GABRIEL GARKO / Smentisce le voci sul botox: mai usato, la foto è alterata per deformarmi il volto

- La Redazione

Gabriel Garko è intervenuto per smentire le voci sul suo presunto ritocchino dopo che una foto circolata sul web aveva fatto pensare a delle iniezioni di botox: “E’ una foto alterata”

gabriel_garko_nuova
Gabriel Garko

Gabriel Garko smentisce, attraverso un’intervista rilasciata a Repubblica, le voci sul suo presunto lifting. A scatenare le polemiche era stata una foto tratta dalla sua recente apparizione a L’Arena di Massimo Giletti, in cui l’attore appariva con il volto così gonfio da far pensare a un intervento dal peggiore dei chirurghi plastici (clicca qui per leggere l’articolo). Nelle dichiarazioni rilasciate a Sivia Fumarola, Garko ricostruisce così la vicenda: “In tv non stavo benissimo, ero un po’ gonfio ho un problemino di salute”. Secondo l’attore però la foto sarebbe quasi da considerarsi un fake: “È una foto fatta dal televisore, ed è stata alterata cercando l’angolazione peggiore per deformare il volto”. Per dimostrare quanto dice, Gabriel porta alla giornalista anche le testimonianze della gente comune: “In farmacia una signora mi fa: ‘Ah, ma allora non sei rifatto, stai benissimo’. Un signore mi ferma: ‘Volevo farti i complimenti, peccato che in Italia distruggiamo quello che abbiamo di bello'”. Si tratterebbe quindi di un mastodontico fraintendimento, partito da una foto scattata allo schermo della tv e ingigantito come solo la rete può fare. Un misunderstanding che a qualcuno potrebbe costare caro: “Gli avvocati stanno valutando i danni, per me è stato un danno. Basta con chi si diverte alle spalle di qualcuno, è vero che sono un personaggio pubblico, ma non è sempre vero che “l’importante è che se ne parli”. Garko, insomma, non perdona, ma non esclude che un giorno dal chirurgo plastico possa andarci davvero: “Non sono contrario. Faccio un lavoro in cui l’estetica conta”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori