BROKEN TRAIL – UN VIAGGIO PERICOLOSO/ Su La7 il film con Robert Duvall e Thomas Haden Church. La rissa al saloon, video scena

- La Redazione

La7 questa sera, 14 giugno 2015, propone il film “Broken Trail – Un viaggio pericoloso”. Ecco la trama della pellicola che vede protagonisti Robert Duvall e Thomas Haden Church

La7R439
Il film è in onda su La7
Pubblicità

A partire dalle 21:10 su La 7 andrà in onda il film “Broken trail – Un viaggio pericoloso”. Nel viaggio dal Wyoming all’Oregon per trasportare 500 cavalli, Ritter e Tom Harte, zio e nipote, sono protagonisti di diverse avventure. Nei 1000 km di viaggio salveranno cinque ragazze cinesi vendute come prostitute e faranno di tutto per riportare la giustizia laddove manca. Ecco una scena del film in lingua originale.

Va in onda questa sera su La7 il film “Broken trail – Un viaggio pericoloso”, con Robert Duvall. Nella pellicola vediamo Ritter e suo nipote, due cowboys, imbattersi in un trafficante che porta con sè cinque belle ragazze destinate a diventare prostitute. I due decidono di salvarle e per farlo mettono a rischio anche la loro vita. In una scena tratta dal film vediamo i due cowboys condurre la loro vita tranquilla nei pascoli: un’immagine che diventerà solo un lontano ricordo quando gli eventi prenderanno il sopravvento. Clicca qui per vedere la scena.

Pubblicità

Stasera, domenica 14 giugno 2015, va in onda su La 7 il film “Broken Trail – Un viaggio pericoloso“. Siamo a San Francisco, è l’anno 1897, tantissime ragazze cinesi vengono vendute come schiave e costrette a prostituirsi per poter sopravvivere. Le donne vengono condotte nel vecchio West dove prestano servizio agli uomini che lavorano presso le ferrovie e ai minatori. Fa parte dei possibili acquirenti delle ragazze un uomo di nome Billy Fender (James Russo), un capitano che decide di comprare cinque ragazze cinesi per poi rivenderle a sua volta come prostitute nella città di Idaho, stato appartenente alla parte nord-ovest degli Stati Uniti d’America. Dall’altra parte del paese e più precisamente nell’Oregon, il vecchio cowboy Prentice Ritter (Robert Duvall) si presenta al ranch del nipote, un ragazzo di nome Tom Harte (Thomas Haden Church) per informarlo della morte della propria madre.

Pubblicità

L’uomo si è recato a casa di Tom anche per spiegargli come la propria defunta madre abbia deciso di lasciare ogni cosa in sua proprietà non al figlio come ci si sarebbe aspettato, ma piuttosto allo stesso Prentice. Costui ammette di come la cosa lo abbia sorpreso e di quanto si senta in colpa di aver ereditato al posto suo ciò che gli spettava di diritto. Con la speranza di rinsaldare il rapporto con Tom, Prentice gli spiega quali siano i propri progetti, raccontandogli di aver deciso di voler trasportare circa cinquecento cavalli dall’Oregon alla città di Sheridan nello Stato del Wyoming dove ha intenzione di venderli all’esercito britannico. L’uomo, nel raccontargli di questi suoi affari, chiede al nipote di appoggiarlo proponendogli di prendere il 25% dei profitti. Tom decide di sostenere lo zio e i due si mettono così alla ricerca dei cinquecento cavalli. Il tragitto che li porterà a destinazione è alquanto lungo, così mentre sono in viaggio, il vecchio cowboy chiede al nipote di recarsi nella cittadina lì vicina per prendere qualcosa da mangiare. Giunto in un bar Tom compra delle bottiglie di liquore ma assiste anche ad una scena poco piacevole.

Si accorge infatti che il barista sta buttando fuori dal proprio locale un uomo di nome Heck Gilpin (Scott Cooper) che fa il violinista; al ragazzo la cosa non appare giusta così si mette in mezzo e difende Heck, chiedendogli successivamente di accompagnare lui e suo zio in questo viaggio avventuroso. Quando i tre si rimettono in cammino, incontrano sul loro percorso Billy Fender e le cinque ragazze oramai di sua proprietà. Fender chiede di poterli seguire, il cowboy accetta, e quando diventa notte, propone ai due di approfittare dell’opportunità di stare con le prostitute ma zio e nipote non si lasciano convincere. L’astuto capitano ha intenzione di impadronirsi dei soldi dei due e dei loro cinquecento cavalli, e per farlo inserisce all’interno dei loro whisky della droga, facendo crollare zio e nipote in un sonno profondo.

Fender può agire indisturbato, prende una ragazza con se e ruba tutta la mandria. Quando all’indomani Tom e Prentice si svegliano, apprendono l’amara sorpresa, Tom arrabbiato più che mai si mette alla ricerca dell’uomo e lo trova di lì a poco completamente ubriaco. Il ragazzo è deciso a fargliela pagare, così lo impicca poi, recuperati i cavalli e la ragazza, torna dallo zio, che nel frattempo aveva cominciato a conoscere le altre quattro ragazze e aveva instaurato un bel rapporto con loro. Si decide però alla luce di questi nuovi fatti di partire tutti insieme per completare questo avventuroso viaggio e fare il loro affare. Broken Trail Un viaggio pericoloso (titolo originale Brokenn Trail) è un film per la televisione di genere western, diretto dal regista Walter. La durata complessiva del film è allincirca pari a 3 ore e 4 minuti mentre nel cast sono presenti oltre agli artisti già elencati anche Olivia Cheng, Jadyn Wong, Donald Fong e Chris Mulkey.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori