Tristan / Morto il protagonista della soap Il Segreto. L’indimenticabile matrimonio con Pepa

- La Redazione

Tristan, morto il protagonista della soap Il Segreto: l’addio dell’amato capitano Tristan Castro che ha appassionato il pubblico con il suo amore prima per Pepa e poi per Candela.

tristancastro
Tristan Castro

Può il matrimonio essere un momento difficile e disperato? Certe volte però alcune situazioni si complicano all’improvviso mentre altre sono sconvolte da colpi di scena. E’ proprio questo che lascia senza parole tanto quanto il matrimonio tra Candela e Tristan. Quella che doveva essere una bellissima serata si trasforma in un incubo vero e proprio con Tristan, uno dei personaggi più amati, che muore. Le reazione dei fans su Facebook sono sicuramente molto colorite perchè davvero tutti volevano vedere trionfare l’amore invece delle ingiustizie e della morte. E’ così che Lucia sottolinea: “Che senso avrà Segreto senza Pepa e Tristan?“. Sulla stessa linea Maria Virginia: “Senza Pepa e Tristan che Segreto è? Erano i protagonisti principali, cosa vedremo? La storia che ci terrà incollati sarà quella di Gonzalo e Maria?“. Davvero sconvolti i fans che però erano stati già avvisati dal video promo che preannunciava la tragedia. Intanto qui di seguito vi riproponiamo le immagini dello storico matrimonio tra Pepa e Tristan, clicca qui per il video.

Tristan Castro dice addio alla soap Il Segreto. Il protagonista più amato dal pubblico saluta dopo 666 episodi vissuti con intensità durante i quali ha regalato gioie ed emozioni. Un eroe daltri tempi che ha fatto innamorare i telespettatori italiani sin dalla prima puntata. Ricco di valori, dotato di un cuore nobile, Tristan Castro rappresenta la parte buona e positiva di Puente Vejo: un cavaliere senza macchia e senza paura disposto a tutto pur di difendere le persone che ama. Un addio sofferto quello a cui assisterà questa sera il pubblico. Straziante, infatti, sarà lultimo saluto che Aurora, Martin e Candela daranno al loro caro. La morte di Tristan Castro è destinata a lasciare un vuoto profondo nel pubblico italiano che fatica ad accettare lidea della sua uscita di scena soprattutto per il modo in cui avviene.

Lamore di Tristan e Pepa ha appassionato il pubblico italiano per un intero anno. Quello per la levatrice è un amore giovanile, passionale che resisterà al dolore, agli inganni e alla morte. Pur di realizzare il suo sogno con Pepa, Tristan ha affrontato tutto, soprattutto lira di Donna Francisca, disposta a qualsiasi gesto, anche il più miserabile, per separare il figlio da quella che per lei era solo una maledetta levatrice. Il matrimonio con Pepa sembra linizio di una favola per Tristan che, però, ha fatto presto i conti con la dura realtà. Pepa e Tristan hanno assaporato la felicità per un piccolo istante. La loro vita è stata tormentata e ricca di dolore ma anche damore. Un amore che è stato coronato dalla nascita di Aurora, la figlia che Tristan, dopo la morte di Pepa, ha tenuto lontano da lui tantissimo tempo. Dopo la scomparsa della levatrice, Tristan ha vissuto sedici, lunghi anni di sofferenza. Chiuso nel suo dolore, ha allontanato tutti vivendo nel ricordo della sua amata.

Lunica donna che è stata in grado di riaprire e riscaldare il cuore ferito di Tristan è stata la dolcissima Candela. Entrata in punta di piedi nella sua vita, giorno dopo giorno, la bellissima pasticcera di Puente Vejo ha prima conquistato la stima e la fiducia del bel capitano e poi il suo cuore. Ad avvicinarli è il dolore intenso che entrambi hanno dovuto affrontare. Proprio come Tristan, Candela ha dovuto superare la morte del suo adorato figlio. Dopo una lunga conoscenza, Tristan e Candela cominciano ad amarsi fino a quando larrivo della perfida Jacinta rischia di rovinare tutto. Solo il ritorno della vera Aurora è riuscito a sistemare le cose. Tristan capisce di aver finalmente trovato lunica donna che possa restituirgli la felicità. Per il suo amore, lotta nuovamente contro Donna Francisca che, proprio come con Pepa, comincia una guerra contro Candela togliendole tutto ciò che può. In suo aiuto, però, interviene Tristan che, dopo aver messo al suo posto la signora Montenegro, riesce ad aprire il suo cuore a Candela. Per Tristan comincia un periodo sereno e felice accanto a quella che sarà sua moglie. Quello di Tristan e Candela è un amore maturo, consapevole e profondo di due persone, ormai adulte, che, dopo aver tanto sofferto, meritano di essere felici. La loro, però, è una felicità effimera che dura davvero pochi istanti. E tutto per la crudeltà degli autori.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori