ATLANTIS/ Anticipazioni puntata 17 maggio 2015: Jason aiuta Ercole

- La Redazione

Atlantis, anticipazioni puntata 17 maggio 2015: Ercole chiede aiuto a Circe per conquistare Medusa, ma la maga non si rivela per nulla benevola nei suoi confronti. Jason lo aiuterà

Atlantis_Rai4_r439
Atlantis 2, in onda su Rai 4

Va in onda questa sera su Rai 4 un nuovo appuntamento con Atlantis. La puntata di oggi, intitolata “The song of the Sirens”, è il sesto episodio della prima stagione. In questa puntata vedremo Hercules cercare di far innamorare Medusa di lui. Per riuscire nel suo intento lo spasimante andrà dalla maga Circe, che gli consegnerà una pozione da far bere alla donna. Si tratta però di un tranello: Medusa si ammalerà ed Hercules verrà trasformato in un maialino. Vi ricordiamo che oltre a poter vedere Atlantis su Rai 4, il telefilm sarà trasmesso anche in diretta streaming su Rai Tv: cliccate qui per vederla.

Stasera, domenica 17 maggio 2015, Rai 4 propone un nuovo appuntamento con Atlantis, la serie tv con Jack Donnelly. Verrà mandato in onda il sesto episodio, intitolato The Song of the Sirens. Ercole, per tentare di conquistare il cuore di Medusa (Jemima Rooper), chiede laiuto della potente maga Circe (Lucy Cohu). La maga però gli consegna un incantesimo che si rivela molto più potente di quando lui credesse, fino al punto di diventare tossico e difendere il bel sogno che desiderava alquanto doloroso. Jason, allora, cerca di ripercorrere i passi e le scelte compiute di Ercole per annullare la storia prima che sia troppo tardi, ma ignora il fatto che qualcuno ha preparato per lui una trappola mortale che avrà delle conseguenza di vasta portata sul destino dei suoi amici.

Uno sconosciuto sintroduce al palazzo e consegna ad Arianna (Aiysha Hart) una missiva di un misterioso mittente, venendo poi imprigionato dalle guardie reali. Arianna mente sulle intenzioni del messaggero sostenendo che volesse derubarla tuttavia Pasifae (Sarah Parish) sinsospettisce e prova a corrompere luomo affinché le riveli il vero scopo della sua missione. Stolos (Daniel Adegboyega) però continua a sostenere di aver solo tentato di rapinarla. Più tardi, Arianna confessa a Corinna (Hannah Arterton) la ragione per la quale Stolos si è messo in contatto con lei e lindomani lancella va a chiedere a Jason (Jack Donnelly), Ercole (Mark Addy) e Pitagora (Robert Emms) di accompagnarla a Synas dove ha scoperto che si trova luomo di cui è innamorata. In realtà, come poi viene a sapere Pasifae torturando Stolos, il messaggero aveva il compito di consegnare ad Arianna un messaggio da parte di suo fratello Therus (Darwin Shaw) che quindi si scopre essere ancora vivo e non disperso in mare secondo quanto dicevano le visioni dellOracolo (Juliet Stevenson).

Mentre Corinna incontra Therus a Synas senza rivelare a Jason e i suoi che si trovano al cospetto dell’erede al trono, la Regina spinge Heptarian (Oliver Walker) a partire con un manipolo di soldati per uccidere Therus prima che Arianna scopra i motivi del suo allontanamento. Lattacco notturno della guarnigione di Atlantide viene sventato e il gruppo si rifugia nella capanna dove Jason, per evitare che Therus metta a repentaglio la sua incolumità nel tentativo di incontrare la sorella, si offre di portare Arianna da lui a dispetto della sorveglianza sotto la quale lavrà sicuramente ormai posta la Regina. Corinna riesce ad attirare su di sé lattenzione di Heptarian, al quale la Regina ha ordinato di seguire la Principessa, e si fa scambiare per Arianna permettendo alla ragazza di raggiungere indisturbata i cancelli del palazzo e incontrarsi con Jason che quindi può condurla da Therus senza mettere in pericolo la sua vita. 

Nonostante abbia fatto travestire Arianna, Jason non riesce a portarla fuori dalle mura perché la città è stata serrata su ordine di Pasifae finché il capo delle guardie Ramos (Joe Dixon), che sostiene di essere in realtà un fedelissimo del Re, mostra loro una porta segreta che conduce all’esterno delle mura di Atlantide. Intanto Therus, vedendo Jason e Arianna approssimarsi alla capanna passando attraverso il bosco, versa qualcosa in un bicchiere e poi lo offre da bere alla sorella dopodiché racconta di essere stato vittima di un complotto di Pasifae: avendo scoperto, infatti, che la donna tramava per ucciderlo era divenuto una presenza scomoda che si frapponeva tra lei e il trono così Pasifae aveva ideato la bugia del complotto contro Minosse (Alexander Siddig) per screditarlo dinanzi agli occhi di suo padre e costringerlo alla fuga. Therus teme che Pasifae si accanirà su Arianna non appena lei diventerà adulta abbastanza da poter essere riconosciuta come legittima erede al trono e, immaginando che la sorella non avrebbe mai accettato di lasciare Atlantide, decide di drogarla per portarla via dalla città mentre è in stato d’incoscienza.

Una volta rientrati in casa, Jason, Ercole e Pitagora scoprono che Therus e Arianna sono spariti e che sul pavimento c’è un bicchiere con del liquido rovesciato contenente tracce di belladonna, un potente sedativo. Jason parte all’inseguimento di Therus che però fugge a cavallo ed è quindi più veloce. Tuttavia, quando un uccello si scaglia su Therus facendolo cadere dal cavallo, Jason riesce a raggiungerlo e ingaggia con lui uno scontro di spade in cui sta per avere la peggio rischiando di essere ucciso. Per sua fortuna, Arianna si sveglia in tempo per fermare la mano del fratello, spiegandogli che preferirebbe morire piuttosto che abbandonare Atlantide e tutti coloro a quali tiene di più. Alla fine i due fratelli sono costretti a separarsi dicendosi di nuovo addio. Nel riaccompagnare Arianna alla porta di accesso ad Atlantide mostrata loro da Ramos, Jason le chiede quanto abbia ascoltato del discorso da lui fatto quando Therus gli puntava la spada contro per ucciderlo, domandandosi se la ragazza l’abbia sentito mentre affermava di tenere a lei più di ogni altra cosa, ma lei mente dicendo di non aver capito molto perché era ancora stordita. Poi si allontana sorridendo tra sé e sé perché in effetti anche lei si è resa conto di tenere a Jason più di quanto immaginasse. Rientrata a palazzo sana e salva, Arianna si scontra con Pasifae alla quale lascia intendere di aver scoperto i suoi reali intenti raccontando di essere stata per tutta la notte al tempio dove l’Oracolo, interrogato sul suo futuro, le avrebbe rivelato che qualcuno trama alle sue spalle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori