INTO THE SUN / Su Rete 4 il thriller con Steven Seagal e Matthew Davis. Ecco il trailer

- La Redazione

Into the Sun è un film di genere azione thriller, scritto da Steven Seagall insieme a Joe Halpin e Trevor Miller, che va in onda stasera – sabato 7 marzo – su Rete 4. Vediamo la trama

Foto-Mediaset
Mediaset

Va in onda questa sera su Rete 4 il film d’azione “Into the sun”. La pellicola con Steven Seagal racconta l’astioria dell’agente speciale della Cia Travis Hunter. L’agente viene inviato in Giappone per indagare sull’omicidio del governatore di Tokyo Takayama. Il detective della Cia sospetta inizialmente che sia opera della Yacuza, la malavita locale, ma scoprirà che la verità è ben diversa. Ecco il trailer del film

Into the Sun è un film di genere azione thriller, scritto da Steven Seagall insieme a Joe Halpin e Trevor Miller, che ne hanno curato anche la sceneggiatura con alla regia Cristopher Morrison. Rete 4 lo propone oggi, sabato 7 marzo 2015, in prima serata. La durata della pellicola nella propria versione originale ed al netto dei passaggi pubblicitari è di 1 ora e 37 minuti mentre nel cast sono presenti anche Eddie George, William Atherton, Juliette Marquis, Akira Terao e Masato Eve. Ecco la trama. Il Giappone negli ultimi anni è pervaso da atti criminali sempre più tragici portati avanti dalla potente organizzazione criminale della Yakuza che ha come principale aspirazione quella di ingigantire il più possibile lentità dei loro affari e massimizzarne i profitti. Una della città più esposte e prese di mira dallorganizzazione criminale è senza dubbio quella di Tokyo, dove di certo gli interessi commerciali non mancano. Un giorno la situazione arriva al suo apice di drammaticità quando viene assassinato il sindaco della città. Il distretto di polizia locale si occupa della questione e dopo i primi sopralluoghi, tutto lascia pensare che lomicidio possa essere stato commissionato proprio dalla Yakuza che evidentemente aveva nel sindaco un fervido oppositore. Per una serie di ragioni la polizia giapponese richiede il contributo e laiuto della CIA, che trattandosi di un caso che potrebbe essere di interesse internazionali visti gli orizzonti del business dellorganizzazione, decide di cooperare fattivamente. La CIA decide di inviare un paio di uomini a Tokyo ed in particolare lagente Travis Hunter (Steven Seagal) e lagente Sean Mac (Matthew Davis). Lagente Hunter è stato scelto per la missione non solo per la sua grande esperienza in questo genere di questioni ma anche e soprattutto per il suo passato in Giappone, avendo passato una considerevole parte della propria vita nel Paese del Sol Levante. Hunter quindi conosce molto bene la lingua, gli usi ed i costumi dei giapponesi e soprattutto le dinamiche della malavita organizzata. Invece, Sean si dimostra essere un agente molto poco adatto per questo compito ma grazie al supporto offertogli da Travis riesce ad acquisire rapidamente lesperienza per muoversi al meglio nella complessa società nipponica. Le indagini vanno avanti a ritmo frenetico con i due agenti che setacciano con grande accuratezza tutti gli ambiti che possono riguardare la vicenda. Ben presto ci si rende conto come ci siano tante conferme che sia stata proprio la Yakuza a volere la morte del primo cittadino ed in particolar modo due giovani personaggi emergenti allinterno dellorganizzazione: Kuroda (Takao Osawa) e Chen (Kenneth Low). I due, facendosi largo con sfrontatezza e tanta ferocia nei riguardi dei propri oppositori, sono riusciti a gettare le basi per un importante accordo internazionale per allargare lo spaccio di droga in una vasta aerea che comprende non solo lintero Giappone ma anche buona parte della Cina ed inoltre in un futuro abbastanza prossimo direzionarsi verso i vicini Stati Uniti. La polizia giapponese decide di affiancare due agenti locali a Travis e Sean, al fine di rendere le indagini più efficace ma il risultato ottenuto sarà lesatto contrario in quanto i due agenti si dimostreranno corrotti, praticamente alla mercé della Yakuza. Questo rende molto difficile per Travis riuscire ad ottenere risultati confortanti e soprattutto si troverà spesso in pericolo visto che i criminali per ovvie ragioni riescono sempre ad essere un passo avanti loro e quindi ad anticipare le loro mosse. Fortunatamente arrivano dei rinforzi dalla CIA grazie ai quali viene lanciata una vera e propria sfida alla Yakuza, con la chiara intenzione di smantellare lintera organizzazione con Travis che inoltre riesce a trovare degli ulteriori stimoli personali per portare a compimento la missione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori