Un Posto al sole anticipazioni: Elena vivere dei momenti di grande sconforto (9 e 6 Marzo 2015)

- La Redazione

Un Posto al sole anticipazioni: la soap torna su Raitre con una nuova puntata in cui vedrem Scheggia nei guai e Franco fare visita ad Angela, come andà il loro incontro. News 6 Marzo

unpostoalsole_logoR400-1
un posto al sole, anticipazioni

Nella prossima puntata di Un posto al sole, in onda lunedì 9 marzo 2015, vedremo Elena vivere dei momenti di grande sconforto dopo il brutto fatto con Tommaso e le ultime vicissitudini con sua madre Marina e Andrea Pergolesi. A prendersi cura di lei questa volta saranno Raffaele e Viola. La ragazza proporrà a Elena un piccolo lavoretto per distrarsi: tradurre dei testi e consegnarli nei tempi prestabiliti. Per Franco e Angela si farà largo all’orizzonte l’ipotesi di un riavvicinamento: la donna potrebbe però non essere disposta a perdonarlo, soprattutto dopo le ultime vicende che hanno infranto il loro sogno d’amore. Nel frattempo Otello cercherà di accontentare Teresa decidendo si seguire lo stesso regime alimentare di Guido.

Una nuova puntata di Un Posto al sole andrà in onda questa sera sempre su Raitre e lo farà dopo la devastazione del centro d’ascolto che avrà conseguenze sulla “famiglia” Poggi. Alla scoperta di Angela e Giulia, seguono anche le reazioni di Renato e Franco e mentre il primo litiga con Giulia, il secondo pensa di andare a fare visita ad Angela per tirarla sù, ci riuscirà? Eugenio ha capito che qualcosa non va nei flop di Viola rintracciando il colpevole in Scheggia. I due vorrebbero smascherarlo, ma come?

Torna questa sera per una nuova puntata in cui assisteremo alle reazioni di tutti dopo quanto accaduto al centro d’ascolto, a cominciare da quella di Angela. Riuscirà la giovane a trovare conforto tra le braccia di Franco? In attesa d scoprirlo, i fan anche ieri hanno seguito numerosi la puntata anche se non hanno permesso alla soap di arrivare ai soliti picchi a cui ci ha abituato. In particolare la puntata ha raccolto 2.175.000 spettatori pari al 7.43% di share.

Nella puntata di giovedì 5 marzo della soap opera napoletana Un Posto al Sole, Viola (Ilenia Lazzarin) è alle prese con le conseguenze del brutto scherzo che Scheggia (Stefano Moretti) le ha tirato mentre era in onda con la sua trasmissione. Intanto Tommaso (Michele Cesari) e Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) sembrano aver stretto il loro patto, mentre quest’ultimo ha sempre maggiori difficoltà nel gestire il suo rapporto con Sandro (Alessio Chiodini). Al Centro di Ascolto Rita Giordano, infine, ci sono novità… Giulia (Marina Tagliaferri), infatti, è tornata attivamente al lavoro, grazie all’aiuto di Angela (Claudia Ruffo). Le due prendono molto a cuore il loro lavoro, e in particolar modo Angela sembra piena di energie, perché lavorando non pensa ai suoi problemi con Franco (Peppe Zarbo). Le due donne sono però sempre preoccupare per la sorte di Giada (Elena Starace), la sorella di Rosa (Rossella Celati). Non sanno che Giada è andata in carcere a trovare sua sorella, e che quest’ultima l’ha spinta a rivolgersi al centro d’ascolto per avere aiuto, ora che è sola. La ragazza, che è sempre stata restia, alla fine cede. Si rende conto che se vuole cambiare la sua vita, deve chiedere l’appoggio di qualcuno. Così, si presenta da Giulia ed Angela intenzionata a chiedere un finanziamento per avviare una sua attività: le due però le propongono di iniziare un periodo di formazione con Libera, l’associazione che riutilizza i beni confiscati alle mafie. Giada si dichiara d’accordo. Quando esce però incontra Marcello (Emanuele Vicorito), il bulletto del quartiere che ha già avuto diversi scontri con Franco, e che da tempo la corteggia. Lei lo rifiuta per l’ennesima volta, ma Giada non sa quale sarà la conseguenza del suo gesto. La ritorsione delle bande malavitose del quartiere in cui si trova il centro d’ascolto Rita Giordano non si fa infatti aspettare. Quando, il mattino dopo, Giulia e Angela vanno al lavoro, trovano il loro ufficio completamente a soqquadro, e ogni cosa distrutta. Dopo l’esito non brillante della conduzione di Viola del suo nuovo programma radiofonico, Michele (Alberto Rossi) ha deciso di affiancarle nuovamente Scheggia, senza sapere che in realtà è lui l’artefice delle difficoltà della ragazza. Viola è molto demoralizzata per quello che ritiene un fallimento, e per tirarla su di morale Raffaele (Patrizio Rispo) pensa di invitare a cena Eugenio (Paolo Romano), il suo fidanzato. Anche Ornella (Marina Giulia Cavalli) è contenta di avere il magistrato a cena, ma per un altro motivo: è infatti convinta che l’uomo stia tenendo Viola un po’ troppo sulla corda, preso com’è dai suoi impegni di lavoro. Mentre sono a tavola, è però proprio Eugenio a sospettare che le numerose telefonate negative, che hanno creato imbarazzo a Viola mentre era in onda, non siano state casuali, ma pilotate da qualcuno. Tommaso firma la cessione delle sue quote dei cantieri Flegrei a beneficio di Roberto: in cambio, non ha voluto altro che la barca che era stata di suo padre Giorgio (Stefano Davanzati). La sua intenzione, caricate poche cose, è quella di partire e allontanarsi da tutti i guai che ha combinato. Roberto, dal canto suo, è ben felice di avere nuovamente il modo di ostacolare Marina (Nina Soldano), diventandone socio; ma ha un duro confronto con Sandro, perché ha capito che è stato lui a rivelare alla donna le intenzioni di Tommaso. Sandro non nega, e aggredisce verbalmente il padre, dicendo di essere disgustato dal suo comportamento scorretto, e soprattutto di non capire perché continui a rifiutare Tommaso come suo legittimo figlio, visto che è quello che gli somiglia di più. Turbato da queste affermazioni, in ogni caso il giorno seguente Roberto va da Marina, trionfante: adesso i due sono di nuovo soci, e anche Roberto, se pure solo in piccola percentuale, ha voce in capitolo sui cantieri Flegrei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori