Le tre rose di Eva 3, anticipazioni penultima puntata 11 giugno 2015: mancano solo due tasselli per svelare l’enigma…

- La Redazione

Giovedì 4 giugno alle 21.10 su Canale 5 va in onda una nuova puntata de Le tre rose di Eva 3. Ecco le anticipazioni e la diretta di quello che sta accadendo a Villalba

Le_Tre_Rose_Di_EVa3_r439
Le tre rose di Eva

Nella prossima puntata de Le tre rose di Eva 3 saranno ancora due i tasselli mancanti per svelare l’enigma. Tutto porta al quadro e alla scritta che si nasconde dentro: “Dove ognuno cerca, dei 14, quando lungo ciò che è vero”. Cresce la curiosità nei fan della fiction e sono in molti a credere che già dalla prossima puntata potrebbero scoprire il significato di questo mistero. Tra i tanti appassionati c’è preoccupazione in vista della possibile quarta serie data la mancanza della figura di Aurora e sperano in un finale appassionante che con cui concludere definitivamente la fiction, saranno esauditi?

Le anticipazioni della penultima puntata de Le tre rose di Eva 3, in onda l’11 giugno, dicono che Edoardo Monforte tornerà a ricordare portando a galla importanti verità. Già oggi ha sognato la dama rossa con il volto di Aurora, che abbiamo anche visto essere molto somigliante a sua nonna Arianna, soggetto di un quadro di Boccanera. Un quadro tra l’altro del tutto simile a quelli in possesso di Ranieri. Come mai il figlio di Carini si è circondato di tali dipinti? Un nuovo pezzo di verità ci aspetta la settimana prossima su Canale 5.

Ad Alessandro non bastano le risposte trovate dopo la morte di Carini. Le anticipazioni dicono che le sue ricerche andranno avanti durante la prossima puntata, la penultima de Le tre rose di Eva 3. Prima di gettarsi dalla finestra, il Vescovo ha scritto una lettera addossando su di sé tutte le colpe dei delitti e misfatti avvenuti a Villalba. Veronica poi dichiara sciolta la setta, liberando le altre appartenenti, che bruciano tutti i vestiti e le prove dei loro riti. La suora viene poi interrogata dai carabinieri e dice che aveva trovato un foglio nelle stanze del Vescovo, con disegnato un pentacolo e lindicazione di un luogo: il bosco del poggio.

Le anticipazioni della tredicesima puntata de Le tre rose di Eva 3 dicono che ad Alessandro non basterà aver rovinato e visto morto Carini: il mistero della dama rossa e del quadro di Boccanera resta ancora da svelare completamente. Abbiamo visto alla fine della puntata del 4 giugno che Ranieri chiede al padre di togliersi la vita visto che ormai è rovinato. Prima quindi che possa essere arrestato, il Vescovo si uccide, lasciando una lettera di addio.

La tredicesima e penultima puntata de Le tre rose 3 andrà in onda giovedì 11 giugno. Le prime anticipazioni dicono che per Antonio Mancini e Laura sono in arrivo delle scelte molto difficili. Alla fine della puntata del 4 giugno abbiamo visto che Camerana affronta Ferentino e riesce a farsi dire che è stato il Vescovo Carini a cercare di incastrarlo. Ruggero avvisa Alessandro, che lo convince a non vendicarsi in maniera violenta. I due mettono in atto un piano articolato contro il religioso. Laura è pronta per partire, ma Lorenzo vuole convincerla a restare. Così va da Matteo e gli rivela che ha un figlio. Monforte affronta quindi la donna minacciando di denunciarla. Alessandro si presenta da Ranieri chiedendogli spiegazioni sul quadro di Boccanera in restauro, sperando così di mettere pressione al Vescovo. Poi cerca di denigrarlo davanti a Ruggero, che difende Carini, guadagnandosi così la sua fiducia, dandogli accesso ai dati contabili della Fondazione. Ranieri ha un confronto con il Vescovo e scopriamo che è suo padre. Camerana si intrufola poi nelle stanze di Carini, scoprendo che Maniero era stato aiutato dal religioso: in cambio riusciva a mettere le mani sui patrimoni di molte persone manipolabili dallo psichiatra con cui finanziare la sua ambiziosa carriera. Il timore è che il religioso avesse preso di mira Aurora proprio per i suoi soldi. A un importante evento della Fondazione, Ruggero lancia pesanti accuse al religioso, mentre Alessandro e Clarissa distribuiscono dei documenti che provano i raggiri di Carini.

Ranieri riesce a trovare la casa di Clarissa, ma non il frammento del quadro. Alessandro decide quindi di portare la donna a casa sua. Edoardo sogna la dama rossa, con il volto di Aurora. Lindomani decide di andare da Davide, che ritiene essere la chiave di tutto. Alla fine la madre del bambino rivela che dietro al pentacolo cè la Fondazione Carini. Clarissa e Alessandro si rivolgono a un esperto di Boccanera che sta restaurando un suo quadro e con una ripresa a infrarossi vedono che il pittore ha dipinto il volto di una donna identica ad Aurora: si tratta di sua nonna, Arianna Gori. Clarissa riesce a scoprire che a commissionare il restauro è stata la Fondazione Carini e si reca poi dal frate amico del padre, che si offre di aiutarli nelle loro indagini. Lorenzo decide di passare parecchio tempo con Laura e suo figlio Tommaso. Amina informa Ruggero: ha scoperto dove si trova Ferentino.

Tessa riesce a far pace con Massimo, promettendogli che non cercherà mai più di sedurlo per avere qualcosa in cambio. Camerana porta poi la ragazza nel difficile quartiere dovè cresciuto. La Taviani non vuole tornare a Villalba e così i due passano la notte in un albergo in stanze separate. Al mattino però si baciano e finiscono a letto insieme. Alessandro e Clarissa arrivano alla Rupe cercando Enea, che però è già andato via. Trovano però una cartelletta con diversi documento sul pentacolo e il quadro di Boccanera. Lex carabiniere si avventura nel bosco dove sta per incontrarsi con Ranieri, che si mostra incappucciato e vuole un frammento del quadro. Alessandro e Clarissa arrivano sul posto quando è troppo tardi: è stato colpito a morte dopo che ha tolto il cappuccio al suo rivale. Il Vescovo Carini è infuriato con Ranieri per la morte di Enea: il giovane intanto è determinato a trovare Clarissa, perché sa che ha il quarto e ultimo frammento del quadro.

Clarissa e Alessandro continuano le loro indagini sul quadro di Boccanera e vanno ad Arezzo da un collega del padre della donna. Scoprono solamente che luomo aveva salvato Rosa Gori da un incendio nella villa insieme al collega Enea Marra. Lo zio di Sara nel frattempo si prepara ad affrontare Ranieri e si rimette l’uniforme. 

Questa sera su Canale Cinque viene proposto allaffezionato pubblico televisivo la dodicesima puntata della fiction Le tre rose di Eva 3, per la regia di Raffaele Mertes. In attesa di scoprire cosa ci riserva questo nuovo appuntamento, ricordiamo che nella scorsa settimana abbiamo lasciato Alessandro alle prese con il forte dolore per la morte di Aurora. Luomo non riesce a dimenticarla tantè che il suo principale obiettivo in questo momento è quello di trovare il suo assassino. Nel frattempo Tessa ha in mente di vendicarsi di Ruggero e nello specifico lo vuole fare flirtando con il fratello Massimo. Infine, Edoardo a sua volta non riuscendo a dimenticare Aurora decide di accorrere in aiuto del fratello Alessandro abbandonando Isabella. Clicca qui per vedere il video riassunto dellundicesima puntata.  

Manca davvero pochissimo alla messa in onda dell’undicesima puntata de Le tre rose di Eva 3. Nel video promo dell’episodio vediamo Alessandro sempre più immerso nelle indagini sulla morte di Aurora tra indizi, sospetti, scoperte sconcertanti e domande a cui non trova risposta. Ma il quesito che più di tutti lo attanaglia è solo uno: chi è la dama rossa? Sul web circola l’ipotesi del che si tratti proprio di Aurora? Ma comì’è possibile? Non era morta? Il mistero si infittisce… Per scoprirlo non ci resta che sintonizzarci puntuali su Canale 5 questa sera alle 21.10. Clicca qui per vedere il video promo della puntata di oggi

La fiction “Le tre rose di Eva 3” torna in onda questa sera con la dodicesima puntata. Oltre ad Alessandro che, con l’aiuto di Clarissa continuerà a cercare l’assassino di Aurora, i protagonisti della puntata odierna saranno Laura e Matteo. Come ormai saprete, Laura ha un figlio. Tutti gli indizi portano a credere che il bambino sia di Matteo. Dalle anticipazioni fotografiche di stasera che potete vedere cliccando qui, Laura e Matteo avranno un duro scontro. Il giovane avrà scoperto del bambino e chiederà alla sua ex compagna spiegazioni? Chi sarà il padre del piccolo e, soprattutto, come reagirà Laura di fronte alla reazione di Matteo? Lo scopriremo questa sera.

Cresce l’attesa per la dodicesima puntata de Le tre rose di Eva 3, in onda stasera su Canale 5. I fans non vedono l’ora di scoprire dove porteranno le indagini di Alessandro e se riuscirà a scoprire chi si nasconde al centro del complotto che insanguina Villalba. Mentre i fans della fiction attendono impazienti che sia stasera, lo staff della pagina Facebook dedicata a Le tre rose di Eva ha voluto fare loro un bellissimo regalo: una foto autografata di Giulio Pampiglione, che nella fiction interpreta il brigadiere Antonio Mancini. Ad accompagnare l’autografo anche una faccina ammiccante e un bacio: clicca qui per vederla.

La dodicesima puntata de Le tre rose di Eva 3, la fiction targata Endemol con Roberto Farnesi, Giorgia Wurth, Luca Ward e Anna Safroncik, prenderà il via stasera – giovedì 4 giugno 2015 – sul piccolo schermo di Canale 5. I misteri che avvolgono Villalba sembrano ogni minuto più intricati, ma Alessandro non ha nessuna intenzione di arrendersi: vuole vederci chiaro, prima di tutto per la sua Aurora, che è stata brutalmente uccisa. Per questo il Monforte, con laiuto di Clarissa, continuerà a indagare in merito al dipinto di Boccanera. Intanto, Ruggero Camerana continuerà a stare in convento per cercare di capire i piani del Vescovo Carini e anche che cosa stanno tramando Raniero degli Innocenti e Veronica: questo non farà altro che incrementare la rabbbia di Tessa, che prometterà al marito un’amara vendetta. Sembra però che i tre cattivi della serie si troveranno a fronteggiare un imprevisto: di che cosa si tratterà? Infine, Enea si troverà davanti proprio al grave pericolo che a lungo ha cercato di rifuggire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori