REAZIONE A CATENA/ Le Rotelle sono le nuove campionesse del game show di Amadeus. Chi le sfiderà oggi, 17 giugno?

- La Redazione

Anche oggi, 17 giugno 2015, va in onda su Rai 1 Reazione a catena, il game show condotto da Amadeus. Prima di scoprire chi giocherà oggi, diamo uno sguardo agli ascolti registrati ieri

Reazione_a_catena_Fb_r439
Reazione a catena

Anche oggi, mercoledì 17 giugno 2015, va in onda su Rai 1 Reazione a catena, il game show condotto da Amadeus. Prima di scoprire chi giocherà oggi, diamo uno sguardo agli ascolti registrati ieri. Il programma è stato seguito ne L’Intesa Vincente da 3 milioni e 466 mila telespettatori con uno share del 23,98%, e nel game da 4 milioni e 718 mila telespettatori, con uno share del 25,72%. Si confermano ancora una volta gli ottimi risultati del programma. Ecco che cosa è successo: protagoniste della puntata sono due terzetti composti entrambi da ragazze: le campionesse, ossia Le Zuppette da Monza (Anna, Veronica e Chiara) e le sfidanti che vengono da Genova (Angela, Elena e Martina) che si sono chiamate Le Rotelle per via della loro passione per i pattini. Amadeus introduce il gioco della Caccia alla Parola che vede, in modo alterno, entrambe gli schieramenti tentare di intuire la definizione che si compone progressivamente con le lettere ma, alla fine sono le campionesse a condurre per 8.000 euro contro 4.000. E tempo per affrontare il secondo gioco, quello della Catena Musicale che testerà la valenza delle ragazze liguri. Lindizio della prima catena è la parola smile ed essendo in svantaggio iniziano il gioco Le Rotelle che dopo aver individuato due definizioni esatte tentano di dare la soluzione del motivo musicale che per loro è Happy, centrando la soluzione.

Dopo la prima manche le campionesse restano a 8.000 euro mentre le sfidanti sono arrivate a 21.000 euro. La seconda catena viene iniziata dalle Zuppette e la parola di indizio è proposta ma cedono subito la mano alle Rotelle che, però, dopo aver centrato una definizione perdono la conduzione del gioco alle campionesse che infilano tutta la teoria di risposte corrette ma, nonostante tutti gli strumenti musicali, le Zuppette non riconoscendo la soluzione lasciano rispondere alle sfidanti che, però forniscono un titolo errato (ti sposerò perché anziché se mi vuoi di Pino Daniele) e di fatto regalano la mano alle campionesse. I due gruppi sono in perfetta parità con 23.000 euro di montepremi. Il gioco del Quando, dove, come e perché vede subito partire forte le genovesi che individuano due definizioni ma le campionesse replicano con le successive due. La parità continua anche dopo questo terzo gioco con 31.000 euro ognuno. Sarà Una tira laltra a determinare seriamente quale delle due squadre, affronterà lultimo gioco in vantaggio. La prima manche viene incominciata dalle sfidanti che indovinano tutte le parole meno lultima, passando il gioco nelle mani delle campionesse che, rispondendo bene, conquistano il diritto di rispondere alla zip da 15.000 euro .

Il parziale vede Le Zuppette condurre 49.000 euro contro 43.000. La seconda manche vede la supremazia delle liguri che, tranne una definizione, centrano tutte le altre e anche la zip da 20.000 euro e, alla fine, salgono a ben 83.000 euro contro i 54.000 delle campionesse che, per prime, affronteranno LIntesa Vincente. Come sempre a rispondere sarà Veronica che darà 8 definizioni corrette nonostante due lutilizzo di tutti e tre i passo e una penalità per due ammonizioni ricevute. Le sfidanti designano Angela a rispondere e fanno bene. Utilizzando solo due passo le tre ragazze arrivano a quota 11, spodestando le brianzole e giocando lultima catena con una borsa di 124.000 euro totali. I due percorsi vedono Angela, Elena e Martina utilizzare i due jolly e commettere alcuni errori che le fanno arrivare allultima parola con una borsa di 31.000 euro. La parola è peso e quella da indovinare è PE.O che fa ipotizzare non molte definizioni. Decidono di comprare il terzo elemento che è cucù e che permette lindividuazione di pendolo come parola mancante: scelta corretta e vincita di 15.500 euro che, per le tre giovani simpatiche concorrenti, sono una bella sorpresa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori