AGGRESSIONE A BERLUSCONI / Saronno, fermato un 50enne. Il racconto di Francesca Pascale

- La Redazione

Silvio Berlusconi è stato oggetto di un’aggressione durante un comizio tenutosi a Saronno: un uomo di 50 anni ha infatti tantato di superare il cordone di sicurezza per arrivare al politico

berlusconi_5ditaR400
Silvio Berlusconi - Infophoto

Momenti di paura durante il comizio tenuto oggi da Silvio Berlusconi a Saronno. Un uomo di 50 anni voleva infatti aggredire il politico, ma è stato fermato in tempo dalle forze dell’ordine presenti sotto il palco. L’uomo avrebbe tentato di superare il cordone di sicurezza sotto il palco e di raggiungere il premier. Gli agenti sono riusciti a fermarlo e l’uomo è stato portato via in manette. L’uomo non sarebbe stato arrestato: dopo averlo identificato e allontanato, i militari dell’Arma starebbero eseguendo dei controlli su di lui. Al comizio era presente anche la fidanzata dell’ex premier, Francesca Pascale, che ha raccontato così quei minuti di tensione: “”Volevano aggredirci a uno di noi o il presidente. Le forze dellordine sono state pronte ed è stato evitato uno spiacevole episodio”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori