio e ai cuochi di spiegare nel dettaglio le ricette che stanno eseguendo. Allo scadere del tempo i due cuochi presentano i piatti e si passa al televoto che oggi consacra vincitrice la squadra di Maria. Le due squadre tornano in parità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori