Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo / Su Italia 1 il film con Johnny Depp e Keira Knightley. Video trailer

- La Redazione

Stasera, mercoledì 3 giugno 2015, su Italia 1 va in onda il film “Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo”, con Johnny Depp, Geoffrey Rush, Orlando Bloom. Ecco la trama della pellicola

Foto-Mediaset
Mediaset

Questa sera su Italia 1 va in onda il film “Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo”, con Johnny Depp e Keira Knightley. In questo terzo capitolo della saga dedicata al pirata Jack Sparrow vediamo Elisabeth e Will stringere un’alleanza con capitan Barbarossa per salvare dalla terra dei morti il pirata interpretato da Johnny Depp. I quattro si troveranno poi ad affrontare il terribile bucaniere Davy Jones e Lord Cutler Beckett. Ecco il trailer del film, clicca qui

Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo” è una pellicola uscita nel 2007, che ha visto alla regia Gore Verbinski e che andrà in onda questa sera su Italia 1. Fa parte della saga che vede protagonista Johnny Depp nei panni del pirata Jack Sparrow, rappresentandone il terzo episodio. Oltre a Depp hanno partecipato al film i personaggi principali già visti nei film precedenti. Tra questi ultimi sono presenti anche Orlando Bloom e Keira Knightley. Una particolarità della pellicola è rappresentata dal fatto che è stata girata assieme al secondo film della saga. stato seguito dal quarto capitolo, dal titolo “Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare”, che lo ha superato nel budget messo a disposizione.

Vediamo la trama. Il film inizia mostrando la condanna all’impiccagione di diverse persone, che Lord Cutler Beckett (Tom Hollander) ha accusato di pirateria. Prima di essere uccisi, i condannati iniziano a cantare un inno alla vita. Lo scopo è quello di convincere il mitico consiglio di “Nove Pirati Nobili” a riunirsi per cercare di trovare un modo per indurre Beckett ad abbandonare il potere, vista la tirannia che continua a perpetrare attraverso l’impiego della “Compagnia delle Indie orientali”. Fortunatamente, il velato invito viene accolto; Elizabeth (Keira Knightley), assieme a Barbarossa (che un tempo era stato un nemico), Will (Orlando Bloom) e Tia Dalma (Naomie Harris) decidono di prendere l’iniziativa, andando a Singapore per incontrare Sao Feng (Chow Yun-Fat). Quest’ultimo è conosciuto per essere uno dei Pirati Nobili. Lo scopo è quello di ottenere delle carte nautiche, attraverso le quali raggiungere i confini del mondo. Questo servirà per tentare di recuperare lo scrigno che appartiene a Davy Jones (Bill Nighy). Al suo interno è stato rinchiuso Jack Sparrow (Johnny Depp), in compagnia della famosa “Perla Nera”. Dopo un iniziale tentativo di furto, Sao Feng non è convinto a rilasciare le mappe ma, alla fine, accetta di stipulare un accordo.

Oltre alle carte mette a disposizione anche diversi uomini che lavorano per lui, al comando dei quali è posto Tai Huang (Jack Davenport). Intanto, la Compagnia delle Infie orientali aumenta il suo potere sui mari, grazie alla nomina di James Norrington al ruolo di ammiraglio. Il viaggio dei pirati, al comando dei quali è stato posto Barbarossa, arriva allo scrigno desiderato: Gli uomini si ricongiungono a Sparrow. Quest’ultimo, però, confuso dal periodo trascorso da solo, inizialmente non vuole seguirli, salvo poi ripensarci. Dopo aver navigato ai confini del mondo, tra mari popolati di morti, riescono a scorgere diverse barche, in una delle quali si trova anche il Governatore Swann (Jonathan Pryce). Quest’ultimo indica al gruppo che la persona che riuscirà a pugnalare Davy Jones sarà costretto a prenderne il posto, divenendo capitano dell’Olandese. Il problema, per i pirati, è quello di tornare al mondo reale; dopo aver esaminato le mappe, Jack ha scoperto che occorre “ribaltare” la nave. Questa operazione dovrà essere eseguita al tramonto.

Quanto indicato ha successo, ma non è ancora tempo per i festeggiamenti, in quanto Sao Feng ha deciso di tradire l’accordo preso, stipulandone un altro con Beckett. Successivamente, però, ci ripensa, in quanto capisce che Beckett non ha alcun interesse a lasciargli la Perla Nera. Si accorda, a quel punto, con Barbossa; l’accordo, però, prevede la restituzione della Perla Nera in cambio di Elizabeth. La ragazza, dopo alcuni scontri in mare, finisce nelle celle dell’Olandese, all’interno delle quali ha un incontro con Bill Turner (Stellan Skarsgård), ossia il padre di Will. L’uomo indica alla ragazza come lo stesso Will non potrà mantenere la promessa fatta a quest’ultima in precedenza. La notte successiva Elizabeth riesce a fuggire, grazie all’intervento di James Norrington, che viene poi ucciso dallo stesso Bill. Le vicende proseguono tra colpi di scena, battaglie e inseguimenti. Nel consiglio viene proclamato nuovo Re dei pirati proprio Elizabeth. Quando il consiglio termina, Jack può ricongiungersi al padre, Teague. Successivamente, i Pirati Nobili dichiarano guerra e, alla fine del film, Barbossa lascia nuovamente Jack, ma quest’ultimo è riuscito a sottrargli le corte nautiche, per cercare la Fonte della Giovinezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori