TEKLA BLESS/ Chi è Francesca Cini, concorrente di The voice of Italy 2015

- La Redazione

Tekla Bless è una giovane ed esplosiva ragazza concorrente di The Voice of Italy e fa parte del team di J-Ax. All’anagrafe Francesca Cini, Tekla è nata a Borgonuovo di Sasso Marconi

Tekla_BlessR439
Tekla Bless

Tekla Bless è una giovane ed esplosiva ragazza concorrente di The Voice of Italy e fa parte del team di J-Ax. All’anagrafe Francesca Cini, Tekla è nata a Borgonuovo di Sasso Marconi, in provincia di Bologna, l’8 giugno 1994 e in questa piccola cittadina è cresciuta e vive tutt’ora insieme alla sua famiglia. Ha un diploma di Grafico pubblicitario, ma già da piccolina aveva chiaro che è la musica la sua vera strada. Per sua stessa ammissione, infatti, è stata sempre affascinata dai suoni sin dalla giovane età, e una vera e propria svolta l’ha avuta a 12 anni quando, spinta dal fratello maggiore, ha iniziato a studiare seriamente l’arte del canto. Un brano in particolare resta nei suoi ricordi: la cover di Dammi solo un minuto dei Gemelli Diversi, il suo primo brano da cantante.

Da sempre in cerca di generi musicali diversi con cui misurarsi, Francesca aka Tekla inizia a seguire le lezioni da Irene Robbins, cantante Jazz e concertista, persona chiave nella sua formazione a cui è ancora oggi molto legata. Tekla comincia a sperimentare generi musicali come Gospel e Blues, ma è nel Soul che sente di poter esprimere se stessa al meglio, anche se la sua eclettica personalità si lascia spesso influenzare da Folk, Raggae e musica Indie. La giovanissima intraprende anche un profondo percorso come cantautrice, sentendo l’esigenza, dopo aver subito un’importante perdita, di scrivere brani inediti. Il suo è uno stile aggressivo ma impeccabile e punta molto alla sua spiccata emotività. “Quando canto sento di toccare delle corde che spesso ci si ‘scorda’ di avere”, ha dichiarato alle telecamere del programma.

Alle Blind Audition ha conquistato tutti cantando Do it Like a Dude di Jessi J e il primo a schiacciare il pulsante rosso è stato Piero Pelù. Dopo essere stata corteggiata anche da J-Ax, dai Facchinetti e da Noemi, Tekla ha dichiarato il suo “amore incondizionato” per il rapper. Al momento della Battle, Tekla ha dovuto affrontare la collega Fatima Diallo sulle note difficili di Chandelier di Sia. Per il coach ospite Enrico Ruggeri, Francesca buca il video, ma Fatima potrebbe avere una marcia in più nella voce. Sul palco di The Voice, però, è Tecla a convincere il giudice J-Ax che è proprio lei a meritare il Knock Out. Per lo step di gara successivo, la ventenne bolognese sceglie di osare con un pezzo di Rihanna, Russian Roulette. L’avversario Davide Fusaro, invece, risponde con Ordinary Love degli U2. 

Una sfida durissima per entrambi, i quali, per lo stesso J-Ax, sono “due voci pazzesche, pittbul contro pittbul”. Il giudice, malgrado la scelta difficile, ha alla fine deciso di portare ai Live Tekla, per avere qualcuno nel team con cui poter sperimentare. “Allo step successivo dovrò metterci più dell’anima”, ha dichiarato la cantante. Ce la farà a superare anche la prova più dura per vincere il programma?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori