Piccola Lady / Stasera su Rai 1 il film con Christiane Horbiger e Veronica Ferres. Video trailer

Stasera, sabato 4 aprile 2015, su Rai 1 va in onda il film del 2012 “Piccola Lady”, con Christiane Horbiger, Veronica Ferres e Stefania Rocca. Vediamo la trama della pellicola

04.04.2015 - La Redazione
logorai_R439
Il film in onda su Rai 2

Va in onda questa sera su Rai Uno il fil “Piccola lady” con Philippa Schone e Christiane Horbiger. Nella pellicola ambientata sul finire del XIX secolo vediamo la piccola Emily di nove anni vivere felice con la madre vedova in un quartiere operaio di NeW yORK. La sua vita cambia quando un nobiluomo giunto dall’Europa le comunica di essere l’erede della ricca contessa Von Liebenfels. Emily verrà quindi portata a palazzo per ricevere una corretta educazione ma si troverà di fronte una tonna senza cuore. L’allegria di Emily si rivelerà però contagiosa e riscalderà l’animo della duchessa. Ecco il trailer del film

Piccola Lady è un film di genere commedia, in onda stasera su Rai Uno, diretto dal regista Gernot Roll il cui titolo originale è Die Kleine Lady. La pellicola al netto di passaggi pubblicitari televisivi, ha una durata nelle propria versione integrale di 1 ora e 40 minuti circa mentre fanno parte del cast Veronica Ferres, Stefania Rocca, Xaver Huitter e Christiane Filangieri. Vediamo la trama. Siamo alla fine dellOttocento in una città in forte espansione come quella di New York. La Grande Mela si sta ergendo a punto di riferimento non solo per quanto riguarda gli Stati Uniti dAmerica ma anche nel mondo, come del resto conferma il fatto che tantissime persone arrivino da ogni parte del mondo con la speranza di trovare un lavoro ed un futuro migliore per sé e per la propria famiglia. In uno dei quartieri popolati di New York vive una dolce e simpatica bambina di nome Emily (Philippa Schone) insieme alla propria madre rimasta vedova. Nonostante la morte del padre la vita per le due si trascina avanti in maniera più che soddisfacente anche in relazione al lavoro che la madre della piccola Emily ha trovato e che consente loro di avere un tenore molto buono. Emily insomma è molto felice e contenta e non sembra accusare la mancanza di una figura paterna . Un giorno si presenta davanti alla porta delle due, un uomo distinto arrivato dallEuropa. Luomo mette al corrente Emily di come lei sia lunica erede vivente di una anziana contessa di nome Liebenfels (Christiane Horbiger) e per questa ragione necessita di una degna educazione in maniera tale che in futuro, quando sarà la piccola Emily a fregiarsi del titolo di contessa, possa assolvere a tale onore ed onere in maniera consona. Sembra essere una cosa molto positiva per Emily e la madre, anche perché questultima non le aveva mai parlato delle discendenze nobili del padre, credendo che la famiglia non lavrebbe mai accettata per via delle proprie origini plebee. Tuttavia questo comporta un grosso sacrificio per Emily e per la madre, in quanto la bambina per essere educata in maniera conveniente è praticamente costretta a lasciare New York ed andare nella grande residenza della contessa, in Europa. Questo significa che madre e figlia dovranno stare lontano per un certo periodo di tempo. Alla fine decide di lasciar andare la figlia rendendosi conto che in questo modo lei potrà avere un futuro radioso ad attenderla. Emily una volta arrivata in Europa, rimane letteralmente a bocca aperta davanti alla sontuosità della dimora dove vive la contessa. Contessa che è una donna di vecchio stampo, molto attenta alle tradizioni. Inoltre è una donna molto fredda, capace di essere molto severa, nonché di avere un atteggiamento molto rude nei confronti degli altri incutendo terrore. Tuttavia Emily con la sua genuinità, spensieratezza ed allegria riuscirà a smussare il carattere della contessa facendo nascere un bellissimo rapporto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori