REPLICA THE VOICE OF ITALY/ Puntata 8 aprile 2015: riassunto e video esibizioni dei concorrenti entrati a far parte della trasmissione

- La Redazione

E’ andata in scena ieri sera, mercoledì 8 aprile 2015, una nuova puntata di The Voice of Italy 2015 dedicata alla seconda fase delle cosiddette Battle: il video streaming della replica

the_voice_of_italy
The Voice (info photo)
Pubblicità

Nella puntata di mercoledì 8 aprile 2015 del talent di Rai Due, The Voice of Italy condotto da Federico Russo, va in scena il secondo appuntamento della fase Battle (clicca qui per vedere la puntata in video streaming sul sito del programma). In attesa di scoprire cosa accadrà la settimana prossima, vediamo cosa è accaduto nella puntata andata in onda ieri sera. Dopo un breve riassunto di quanto accaduto nella precedente settimana si entra subito nel vivo della gara con il team dei Facchinetti con la sfida che vede da una parte Sarah James e dallaltra Valentina, che si devono confrontare sul pezzo Rolling in the deep preparato nel corso della settimana grazie alla collaborazione di Malika Ayane. Entrambe offrono una bella prova ma alla fine la decisione dei Facchinetti è quella di tenere nel loro team Sarah James mentre Valentina saluta, per lei nessun salvataggio in extremis. Ora tocca al team di J-Ax per il quale si sfidano sul palco a suon di note Lavinia ed Ilenia che cantano la versione dei Gemelli Diversi dello storico successo dei Pooh, Dammi solo un minuto. Il coach dopo aver ascoltato le performance ed i giudizi dei propri colleghi decide di mantenere in squadra Ilenia, sottolineando come sia stata maggiormente efficace della propria avversaria nella parte rap del pezzo. la volta del team di Piero Pelù per il quale ci sono a battagliare Pierluca e Silvia. Per i due cè da dare il meglio sulla canzone di Pharrell Williams, Happy. La maggior parte dei coach ha apprezzato maggiormente Silvia ed è anche questo il giudizio di Piero Pelù che si allinea e quindi viene eliminato Pierluca. il turno nuovamente del team dei Facchinetti per il quale ci sono a contendersi un posto nel proseguo del programma Fabio Curto e Sara Vita Felline che cantano Drops of Jupiter. La decisione dei Facchinetti, un po a sorpresa, è quella di premiare linterpretazione proposta da Fabio Curto con J-Ax che non sembra proprio convinto della cosa ed infatti arriva il suo Steal insieme a quello di Piero Pelù. Ora tocca a Sara decidere da chi andare. La ragazza decide di aggregarsi a J-Ax. Arriva il momento della prima battle di serata del team di Noemi per il quale cè stata Arisa a preparare il pezzo Chariot per Andrea Orchi e Andrea Porceddu. Alla fine delle due esibizioni in maniera abbastanza convinta Noemi decide di premiare Andrea Orchi. Si torna dal team di J-Ax che avvalendosi del prezioso supporto settimanale di Enrico Ruggeri, propone la sfida tra Carola e Virginia nel pezzo intitolato In bianco e nero di Carmen Consoli. Lo zio dopo un attimo di esitazione palesa la propria decisione: a continuare è Carola.

Pubblicità

E’ la volta di Ira Green, nome d’arte di Arianna Carpentieri, e Marco Andreotti che fanno parte del team di Piero e che si danno battaglia con il supporto di Edoardo Bennato. Ottime entrambe le performance ma Piero Pelù deve prendere una decisione: è salva Ira. La gara va avanti ad un ritmo sostenuto e questo è il momento della battle del team Noemi per il quale ci sono in campo Chiara Piperno e Amelia Villano. Le due ragazze si confrontano sul pezzo di Sergio Endrigo, “Lontano dagli occhi”. Il giudizio di Noemi fa capire come non sia stata estremamente soddisfatta delle loro interpretazioni ma poi opta per tenere in squadra Amelia. Per Chiara “The Voice” finisce qui. Il prossimo team a presentare una battaglia è quello di J-Ax per il quale guadagnano il palcoscenico Tekla e Fatima, alle quali è stato assegnato il brano “Chandelier” di Sia. Una sfida molto interessante che alla fine vede prevalere Tekla che ovviamente è molto contenta del risultato ottenuto. Tuttavia per Fatima arriva l’importante ancora di salvataggio dello steal deciso da Noemi. La ragazza ringrazia per la fiducia. Si passa velocemente al team di Piero Pelù, per il quale si scontrano Roberta e Simone sulla canzone “Somebody That I Used To Know” dei Gotye. Una sfida molto accesa dalla quale si salva Roberta che sembra essere riuscita a mettere qualcosa in più nella propria interpretazione. Si ritorna dal team della rossa Noemi con Thomas Cheval se la vede con Alexandre Vella. Per i due concorrenti il pezzo da interpretare è “Easy” dei Faith No More. Noemi anche in questa occasione ha qualcosa da rimproverare ad entrambi che a suo giudizio hanno mancato di brio ed alla fine con qualche dubbio in merito decide di portare avanti Thomas. Alexandre però viene salvato da un doppio steal, ossia dei Facchinetti e di Pelù. Il ragazzo opta per i primi. Nuova sfida nel team Pelù nel quale a contendersi un posto nella fase dei Knockout ci sono Martina Liscaio e Dennis Cannas. La canzone oggetto della sfida è “Labyrinth” di Elisa. Pelù è in difficoltà e dopo aver preteso un piccolo accenno di ulteriore pezzo ad entrambe decide di salvare Martina. È la volta del team Facchinetti con in campo Clark P e Fabio che si scontrano sul pezzo rock “Iris” dei Goo Goo Dolls. La decisione dei due coach è quella di premiare l’esibizione di Clarck P. Per Fabio c’è però lo steal di Piero Pelù. Questo è l’ultimo possibile da regolamento per cui niente più salvataggi. Per il team di J-Ax c’è la sfida tra Maurizio Di Cesare e Giuseppe Boscaglia che devono misurarsi su un pezzo dei Red Hot Chili Peppers, “Under The bridge”. Per il coach meglio Giuseppe che quindi può continuare all’interno del programma. Team Noemi all’opera con la sfida tra Giuseppe e Viola che devono cantare “Burn” di Ellie Goulding. Si salva Viola. Ora tocca a Tommaso e Francesco Paolo per il team di Piero Pelù sul pezzo “Storia d’amore” di Adriano Celentano. La vittoria va a Tommaso. Luce e Giulia si contendono il posto nel team dei Facchinetti interpretando “Io canto” di Riccardo Cocciante. I Facchinetti optano per Luce. Clicca qui per rivedere la puntata in streaming

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori