POMERIGGIO 5/ Anticipazioni: Guerrina Piscaglia, il suo corpo nel fiume? Spuntano i pizzini di Padre Graziano (oggi, 14 maggio 2015)

- La Redazione

Torna anche oggi il consueto appuntamento con Pomeriggio 5 che vede alla conduzione Barbara DUrso su Canale 5. In attesa di vedere la nuova puntata, ecco il riassunto. 

Barbara_DUrso
Barbara D'Urso (Infophoto)

Barbara D’Urso torna con una nuova puntata in cui si torna a parlare di Guerrina Piscaglia. Il caso della donna scomparsa apre anche oggi il programma della conduttrice napoletana che dopo aver salutato Giangavino Sulas, oggi in studio, da il via ai suoi servizi e alle sue esclusive. Sembra, infatti, che non solo siano spuntati dei “pizzini” di Padre Graziano ma che, addirittura, ci possa essere un segnale che potrebbe portare al ritrovamento del corpo della donna che potrebbe essere stato gettato in un fiume. Sarà così?

Torna anche oggi il consueto appuntamento con Pomeriggio 5 che vede alla conduzione Barbara DUrso su Canale 5. In attesa di vedere i servizi e ascoltare i casi di oggi, ecco il riassunto della puntata di ieri: abbiamo ascoltato ieri pomeriggio un’intercettazione di un colloquio avvenuto in carcere tra Massimo Bossetti e sua moglie Marita. Lui è preoccupato, così si confida con sua moglie e le spiega che gli inquirenti continuano a pensare che egli stia nascondendo qualcuno e così non sa più cosa fare perché continuano ad accusarlo, mentre egli si professa innocente. L’inviata Giorgia Scaccia è andata con le telecamere al seguito a scoprire le caratteristiche della strada che avrebbe percorso Guerrina Piscaglia il primo maggio per arrivare alla canonica di Ca’ Raffaello. Una stradina di campagna, ricoperta da erba alta conduce all’ingresso secondario, posto sul retro della canonica. Guerrina potrebbe essere passata di qui per non dare nell’occhio oppure potrebbe aver scelto l’altra via, quella collegata alla Statale? Ospite in studio c’era ieri Gianluigi Nuzzi, di Quarto Grado, mentre in collegamento con Giorgia Scaccia c’era Luca Serafini del Corriere di Arezzo, che ha raccontato del ritrovamento di alcuni appunti di Pade Graziano contenenti tra l’altro la frase emblematica “Guerrina non c’è più” con accanto uno schizzo che potrebbe sembrare una bara. Inoltre si parla negli stessi appunti di un certo “marochino” che compariva con lo stesso errore grammaticale anche in un messaggio di quelli mandati dal cellulare di Guerrina dopo la sua scomparsa. Padre Graziano ha scritto inoltre che il telefonino sarebbe caduto nell’acqua insieme al libro delle preghiere. Gianluigi Nuzzi ha commentato spiegando che in realtà è stato proprio Padre Graziano a inventare l’esistenza di tutti questi personaggi che ruoterebbero intorno al caso come il marocchino, solo per depistare. Esiste però anche un’intercettazione tra Padre Graziano e il ragazzo marocchino che fa il venditore ambulante e non c’entra nulla con la scoparsa di Guerrina. Secondo Nuzzi più si cercano prove che scagionino Padre Graziano e più si trovano nuovi indizi contro di lui. Di certo la cosa grave in questo caso è che per mesi Guerrina non è stata cercata e la collettività non si è proprio interessata. Altro personaggio che compare e scompare in questa storia è lo zio Francesco, e poi c’è la macchina grigia di cui non si sa molto. Una ragazza rumena pare inoltre abbia raccontato di essere stata minacciata da Padre Graziano perchè gli chiedeva di Guerrina. Per cambiare argomento, abbiamo visto come sempre più spesso le persone anziane vengano aggredite e rapinate all’interno del loro palazzo mentre rientrano dal fare la spesa. Questo a Milano era diventato un vero e proprio problema e la paura era davvero tanta, ma per fortuna il tunisino che metteva in atto queste aggressioni è stato preso. La D’Urso ha scelto di mostrare in trasmissione il video dell’agressione a un’anziana, in modo tale da mettere in guardia tutti. Dopo la pausa del tg5 ospiti della trasmissione sono stati due personaggi che per la prima volta sono apparsi in tv dopo la loro partecipazione a Uomini e Donne. Si tratta di Giorgio e Gemma, una coppia tanto discussa quanto amata nel programma di Maria di Filippi. Lui, 59 anni, è più piccolo di lei che ne ha 63 ed entrambi hanno raccontato di aver sentito una sorta di esplosione chimica quando si sono visti la prima volta. Così un giorno sulla spiaggia è nata anche l’attrazione fisica e si sono lasciati andare in un abbraccio travolgente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori