GREY’S ANATOMY 11/ Anticipazioni puntate 11 e 4 Maggio 2015: Derek sembrerà deciso a mettere da parte le sue ambizioni di carriera? (4 maggio 2015)

- La Redazione

Grey’s Anatomy 11, anticipazioni puntata 4 maggio 2015: mentre Owen si trova ad assistere sua madre, Meredith se la prende con Alex perchè non riesce a gestire il rapporto con Derek

Greys-Anatomy-Meredith-DerekR439
Grey's anatomy
Pubblicità

Nella prossima puntata di Grey’s Anatomy, in onda su Fox Life lunedì 11 maggio 2015, vedremo la relazione tra Owen Hunt e Amelia Shepherd farsi più seria e la donna dovrà affrontare i suoi sentimenti verso di lui. Intanto Derek è tornato ma sua sorella gli farà capire che ora è lei che comanda in neurochirurgia. Dal canto suo Derek sembrerà deciso a mettere da parte le sue ambizioni di carriera per concentrarsi semplicemente sul lavoro di tutti i giorni e sulla famiglia.

Il confronto tra Meredith e Derek, alla fine, arriverà: l’affascinante neurochirurgo è ad aspettarla a casa, ha già messo a letto i bambini e si sta occupando della cucina. Nelle immagini si capisce ciò che è esattamente successo a Washington: Derek ha baciato un’altra donna, ma immediatamente si è reso conto dell’errore ed è fuggito via, lasciando chiavi e telefono in ospedale. E’ scappato a gambe levate perché si è reso conto di amare sua moglie, e di non volere nessun altro amore se non il suo: di non poter vivere senza di lei. Mentre lo confessa a Meredith ha le lacrime agli occhi, e la dottoressa gli risponde a sua volta che lei è in grado di vivere senza di lui, ma non vuole. E’ pace fatta tra i due? Clicca qui per vedere il video della scena tratto dalla puntata di Grey’s Anatomy in onda stasera, 11×17 “With or Without You”.

Nel diciassettesimo episodio dell’undicesima stagione di Grey’s Anatomy, in onda questa sera su Fox Life, vedremo l’atteso confronto tra Derek e Meredith. Il neurochirurgo è infatti tornato a casa e, come vediamo nel video promo, spiegherà a sua moglie perché un’altra donna a risposto al suo telefono. L’uomo le racconterà cosa è successo con una collega ma Meredith faticherà a credere alle sue parole: Derek ha tradito la dottoressa Grey? Lo scopriremo questa sera su Fox Life. Clicca qui per vedere il video promo.

Pubblicità

Stasera, lunedì 4 maggio 2015, su Fox Life va in onda un nuovo appuntamento con l’undicesima stagione di Grey’s Anatomy: verrà mandata in onda la diciassettesima puntata, dal titolo “With or Without You”. Le anticipazioni rivelano che Derek torna a Seattle, ma lo scontro con sua moglie – la dottoressa Grey – non si placa affatto, dal momento che ha ancora il dubbio di essere stata tradita, mentre il neurochirurgo era a Washington D.C. per lavorare al progetto proposto dal Presidente. Meredith riversa gran parte della sua preoccupazione su Alex e quando questo le chiede un consulto a proposito di un paziente, la chirurga generale propone una soluzione oltremodo rischiosa. Nel frattempo, Jo si trova ad assistere una persona che lamenta dei frequenti malditesta accompagnati anche da perdite di sangue dal naso: la diagnosi sarà a dir poco sorprendente, ma la specializzanda riuscirà a risolvere il caso grazie anche all’aiuto di April. Intanto, Owen troverà sua madre in pronto soccorso e la persona che la accompagnerà farà arrabbiare non poco il capo di chirurgia, che inevitabilmente si sfogherà su Amelia…

Pubblicità

Meredith (Ellen Pompeo) ha la testa altrove, comprensibilmente a causa di quanto avvenuto quando ha cercato di chiamare Derek (Patrick Dempsey), ma in ospedale deve restare concentrata e provare ad aiutare un’altra coppia. Marito e moglie che si sono ritrovati a essere investiti nel proprio soggiorno, dal momento che un’auto ha fracassato il muro di casa. Meredith lavora con Callie (Sara Ramirez) sul marito, mentre Arizona (Jessica Capshaw) sulla moglie, incinta. Il caso è delicato di per sé, ma arriva nel momento sbagliato perché mette a contatto Callie e Arizona, con la prima che è uscita con un’altra donna, conosciuta online. L’appuntamento è stato interrotto da un’emergenza medica, ma la donna ha voluto accompagnare Callie in ospedale, salutandola con un lungo bacio, ben visto da Arizona. Dire che al momento tra le due ci sia imbarazza è poco. Le cose vanno addirittura peggio, come lo show ci ha spesso abituati, e così la donna perde la vita, e Arizona deve intervenire sul suo cadavere, unicamente per salvare la vita al bambino che ha in grembo. Tutto ciò rapidamenete porta via dalla sua mente il pensiero della sua ex moglie che bacia un’altra donna. L’uomo che si è schiantato con l’auto soffre di Alzheimer, che gli è stato diagnosticato da cinque anni.

Sua moglie, addetta alla guida, era sotto la doccia quando lui ha preso le chiavi e si è gettato in strada per un giretto. Lei solitamente nasconde le chiavi quando esce dalla stanza, per evitare atrocità del genere, ma in questo caso c’è stata una sua dimenticanza, che è costata cara a molta gente. Maggie (Kelly McCreary) non può dirle nulla, ma in cuor suo le addossa tutte le colpe. La verità è che non prova molta simpatia per chi si prende cura da solo dei propri cari che soffrono di questa atroce patologia, perché prima o poi accadono cose del genere, ma loro sapevano che sarebbe stata dura, dunque non possono rimproverare nessun’altro. A questo punto Webber (James Pickens Jr) le parla da solo e le racconta di sua moglie. In seguito dice a Meredith che forse dovrebbe raccontarle di Ellis e della sua malattia. Meredith però non vuol gettarle addosso questo peso. 

L’Alzheimer è ereditario, e ciò vorrebbe dire che Maggie un giorno potrebbe soffrirne. Detto ciò, metterla al corrente potrebbe soltanto riempirla d’angosce e paure. Alla fine però si scopre che l’uomo che ha causato l’incidente non ha l’Alzheimer. Amelia lo analizza e si rende conto che si tratta soltanto di un gonfiore anomalo del cervello, che ha fatto credere a molti che fosse quella malattia ad averlo colpito. A dire il vero c’è un’ulteriore bella notizia, dal momento che il tutto è curabile, e il trattamento potrebbe iniziare subito, se non ci fosse un curioso ostacolo. Amelia parla al suo paziente e gli spiega esattamente come stiano le cose. Lui però rifiuta categoricamente il suo aiuto, volendo che le cose restino esattamente così come sono. Dice che non ha affatto intenzione di ricordare in futuro d’aver ucciso una donna, messo a repentaglio la vita di un bambino non ancora nato e comunque già orfano a causa sua. Finalmente ecco il confronto tra le ex. Callie supera l’imbarazzo e affronta la questione, che prende però una piega decisamente inaspettata.

Arizona le confessa infatti d’aver riconosciuto la donna. Si tratta di una delle sue ex, di cui tempo fa le parlò. E’ una donna folle, che probabilmente le si è avvicinata soltanto per ingelosire Arizona. Callie non sa bene cosa risponderle, e tra il pensiero che si tratti di una folle scusa dell’ex moglie e la fiducia che Arizona s’è guadagnata negli anni, va nel panico. Maggie scopre della malattia di Ellis, e scopriamo che lei sapeva benissimo d’avere questa predisposizione per l’Alzheimer, ma temeva provenisse da Webber. La cosa alla fine la solleva addirittura, perché ciò vuol dire che suo padre da anziano non dovrà soffrirne, e lei non sarà costretta a prendersi cura di lui. Alla fine della puntata Meredith riesce a parlare con Derek, addirittura faccia a faccia, perché lui la raggiunge a casa loro, pronto ad affrontare la questione della donna che ha risposto al telefono. Tempi durissimi per loro due, ma per un amore che pare morire, uno ritrova un po’ di serenità, quello tra April (Sarah Drew) e Jackson (Jesse Williams), in guarigione dopo la perdita del piccolo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori