LASILO DEI PAPA/ Stasera su Italia 1 il film con Eddie Murphy

- La Redazione

Stasera, lunedì 27 aprile 2015, su Italia 1 va in onda il film “L’asilo dei Papà”, diretto da Steve Carr con Eddie Murphy e Regina King. Vediamo la trama della pellicola

Foto-Mediaset
Mediaset

Lasilo dei papà (titolo originale Daddy Day Car) è un film di genere commedia diretto dal regista americano Steve Carr e con la sceneggiatura che è stata scritta Geoff Rodkey. La pellicola, in onda stasera su Italia 1, è il prequel del film sempre di genere commedia intitolato Il campeggio dei papà, è stato prodotto dalla Columbia Tristar, ha una durata al netto dei passaggi pubblicitari di circa 1 ora e 32 minuti mentre nel cast figurano tanti altri attori come Siobhan Fallon, Kevin Nealon, Regina King e Khamani Griffin. Vediamo la trama. Charlie Hinton (Eddie Murphy) e il suo caro amico Phil hanno una carriera nel settore pubblicitario, si occupano della promozione di cereali biologici. Purtroppo però questo prodotto non riscuote un grande successo a causa del prodotto promozionale dei loro competitors che invece va alla grande perché acquistato soprattutto dai più piccoli in quanto si tratta di cereali al cioccolato. A causa di questa loro campagna pubblicitaria così disastrosa e per problemi aziendali di diminuzione di personale, i due uomini si ritrovano da un giorno all’altro senza un lavoro. Sia Charlie che Phil hanno famiglia, una moglie e un bambino ciascuno e proprio mentre le loro mogli vanno a lavorare, loro devono accudire e badare ai piccoletti.

A causa delle ristrettezze economiche in cui si ritrovano e data la loro condizione di disoccupati, decidono di togliere i bambini presso gli asili nido in cui vanno. Le rette sono infatti esorbitanti cosicché i due amici aguzzano l’ingegno e decidono di creare anche loro un asilo nido. Le prime difficoltà le incontreranno già in famiglia, in quanto le rispettive mogli ma in particolare la moglie di Charlie, Kim (Regina King), pensa che questa ipotetica fonte di guadagno non possa portare a nulla di buono ma per fortuna cambia idea e decide di appoggiare il marito. A breve allora riusciranno a metter su un asilo completamente differente dagli altri: ‘L’asilo dei papà’. La notizia di questa nuova apertura incomincia a fare il giro della città, molte mamme incuriosite decidono di iscrivere lì i propri figli anche se titubanti della bravura dei due uomini nel gestire decine di bambini scatenati. Per fortuna però vi sarà una mamma che deciderà di dare fiducia all’asilo dei papà e a ruota riuscirà a convincere tante altre famiglie. Charlie e Phil si ritrovano allora ad avere una buona percentuale di iscritti, cosa che non sfugge alla direttrice del costosissimo asilo dove fino a poco tempo fa erano iscritti anche i loro bambini. La signora Harridan (Anjelica Huston) infatti, non si rassegna all’idea di perdere le sue innumerevoli iscrizioni cosi incomincia a ostacolare il lavoro dei due papà all’asilo nido, prova allora in tutti i modi a sabotare questo loro lavoro. La donna infatti farà fallire la festa di inaugurazione dell’asilo portando all’interno dell’asilo innumerevoli scarafaggi suscitando perciò panico tra i bambini e le loro mamme. Non contenta di quanto fatto la direttrice fa presente loro che per legge non è possibile tenere all’interno di una casa un numero considerevole di bambini. I due papà in breve tempo si vedono costretti a dover rinunciare a questa loro attività, l’asilo quindi viene chiuso. Charlie però non si arrende, così decide di creare e realizzare un asilo molto più spazioso dove finalmente avrà lo spazio per ospitare e prendersi cura di tantissimi bambini persino quelli che la cattiva direttrice non aveva voluto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori