EDOARDO DE LEO / Chi è l’attore ospite ad Amici 2015

- La Redazione

Edoardo de Leo ospite ad Amici 2015: sarà il famoso attore italiano a dare il via alla gara con il famoso “quadretto” Chi comincia? In cosa farà cimentare le due coach?

EDOARDO_LEO_1AC3243_1-w439-h302
edoard de leo amici 2015

Anche questa sera Amici 2015 torna con una nuova puntata serale, la sesta di questa edizione. Ad aprire le danze e la nuova sfida tra Bianchi e Blu ci penserà l’attore Edoardo Leo. Chi inizierà la gara? Ma conosciamo meglio l’attore. Edoardo de Leo è un attore romano nato nellaprile del 1972. Conclude il suo percorso di studi presso lateneo romano La Sapienza dove, tra tutte le facoltà, sceglie di frequentare Lettere. Dopo il conseguimento della laurea, Edoardo abbandona lidea di insegnare e si dedica completamente alla sua passione, quella in cui sin da ragazzino si vedeva proiettato: il mondo dello spettacolo. Il cinema e il teatro sono al primo posto nella vita lavorativa di Leo, anche se deve gli inizi della sua notorietà alla televisione. Nellanno 2000 insieme ad un gruppo di amici tutti attori, nasce lidea di fondare, “a scopo benefico”, una squadra di calcio “la Calciattori Team”. La sua partecipazione alla fortunata serie televisiva “Un medico in famiglia” gli servirà per farsi conoscere dal pubblico televisivo che da subito gli ha riconosciuto una grande simpatia. Seguiranno altre partecipazioni in altrettante importanti serie televisive, lultima risale al 2005 e si tratta di “Ho sposato un calciatore”, per la regia di Stefano Sollima. Non mancano le occasioni di recitare anche ruoli da protagonista in Operazione Odissea e qualche anno dopo in Blindati, miniserie Tv entrambe dirette da Claudio Fragasso, lo stesso regista che ha affidato a Edoardo Leo un ruolo di protagonista sul grande schermo cinematografico con il film La banda.

Ancora occasioni di lavoro nel cinema che, nel 2004, vede Edoardo impegnato nella pellicola Dentro la città e lanno successivo in Taxi Lovers. Il 2010 è lanno del suo debutto come autore e regista del film intitolato Diciotto anni dopo. Per questo lavoro Edoardo Leo viene più volte premiato e si guadagna importanti nomination cinematografiche. Nel 2011 ritorna in televisione, prima con la miniserie “Il signore della truffa ” trasmessa su Rai Uno e subito dopo con “Dovè mia figlia”, in onda sulla rete mediaset di Canale 5. Nel 2012 Woody Allen gli affida un piccolo ruolo nel film To Rome with love e, nello stesso anno ritorna a recitare in teatro nello spettacolo Ti ricordi di me?, insieme ad Ambra Angiolini. Il pubblico apprezzerà ancora Edoardo nel ruolo di regista nel film Buongiorno papà, interpretato insieme a Raoul Bova. Seguirà “La mossa del pinguino”, un film di cui è attore e sceneggiatore. In occasione della festa dei lavoratori del 2014, Edoardo Leo viene chiamato a Roma per ricoprire un ruolo diverso, ovvero la conduzione dell’immancabile concerto del “primo maggio”. Nel 2015, è arrivata la terza importante regia di Edoardo Leo, nello scorso febbraio infatti arriva nelle sale cinematografiche il film Noi e la Giulia, che lo vede anche interprete insieme a Luca Argentero e Claudio Amendola.

Edoardo Leo è sempre stato riservato e geloso del suo privato. Ama lo sport, in particolare il calcio, la sua squadra del cuore è la Roma. Da molti anni è legato sentimentalmente con la ballerina Laura Marafioti, oggi anche musicista. Edoardo e Laura sono sposati felicemente e dal loro matrimonio sono nati due figli meravigliosi, Francesco e Anita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori