REAZIONE A CATENA/ Nessuna vittoria per le Intese a Distanza, che però continuano la corsa. Ascolti e riassunto ultima puntata (oggi, 14 giugno 2015)

- La Redazione

Oggi, 14 giugno 2015 va in onda un nuovo appuntamento con Reazione a catena su Rai 1. Prima di scoprire chi giocherà, ecco agli ascolti registrati ieri e al riassunto della puntata

Reazione_a_catena_Fb_r439
Reazione a catena

Oggi va in onda un nuovo appuntamento con Reazione a catena, il game show condotto da Amadues su Rai 1 dalle 18.50. In attesa di scoprire chi giocherà oggi, diamo uno sguardo agli ascolti registrati ieri. Il programma è stato seguito da 4 milioni e 27 mila telespettatori, con uno share del 26.88%, raggiungendo sempre un risualto eccellente. Ecco che cosa è successo: nuova sfida per le imbattibili ragazze de Le Intese a Distanza che se la vedranno con altre tre ragazze provenienti da unaltra bella isola italiana. Sono Le Coccinelle che arrivano da Porto Empedocle, in provincia di Agrigento e composte da Marika, Adriana e Tiziana.

Amadeus introduce il primo gioco Caccia alla Parola che, alla fine, vede le campionesse individuare cinque delle sei parole e che chiudono a 10.000 contro 2.000 euro che fanno capire alle sfidanti che non sarà una impresa semplice, quella di spodestarle. E ora della prima manche della Catena Musicale che ha come indizio la definizione flash: tre saranno le risposte date dalle campionesse contro le due delle sfidanti che, però conquistando lultima, hanno diritto di fornire la soluzione che, però, sbagliano per la vocale finale lasciando alle ragazze sarde, lopportunità di dire esattamente il titolo della canzone, Fotoromanza di Gianna Nannini e no, fotoromanzo come detto frettolosamente dalle siciliane.

Da 23.000 euro contro 6.000 si incomincia la seconda manche e la parola dellindizio è polline. Le campionesse, dopo aver visto le loro nemiche indovinare tre risposte, passano al contrattacco approfittando di un loro errore e forniscono due risposte prima di rivelare il titolo del brano che credono aver individuato in Aria di Marcella. Ma la soluzione è errata e dopo che la mano ed una nuova risposta viene data dalle Coccinelle, le sfidanti rivelano il giusto titolo Nellaria e si avvicinano pericolosamente alle campionesse che conducono 25.000 contro 21.000 euro. Ma il gioco successivo del Quando, dove, come e perché vede le tre ragazze sarde, fare filotto di risultati e allungano la distanza portandosi a 41.000 euro contro 21.000. Ma è nel gioco Una tira laltra come sappiamo, che si può sovvertire il risultato.

La prima manche viene iniziata dalle Coccinelle che, dopo una risposta, perdono la conduzione del gioco che passa alle campionesse che forniscono tre soluzioni prima di cedere a loro volta, proprio lultima domanda che viene centrata dalle sfidanti che possono accedere alla zip da 15.000 euro che danno esattamente ed avvicinandosi ancora con il risultato di 50mila euro contro 42mila. Si passa alla seconda ed ultima manche che viene incominciata male dalle sfidanti che lasciano la gestione alle Intesa a Distanza che individuano quattro soluzioni ma non lultima che sarà indovinata dalle ragazze siciliane che centrano anche la zip di 20mila euro. Prima dellultimo gioco la situazione vede le campionesse condurre per 70.000 euro contro i 67.000 delle sfidanti che incominciano Lintesa Vincente con Tiziana seduta a dare risposte. La prova delle siciliane è purtroppo per loro, molto approssimativa e si vede dai tanti errori che le fanno retrocedere diverse volte, fino a farle terminare con solo 6 risposte esatte.

Le campionesse, con Manuela come sempre a rispondere, mettono la solita aggressività che abbinano alla confidenza che hanno guadagnato con numerose prove vinte e anche questa volta, vanno spedite alla conquista del gioco finale che si aggiudicano facilmente con ben 15 risposte fornite. LUltima Catena vede un montepremi di 115.000 euro e nuovamente Manuela, Francesca e Valentina sedute sugli sgabelli con le cuffie in testa e concentrate come sempre. La titubanza di Manuela (che gioca per due volte il jolly) si abbina a tre errori commessi (uno per ogni ragazza) che fanno scendere la borsa a 14.375 euro. Lultima parola è coperto e quella da individuare AS.O. Tra le ipotesi che vengono formulate ce nè una che convince le campionesse e che è rappresentata dalla parola ASSegnO e, dallalto dei soldi già vinti finora, rinunciano a comprare il terzo elemento che Amadeus svelerà e che è saldo e a fornire la definizione che hanno pensato come corretta. Ma la soluzione è ASSicuratO che lega con coperto inteso come garanzia e come saldo inteso come legato, fissato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori