THE VOICE OF ITALY 2015/ Semifinale, replica e riassunto della puntata del 19 maggio: come vederla in video streaming

- La Redazione

The Voice of Italy 2015, replica e riassunto della semifinale del 19 maggio 2015: come vederla in video streaming dal sito Rai. Ecco i nomi dei finalisti dei quattro Team in gara

thevoice_3_nuova_r439
I cinque giudici di The Voice of Italy 2015

Nella puntata di martedì 19 maggio di The Voice of Italy, condotta su Rai 2 da Federico Russo con la collaborazione di Valentina Correani, va in scena la semifinale: verranno decisi nel corso della serata i quattro finalisti di questa edizione con i concorrenti che sono stati chiamati a mettere in campo anche i loro pezzi inediti. La puntata ha inizio con lingresso sul palco del primo ospite della serata che Dj Robin Schulz, che si esibisce insieme a tutti i concorrenti rimasti in gara per la gioia del pubblico che dimostra di apprezzare particolarmente lo spettacolo proposto. Finito questo momento, si entra nel vivo di questa semifinale con il primo scontro che riguarda il team di Piero Pelù che vede in gara Ira Green e Roberta Carrese.

La prima ad esibirsi è Roberta che per questo importante appuntamento ha deciso di cantare il pezzo di Loredana Bertè Sei Bellissima, riuscendo a fornire una ottima prova come del resto conferma il commento positivo del proprio coach. Pronta la risposta di Ira Green, che invece ha deciso di cantare un grandissimo successo dei Deep Purple ossia Smoke on the Water. Anche per lei si sprecano i complimenti da parte dei coach. La gara prosegue con la fase più delicata ed ossia con gli inediti. La prima è Roberta Carrese che canta La mia conquista, un pezzo che viene presentato dalla diretta interessata che in pratica spiega il perché lo abbia scritto. Il brano ottiene un certo riscontro e quindi arriva il momento per Ira Green di far ascoltare il proprio di pezzo inedito che è intitolato Il tuo no.

Due pezzi nel quale enfatizzato il fatto che ci abbia messo del proprio anche lo stesso Pelù che tuttavia è chiamato a scegliere la propria favorita o per meglio dire assegna 60 punti ad Ira e 40 a Roberta. La cantante napoletana è quindi in netto in vantaggio in attesa del giudizio del pubblico. Alla fine però il pubblico ribalta la situazione consentendo a Roberta Carrese di andare in finale con un punteggio di 102 a 98. il momento della gara per quanto concerne il team di Noemi per il quale si scontrano Keeniatta Baird e Thomas Cheval. La prima ad esibirsi è Keeniatta che ha deciso di cantare il pezzo The Edge of Glory di Lady Gaga. La cantante riesce a dare una prima impronta al pezzo tantè che si sprecano i commenti positivi nei proprio confronti mentre sul palco sale Thomas Cheval che canta Someone like you dei Duran duran, con tutti i giudici che non solo apprezzano linterpretazione ma fanno anche presente come il cantante abbia fatto un grande percorso di crescita nel programma anche nel modo di porsi. Tocca agli inediti con Keeniatta che canta On my own, mentre il giovanissimo Thomas risponde con Allons Dancer, con due generi completamente differenti ed allo stesso tempo apprezzabili.

Tocca quindi a Noemi dare un primo parziale verdetto ma prima cè lesibizione di Jason Derulo che canta il proprio successo talk Dirty insieme ai due concorrenti del team Noemi. Il verdetto di Noemi è per 60 punti ad appannaggio di Thomas mentre per Keeniatat ce ne sono 40 punti, tendenza che viene confermata dal pubblico a casa che consente a Thomas di andare in finale con il punteggio di 141 a 59. Si passa al team di J-Ax con Carola Campagna che inizia la propria esibizione cantando il pezzo Circle of life, ossia la colonna sonora del film Disney Il re Leone mentre Sara Vita Felline ha deciso di portare sul palco Non voglio mia la luna, di Fiordaliso. Si passa velocemente agli inediti con Carola Campagna che presente il proprio pezzo intitolato Solo se, mentre Sara Vita Felline, risponde con il pezzo Brave ragazze. Entrambi i pezzi sono stati scritti da J-Ax.

Nellattesa dei risultati sul palco sale il terzo ospite della serata che è Alvaro Soler che canta El mismo con la collaborazione delle due concorrenti del team j-Ax. J-Ax propone il suo responso ed ossia 60 punti a Carola e 40 a Sara. Il responso viene confermato dal pubblico che sentenzia 108 per Carola contro i 92 di Sara. Sul palco torna Jason Derulo con Want o want me, mentre si torna alla gara con il team Facchinetti. Si parte con Sarah Jane Olog che canta If i were a boy mentre Fabio Curto interpreta Emozioni del grande Lucio Battisti. Per gli inediti la cantante presenta la pubblico The Cycle mentre Curto propone Lultimo esame. Nuovo ospite sul palco, si tratta di Kygo che canta Firestone . Il responso è di 60 punti a favore di Curto da parte dei Facchinetti con il pubblico che è molto daccordo tantè che il cantante prevale con il punteggio di 143 a 57. Quindi Fabio Curto è lultimo finalista.

Replica Semifinale The Voice of Italy 2015, puntata 19 maggio: come vederla in video streaming – E possibile vedere o rivedere la puntata di The Voice of Italy in onda ieri, 19 maggio 2015, grazie al servizio di video streaming disponibile su Rai.tv, cliccando qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori