La Frode / Su Canale 5 il film con Richard Gere e Susan Sarandon. Trailer

- La Redazione

Canale 5 stasera propone in prima tv il film La Frode. Vediamo la trama di questa pellicola diretta da Nicholas Jarecki che vede protagonisti Richard Gere e Susan Sarandon

la_frode_gere_sarandon
Una scena del film

Questa sera su Canale 5 va in onda il film “La frode” con Richard Gere e Susan Sarandon. La pellicola racconta la storia di Robert Miller, un uomo d’affari che ha costruito il suo impero finanziario attraverso una serie di speculazioni illegali. Alla vigilia del suo sessantesimo compleanno si ritrova a dover vendere prima che vengano a galla tutti gli illeciti che ha commesso. Miller compirà però un errore fatale poco prima di chiudere la trattativa. Ecco il trailer del film

Su Canale 5 questa sera vedremo il film “La Frode” con Richard Gere nei panni dell’uomo d’affari Robert Miller. In questa clip tratta dal film vediamo Miller impegnato a contrattare con il ricco imprenditore James Mayfield, suo grande avversario, la vendita della sua società. L’acquirente non sembra convinto e Robert decide di andarci giù a muso duro per costringere il rivale a mettere tutte le carte in tavola. Grazie alla sua parlantina e alla capacità di prendersi certi rischi Miller ci riesce e Mayfield gli rivela qual è il vero motivo per cui non vuole compare la sua società: clicca qui per vedere la scena

Canale 5 stasera propone in prima tv il film La Frode, diretto da Nicholas Jarecki che ne ha curato anche la sceneggiatura. La durata complessiva della pellicola senza tener conto dei vati passaggi pubblicitari è di circa 1 ora e 47 minuti e vede la presenza nel cast di attori di spessore come Richard Gere, Susan Sarandon, Laetitia Casta, Tim Roth, Graydon Carter, Monica Raymund e Bruce Altman. Vediamo la trama. Il milionario Robert Miller (Richard Gere) è un uomo di fama, nella piena ascesa al successo, ha la fortuna di avere una casa stupenda, una famiglia amorevole: sua moglie Ellen (Susan Sarandon), anche lei una donna in carriera e sua figlia Brooke (Brit Marling), che lavora con lui nella milionaria società che possiede. In questa sua impeccabile vita però cè un punto oscuro: Robert tradisce sua moglie con una giovane donna che di lavoro fa la gallerista, Julie Cote (Laetitia Casta). Robert è in procinto di procedere alla vendita di questa sua creatura, la sua azienda, ma qualcosa sembra non funzionare poiché la cessione definitiva ancora non si è avuta in quanto lacquirente, un possidente imprenditore, James Mayfield (Graydon Carter), da sempre acerrimo nemico professionale di Robert non si decide a firmare il contratto di vendita. Questa cosa fa stare molto in ansia Robert tantè che una notte, Robert mentre accompagna la sua amante ha un incidente con la macchina, cosa che procura la morte di Julie.

Robert, spaventato da quanto successo e ancora sotto shock, nonostante anche lui sia ferito si allontana dalla macchina e chiama da una cabina telefonica Jimmy, un ragazzo di cui si era occupato quando questultimo aveva perso i suoi genitori. Robert sa che in questo momento ha bisogno di una persona di cui potersi fidare ciecamente, quindi si fa portare a casa preoccupandosi di non lasciare traccia di sé sul luogo dellincidente. Lincidente però gli fa cadere tutte le certezze che aveva della vita, successivamente la polizia incomincia a indagare sulla morte di Julie, viene ritrovata lauto, ma per il momento nessuno sospetta di lui, anche se ci sono tanti lati oscuri ancora da chiarire sulla dinamica dellincidente.

Sua figlia, nel frattempo analizzando alcuni documenti si accorge che risulta che la società del padre abbia truffato lo Stato con una evasione fiscale di milioni e milioni di dollari. Confrontandosi con il padre, Brooke scopre amaramente che lui era a conoscenza di ogni cosa. La polizia, al contempo continua a indagare sullincidente in cui Julie ha perso la vita e tramite le telecamere di un casello autostradale si scopre che Jimmy si è recato sul luogo dellincidente per recuperare Robert. Il ragazzo viene condotto in tribunale, Robert a questo punto non sa che fare, si dà la colpa di ogni cosa e cerca di agire contattando il miglior avvocato per aiutare il figlioccio. Lavvocato Syd Felder, dopo aver appreso ogni cosa consiglia a Robert di costituirsi. Luomo sarebbe anche disposto a farlo, ma purtroppo deve ancora chiudere la vendita della sua società per evitare che in questa situazione ci finiscano anche tutti i suoi dipendenti.

Decide perciò di incontrare l’acquirente, ma sul punto di farlo ha una nuova intuizione, analizza quindi attentamente la prova contro Jimmy e si accorge che la polizia ha volutamente ritoccato la foto della targa per incastrarlo. Per evitare una scandalo si decide di archiviare il caso. Robert è felice del successo ottenuto, ma per lui i problemi non sono finiti. Sua moglie infatti gli confessa di essere a conoscenza che la tradiva con Julie e che dirà tutto alla polizia, ma potrebbe non farlo solo se lui intesterà la società alla loro figlia Brooke. Robert si rende conto che non può far altro che acconsentire a questa cessione, così ben presto si ritroverà senza più la sua milionaria società e senza neanche più la sua famiglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori