SARA VITA FELLINE / Team J Ax, la ragazza pugliese alle prese con un pò di ansia pre gara. The Voice of Italy 2015 (terzo live show, 15 Maggio)

- La Redazione

Sara Vita Felline, team J Ax, si prepara al terzo live di The Voice of Italy 3: il suo timbro graffiante e la passionalità salentina la aiuteranno? Il video della sua ultima esibizione

sara_vita_felline
Sara Vita Felline

Sara Vita Felline, la cantante originaria della provincia di Lecce che fa parte del team J-Ax, si appresta ad affrontare il terzo live di questa sua avventura a The Voice of Italy. Un appuntamento molto importante che potrebbe spalancarle le porte della tanto desiderata semifinale. Sara dal proprio account ufficiale Facebook, ha fatto sapere ai tanti fans dellansia di queste ore che precedono il programma postando questo messaggio: Buongiorno a tutti Ragazzi, lansia continua a salire ma io sono prontissima per affrontare il palco ancora un’ altra volta, sperando di poter proseguire il mio cammino! GRAZIE A TUTTI VOI Vi aspetto questa sera su Rai 2 alle 21.10 FORZAAAAAAAAAAAAAA. Tantissimi i commenti di supporto.

Da timida ragazza di campagna a sfrontata ragazza di città. E’ questo il giudizio che JAx ha espresso sulla sua tigre, Sara Vita Felline. Da “Il Kobra” di Donatella Rettore che l’ha portata al secondo live, la bella Sara è pronta ad affrontare il suo salto più lungo per accedere all’ultima fase e avere il suo meritato inedito. Nell’ultima puntata, in onda la scorsa settimana, J Ax ha notato in lei la passione del salento e anche in una canzone difficile come “Alfonso” di Levante è riuscita a conquistare il pubblico e i coach a partire proprio dal suo che continua a lodarla di settimana in settimana. Dei tre losers ancora in gara, però, la nostra Sara sembra essere la più “debole” anche se i suoi punti di forza, sicuramente, sono il timbro graffiate e la sua energia sul palco, riuscirà a stupirci e a passare alla fase successiva? Lo scopriremo questa sera, intanto, ecco il video della sua ultima esibizione



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori