REVENGE 4/ Anticipazioni puntata 26 giugno 2015: Jack fa incontrare Amanda e Margaux in carcere

- La Redazione

Revenge 4, anticipazioni puntata 26 giugno 2015: Amanda viola gli arresti domicialiri così Jake, che ha capito che Maragux sa cosa è successo, fa in modo che venga arrestata anche lei

revenge
Revenge

Stasera, venerdì 26 giugno 2015 Fox Life torna a trasmettere la quarta stagione di Revenge: verrà trasmesso il 22esimo episodio, dal titolo Piano diabolico. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo rimasti la settimana scorsa: in seguito allesplosione causata da Victoria (Madeleine Stowe), Villa Grayson viene completamente rasa al suolo e tra le macerie i pompieri ritrovano, oltre a un corpo martoriato e reso irriconoscibile dalle fiamme dellincendio, un anello che Amanda (Emily Van Camp) riconosce come appartenente proprio a Victoria. Intanto Louise (Elena Satine), appresa la notizia, sincontra con Margaux (Karine Vanasse) nel suo ufficio e sulla scrivanie le due trovano una lettera in cui Victoria annuncia di essersi suicidata perché non poteva più sopportare il peso del disprezzo delle persone dopo le rivelazioni pubbliche di Amanda.

Immediatamente Amanda ipotizza che il cadavere possa essere di unaltra persona e che Victoria abbia inscenato la propria morte per incastrarla, ma Ben (Brian Hallisay), fresco della nuova nomina come detective e incaricato delle indagini, le conferma che secondo le impronte dentali il corpo appartiene a Victoria. Libera dalla persecuzione vendicatoria della sua acerrima nemica, ad Amanda non resta altro da fare che risolvere il problema di Mason Treadwell (Roger Bart) che minaccia di svelare al mondo i risvolti oscuri delle azioni di Emily Thorne con un nuovo libro a meno che lei non lo scagioni dallaccusa dellomicidio di Gordon Murphy e gli consenta di riprendere in mano la propria vita. Ancora una volta grazie alle abilità di Nolan (Gabriel Mann), Amanda ottiene dei documenti falsi che dimostrano la responsabilità di Conrad Grayson nellomicidio di Murphy e i suoi piani per incastrare Mason, quindi li consegna al Dipartimento di Giustizia fingendo di aver trovato una valigetta ignifuga nascosta nel pavimento dello studio, sotto le macerie dellincendio di Villa Grayson.

Riunite nellattico di Victoria per piangere insieme la scomparsa dellamica, Louise e Margaux trovano una porta forzata ricoperta di tracce di sangue e ipotizzano che la donna possa essere stata vittima di unaggressione omicida. Ovviamente Amanda e David (James Tupper) sono i primi a essere sospettati e interrogati dalla polizia. Messa alle strette dalle domande a raffica di Ben, Amanda deve confessare che allora del presunto omicidio era in aeroporto per raggiungere Jack (Nick Wechsler) e che lunico a poter confermare il suo alibi è Mason. Visto però che il suo numero di cellulare risulta disattivato, la ragazza accetta di far perquisire la propria auto, sulla quale Mason è salito per ricattarla il giorno prima, nella speranza che ci siano delle impronte per dimostrare che è ancora vivo. La notizia dellincendio arriva anche a Jack che viene richiamato negli Hamptons per essere interrogato, avendo lui misteriosamente lasciato la città proprio la sera dellomicidio di una donna che odiava.

Amanda vorrebbe approfittare delloccasione per rivelargli i suoi sentimenti ma lui le risponde che appena terminato linterrogatorio ripartirà per Los Angeles e le dice addio. Poco dopo Amanda sente degli agenti dire che lalibi di David è confermato da un medico perché luomo si trovava in ospedale, nonostante avesse raccontato alla figlia che era al molo a occuparsi della sua barca. Mentre Amanda scopre che suo padre ha un cancro, Jack viene a sapere da Ben che la sera della sua partenza la ragazza aveva scelto lui ed era corsa in aeroporto per impedirgli di partire. Nel frattempo Nolan riceve una brutta notizia: la sua relazione con Tony (Josh Pence), che sembrava andare a gonfie vele, dovrà essere interrotta perché il ragazzo ha finalmente ottenuto ladozione per la quale aspettava da qualche tempo e vuole concentrarsi solo sul suo ruolo di padre.

Quella sera, Mason contatta Amanda per ringraziarla di aver ripulito il suo nome e per dirle che non confermerà il suo alibi, poi le invia un videomessaggio in cui Victoria le rivela di aver preso spunto dai suoi piani e aver architettato tutto in modo che sembrasse lei la responsabile del suo omicidio, con la differenza però che lei, a differenza sua, avrebbe avuto il coraggio di uccidersi davvero. Pochi istanti dopo, il video si cancella dal server e la polizia raggiunge la casa sulla spiaggia per arrestare Amanda perché nella sua auto sono state ritrovate tracce di sangue e capelli di Victoria, accuratamente piazzati da Mason.

Nellepisodio in onda stasera – Piano diabolico – Amanda ottiene il rilascio su cauzione purché rispetti gli arresti domiciliari e i limiti imposti dal braccialetto ma immediatamente inizia a pensare a un modo per liberarsi dalla sua prigionia e rintracciare Mason, lunico che potrebbe testimoniare la sua innocenza. Purtroppo però il suo piano fallisce e viene nuovamente arrestata. Con lintervento di Nolan si scopre che Mason è stato aiutato da Margaux, la quale quindi era a conoscenza del piano di Victoria, e Jack fa in modo che la sua ex venga arrestata per furto permettendo ad Amanda di incontrarla in prigione ed estorcerle informazioni sui progetti di Victoria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori