VIRUS vs SERVIZIO PUBBLICO/ Programmi tv: la guerra dei talk in tempo di crisi (23 Aprile 2015)

- La Redazione

Virus vs Servizio Pubblico: la sfida di audience tra i due talk show che animano il giovedì sera. Per Nicola Porro l’obiettivo è avvicinare il livello di ascolti di Michele Santoro

Virus_Nicola-Porro
Virus - Il contagio delle idee

La serata televisiva del giovedì vede andare in scena una sfida mediatica a suon di telespettatori tra due talk che si occupano di tematiche politiche e culturali. Stiamo ovviamente parlando di Virus Il contagio delle idee condotto sulle frequenze di Rai Due da Nicola Porro e di Servizio Pubblico presentato da Michele Santoro e trasmesso su La7. Una sfida che si gioca sullo stesso campo e che quasi sempre ha visto prevalere il buon Santoro con uno scarto medio di circa 300 mila telespettatori. Nellappuntamento della scorsa settimana, Virus ha saputo conquistare una media di 957 mila teleascoltatori per uno share pari al 4,03% mentre Servizio Pubblico ha registrato uno share del 5,34% corrispondente a circa 1 milione e 200 mila italiani al seguito. Dati che non possono soddisfare entrambi i conduttori che stanno toccando con mano la crisi palesatasi nellultimo periodo per i talk. Sarà interessante vedere in questo nuovo round della sfida, chi riuscirà ad avere la meglio magari con entrambe le trasmissioni che potrebbero alzare il risultato rispetto alla scorsa settimana dove cera comunque una forte concorrenza rappresentata dallultima puntata della fiction di Rai Uno, La Dama velata, e dalla gara di andata di Europa League tra il Napoli ed il Wolfsburg. Nellattesa di conoscere i risultati che otterranno Virus e Servizio Pubblico in questo giovedì 23 aprile 2015, conosciamo quali sono gli ospiti: per Porro ci saranno Salvatore Tramontano, Maurizi Lupi, Giampiero Mughini e Luigi Bisignani mentre per Santoro i vari Gad Lerner, Simona Bonafè, Gianluigi Paragone e Edward Luttwak. Che vinca il migliore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori