KARAOKE 2015/ Prossime canzoni da Milano Marittima! Riassunto ultima puntata (oggi, 15 maggio 2015)

- La Redazione

Anche stasera si rinnova lappuntamento con Karaoke, in onda su Italia 1: ieri si è recuperata una puntata da Cetara, oggi si va in scena con nuovi sfidanti da Milano Marittima!

Karaoke_PintusR439
Karaoke 2015

Angelo Pintus torna anche oggi, venerdì 15 maggio 2015, sul piccolo schermo di Italia 1 con una nuova puntata di Karaoke: ieri, come annunciato poi sulla pagina Facebook ufficiale dello show canoro, è andata in onda una puntata da recuperare registrata a Cetara (di cui trovate il riassunto qui di seguito) e non quelle nuove da Milano Marittima, che invece partiranno proprio stasera. Dunque gli amanti delle sfide a colpi di note e acuti, vedranno una nuova location, nuovi sfidanti ma certamente ancora tantissima grinta e simpatia da parte di tutti coloro che calcheranno il palcoscenico. Chi sarà in grado di conquistare il cuore e le orecchie del pubblico?

Da Cetara, borgo marinaro della Costiera Amalfitana, Angelo Pintus ricorda quanto sia buono il cibo del posto. Ricordando la pagina facebook, il conduttore chiama sul palco Gianluca che indossa una giacca particolare poiché le colleziona e le sfoggia durante le esibizioni. Gianluca canta “You’re The First, The Last, My Everything” di Barry White, brano continuato e terminato da Ciro. Entrambi i ragazzi, che si sono esibiti, presentano delle particolarità, infatti Gianluca mostra la sua giacca color corallo invece Ciro racconta di avere nel giardino di casa sua venticinque gatti. Il momento successivo è dedicato ad una donna. A salire sul palco rosso di Karaoke è Carmela che svela di saper fare la vocina da bambina piccola come Pintus.

La canzone cantata dalla ragazza è “E poi” di Giorgia, brano accompagnato dalle braccia ondeggianti e dai flash dei cellulari del pubblico. La canzone di Giorgia viene continuata da Antonia, altra concorrente, che termina il brano e riconsegna il microfono al presentatore. L’attenzione del pubblico viene attirata da Mirko, un ragazzo, che con giacca grigia e occhiali da sole gialli, balla “Gangnam Style” di Psy. Ridata la giacca a Mirko, che il ragazzo aveva lanciato durante l’esibizione, l’attenzione di Pintus viene attratta da delle signore del pubblico che indossano sulla testa delle fasce con scritto “Ottavio”, concorrente che sale sul palco per cantare “Ti pretendo” di Raf. Tra gli applausi della tifoseria di Ottiavio è invece Daniele che termina la canzone, concorrente che aveva il sogno di sposarsi in moto e, avendolo esaudito, ha tagliato la torta delle nozze con forma di contagiri. L’esibizione successiva è quella di Bruno, che canta “Perdere l’amore” di Massimo Ranieri. L’uomo dopo aver cantato la prima parte della canzone, lascia il posto ad una donna che si esibisce facendo sentire la sua voce da timbro lirico. Il pubblico segue i due concorrenti ondeggiando le braccia e accendendo il flash del cellulare per creare l’atmosfera.

Finita l’esibizione il presentatore fa i complimenti ad entrambi i concorrenti, in modo particolare a Bruno che canta una piccola parte della canzone di Renato Zero “I migliori anni della nostra vita”. Ricordando che su Radio 101 il pubblico può scegliere la canzone da far cantare ai concorrenti, Pintus chiama sul palco rosso Gaetano che canta “Sabato pomeriggio” di Claudio Baglioni, brano votato dal pubblico. Avendo iniziato leggermente in ritardo la canzone, Gaetano, aiutato dal conduttore, canta la prima parte della canzone e lascia la seconda parte a Luigi che la termina. Da un balcone di un palazzo vicino al palco, Angelo Pintus nomina Bruno, Ottavio e Antonia come finalisti della puntata.

Il primo piccolo riassunto sulle esibizioni è quello di Bruno che canta la canzone di Massimo Ranieri “Perdere l’amore”, segue Ottiavio con “Ti pretendo” di Raf e infine Antonia con la canzone “E poi” di Giorgia. Ricordate le esibizioni è Antonia a ricevere più applausi e a vincere la puntata di Karaoke ricevendo il premio a forma di microfono. Prima di salutare il pubblico, Angelo Pintus chiama sul palco Manuel e Costanza che cantano “Quando” di Pino Daniele, cantante e cantautore scomparso a gennaio del 2015. Cantando con entrambi i ragazzi, anche Pintus termina la canzone e ringrazia tutta Cetara per l’osipitalità e saluta il pubblico presente in piazza e chi lo segue da casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori