Blood Diamond- Diamanti di sangue, stasera su Rete 4 il film con Leonardo Di Caprio. Video trailer

- La Redazione

Stasera su Rete 4 va in onda il film “Blood Diamonds – Diamanti di Sangue”, diretto da Edward Zwick con Leonardo Di Caprio. Vediamo la trama di questa pellicola

Foto-Mediaset
Mediaset

Va in onda questa sera su Rete 4 il film con Leonardo Di Caprio “Blood diamond – diamanti di sangue”. Nella pellicola ambientata in Sierra Leone negli anni 90 vediamo il pescatore Solomon trovare una gemma rosa di grandissimo valore in una miniera di diamanti dove sta lavorando. Il commerciante di preziosi Danny Archer tenterà di impossessarsi della pietra a qualunque costo. Ecco il trailer del film

Blood Diamond – Diamanti di sangue” è una pellicola uscita nel 2006, in onda stasera su Rete 4, di 143 minuti, che ha visto alla regia Edward Zwick. Il film è riuscito ad ottenere 5 nomination agli Oscar; da segnalare, in particolare, quella ottenuta dal protagonista Leonardo Di Caprio. Ecco la trama. Le vicende narrate nel film hanno inizio in Sierra Leone, nel 1999, e presentano al pubblico la figura cinica e affarista del mercenario Danny Archer (Leonardo Di Caprio) che, in passato, è stato membro dell’Esercito sudafricano. Archer è nel Paese africano per sbrigare degli affari che vedono come oggetto principale il contrabbando di diamanti. Dalla Sierra Leone questi ultimi finiranno in Liberia, per poi essere trasferiti in tutto il mondo. In una scena successiva si assiste alla deportazione di un pescatore che viveva in un piccolo villaggio; dopo l’assalto da parte del RUF, Solomon viene strappato a forza dalla famiglia per finire in un campo diamantifero, gestito proprio dal RUF. Lavorando all’estrazione dei diamanti, un giorno vede comparire tra le sue mani un diamante rosa di grandi dimensioni. Deciso a non rivelare la scoperta a nessuno riesce a nasconderlo; questo avviene appena prima che il governo sudafricano (venuto a conoscenza del campo di prigionia) compia un attacco.

Solomon viene condotto in prigione (a Freetown) che, ironia della sorte, lo vede finire vicino allo stesso Archer. Quest’ultimo, arrestato al confine della Liberia con un carico di diamanti, viene informato da un ribelle sul fatto che l’ex pescatore sta celando a tutti una pietra molto preziosa. Una volta tornato libero Danny cerca in ogni modo di ottenere delle informazioni da Solomon in merito al nascondiglio dei diamanti. In cambio dell’ubicazione del diamante rosa, Archer si dice disposto ad aiutare Solomon a ritrovare la sua famiglia e ad aiutarla. Oltre a Danny, anche il RUF ha saputo dell’esistenza della fantomatica pietra; la strategia, in questo caso, è quella di rapire il figlio dello stesso Solomon, Dia (Kagiso Kuypers), che viene condotto in un campo per essere addestrato alla vita militare, in modo che possa diventare un bambino soldato. Fortunatamente, dopo molte peripezie, che vedono coinvolta anche una giornalista statunitense, Maddy (Jennifer Connelly), intenzionata a togliere il velo che copre i traffici delle multinazionali interessate alla compravendita di diamanti, Solomon riesce finalmente a rintracciare suo figlio e a salvarlo dal destino avverso.

Ad aiutarlo, inaspettatamente, sarà lo stesso Archer, che si sacrificherà, scontando in una volta sola i peccati commessi in una vita. Solomon finisce per trasferirsi in Inghilterra assieme a tutta la sua famiglia, dopo essere riuscito a liberarla da un campo profughi nel quale era stata condotta. Arrivato a Londra non si scorderà dell’aiuto ottenuto da Maddy, decidendo di aiutare quest’ultima a rendere pubblico il traffico illegale di diamanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori