SIMON GRECHI/ Chi è lattore ex Grande Fratello concorrente di Si può fare 2015

- La Redazione

Sta per partire la seconda edizione di Si può fare, il programma di Rai Uno che vedrà la sfida tra alcuni vip sotto la conduzione di Carlo Conti. Tra i concorrenti c’è anche Simon Grechi

simon-grechi-phixr
Simon Grechi

Sta per partire la seconda edizione di Si può fare, il programma di Rai Uno che vedrà la sfida tra alcuni vip sotto la conduzione di Carlo Conti. Tra i concorrenti c’è anche Simon Grechi, ovvero Simone Falsaperla, l’ex concorrente del Grande Fratello ora diventato attore.

Nato a Roma il 2 maggio del 1979, Simone Grechi si è trasferito poi a Milano nel periodo a cavallo del nuovo millennio con il preciso fine di intraprendere la carriera di modello. Nel 2006 è stato selezionato con il cognome paterno nel cast della sesta edizione del Grande Fratello, nel quale ha potuto implementare la popolarità personale raggiungendo la semifinale. Una volta eliminato ha deciso di continuare la carriera televisiva, assumendo però il cognome della madre.

Prescelto nel cast della settima edizione di Carabinieri, ha interpretato il ruolo di Edoardo Mariani, per poi partecipare a Puccini, la miniserie diretta da Giorgio Capitani. Nel marzo del 2009 ha poi fatto il suo debutto in teatro, partecipando a Ricette d’amore, diretto da Roberto D’Alessandro. Il suo ritorno televisivo lo ha visto intensificare la sua attività sul piccolo schermo, con la partecipazione a Moana, nel 2009, a I delitti del cuoco, alla seconda edizione di Tutti pazzi per amore e a La ladra, in cui ha recitato al fianco di Irene Pivetti. 

A queste prove, tutte del 2010, ha poi fatto seguire la seconda serie di Non smettere di sognare e Dov’è mia figlia?, nell’anno successivo. Nel 2012 ha invece fatto parte del cast di L’una e l’altra, per poi assumere un ruolo di protagonista in Rosso San Valentino, nel 2013. Nello stesso anno ha poi assunto il ruolo di don Lorenzo, il nuovo parroco di Villalba nella seconda edizione di Le tre rose di Eva.  Infine, nel corso di quest’anno ha recitato in Solo per amore, serie in cui ha ricoperto il ruolo di Gabriele Ferrante.

Proprio a proposito del Grande Fratello, Simon Grechi ha rilasciato subito dopo la sua eliminazione una serie di interviste in cui ha descritto come una sorta di incubo la sua esperienza all’interno del reality show. Un incubo preordinato, con una serie di tecniche volte a provocare comportamenti esuberanti da parte dei concorrenti. Unesperienza dalla quale non è stato peraltro facilissimo uscire, sempre stando alle dichiarazioni rilasciate all’epoca, anche a livello professionale. Rimasto per mesi senza lavorare, nemmeno come modello, tanto da iniziare a bere e da doversi infine rivolgere a uno psicologo, l’attore romano è poi riuscito a lasciarsi tutto dietro iniziando a recitare in Carabinieri. 

Per quanto riguarda la sua vita privata, è nota la relazione intrattenuta con la modella Luciana Francioli. Per il resto non si sa molto, anche se proprio Grechi ha ricordato le voci girate a lungo su una presunta relazione con la sua coinquilina Laura Torrisi, smentendole del tutto. In un’intervista ha peraltro dichiarato di guardare con invidia ai colleghi fidanzati, affermando la sua preferenza per le relazioni lunghe. Inoltre, ha dichiarato di avere la consapevolezza di essere considerato un bello dall’altro sesso, ma che preferirebbe essere additato come un ottimo attore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori