CROZZA NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE 2015 / Diretta streaming, le imitazioni: Salvini contestato, torna anche Massimiliano Fuffas? Puntata 24 aprile 2015

- La Redazione

Va in onda questa sera una nuova puntata di Crozza nel Paese delle Meraviglie 2015, in onda come sempre alle 21.10 su La7. Quali imitazioni proporrà il comico genovese?

crozza_r439
Foto: InfoPhoto

Va in onda questa sera su La7 un nuovo appuntamento con Crozza nel paese delle Meraviglie. In questa puntata vedremo il comico genovese portare sul palco i suoi migliori personaggi e quasi sicuramente rivedremo le sue interpretazioni di Enrico Mentana, Massimo Ferrero e Matteo Salvini. Vi ricordiamo che oltre a poter vedere Crozza nel Paese delle Meraviglie sintonizzandovi su La7, il programma sarà visibile in diretta streaming sul sito di La7 cliccando qui.

Va in onda questa sera una nuova puntata di Crozza nel Paese delle Meraviglie 2015, in onda come sempre alle 21.10 su La7. Quali imitazioni proporrà il comico genovese in questo appuntamento? Non mancheranno certamente i personaggi fissi, da Matteo Renzi al “viperetta” Massimo Ferrero, fino alle maratone giornalistiche di Enrico Mentana e il Kazzenger della buonanotte. Sono invece ancora avvolti nel mistero i personaggi che vedremo questa sera: chissà se ritroveremo Beppe Grillo, tornato settimana scorsa per un nuovo episodio del Game of Streaming insieme al Mago Casaleggio, oppure Matteo Salvini che pochi giorni fa è stato contestato con lanci di uova e pomodori durante il suo comizio a Livorno. E a pochi giorni dallinizio di Expo 2015, forse ritroveremo anche larchitetto Massimiliano Fuffas e le sue strampalate idee. Per scoprirlo basterà seguire la nuova puntata di Crozza nel Paese delle Meraviglie stasera su La7.

L’ultima puntata di Crozza nel Paese delle Meraviglie, andata in onda il 17 aprile 2015, ha preso il via parlando del presidente della Bce Mario Draghi, aggredito a colpi di coriandoli durante una conferenza stampa. Si inizia quindi con le imitazioni: è la volta di Beppe Grillo con un nuovo episodio di “Game of Streaming”. La battaglia di Crozza è condotta con i moderni Ipad. Nelle vesti del mago Berlino anticipa lo scenario politico del futuro: prevede un presidente della Repubblica transessuale in modo che non si subisca lo choc di un presidente donna. Ancora in un’altra scena mostra una moderna invenzione per ottenere nuovi elettori: una stampante in 3D realizzata sempre da Beppe Grillo, parafrasando così il noto show che Beppe fece una sera a Porta a Porta. Crozza imita Bersani, mentre a seguire tocca a Matteo Renzi ospite del presidente americano Barack Obama alla Casa Bianca. Viene anche mostrato il video originale del discorso del nostro Premier nel suo inglese non proprio impeccabile, alternato dalle diverse e lunghe pause ormai note a tutti. Lo sketch termina con le guardie che portano via il finto Renzi addormentato alla scrivania presidenziale mentre stava sognando. Poi Crozza parla delle recenti dimissioni del presidente dell’Anas, dopo i tanti crolli e l’inchiesta della trasmissione Report, ironizzando sui diversi amministratori di importanti aziende che prima di ogni riunione si informano se sono stati menzionati da Report. Fra i tanti filmati quello che più colpisce riguarda quello della variante ferroviaria calabrese, dove sono stati spesi miliardi di euro per costruire una sorta di scatola gigante che avrebbe dovuto proteggerla dai lavori per la realizzazione dello Stretto di Messina. Lavori mai iniziati e verosimilmente mai realizzabili. Crozza poi fa un altro sketch dove impersona un operaio al lavoro in un qualunque cantiere italiano. Fa il confronto con i nostri padri quando orgogliosamente mostravano ai figli le loro opere maestose e quelli odierni che mostrano invece lo sfacelo attuale. Enrico Mentana e il “viperetta” Massimo Ferrero sono le due imitazioni che chiudono questa puntata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori