POMERIGGIO 5/Cristina dal Basso dal Grande Fratello alla gravidanza (oggi, 5 giugno 2015)

- La Redazione

Pomeriggio 5 torna in onda anche oggi, 5 giugno, con l’ultima puntata della settimana: intanto, ecco cosa è successo ieri. Aggiornamenti sulla morte di Domenico e l’intervista alla Marini

pomeriggio-5
pomeriggio 5

Si chiama Gabriel e, al momento, “viaggia” in seno, ed è il caso di dirlo, alla sua mamma. E’ lui il piccolino che sta crescendo dentro il grembo di Cristina dal Basso sex symbol ed ex gieffina famosa per le sue tette (rifatte) taglia quinta/sesta e adesso arrivate alla settimana, come la stessa Barbara D’Urso ribadisce più volte. La Dal Basso racconta della scoperta di questa gravidanza inattesa ma anche della felicità di diventare presto mamma. La D’Urso specifica che loro la seguiranno e che al momento giusto, attesa per Settembre/Ottobre, lei e le sue telecamere ci saranno.

Barbara DUrso torna anche oggi, venerdì 5 giugno 2015, sul piccolo schermo di Canale 5 con una nuova puntata di Pomeriggio 5, a chiusura delle settimana. In attesa di scoprire di che cosa si occuperò oggi la presentatrice, diamo unocchiata agli ascolti ottenuti ieri e a quanto è successo: lappuntamento di giovedì 4 giugno ha raggiunto un 21.74% di share con quasi due milioni di telespettatori nella prima parte, scendendo poi al 19.14% nella seconda. Ecco di che cosa si è discusso: si è parlato delle nuove accuse nei confronti di Padre Graziano. La prostituta Cristina, che aveva una relazione con il sacerdote ha raccontato la storia del sequestro di una sua amica da parte del Padre. Ancora aleggia il mistero sulla morte di Domenico, il ragazzo precipitato dall’hotel di Milano mentre era in gita con i suoi compagni.

Il ragazzo è caduto da una finestra del quinto piano ed è stato ritrovato morto da un imbianchino che era andato a prendere la vernice per ultimare i lavori sulle pareti dell’hotel. All’inizio gli investigatori pensavano che la caduta potesse non essere stata accidentale e che Domenico fosse stato vittima di uno scherzo di cattivo gusto, forse addirittura con del lassativo. Poi però si è scoperto che Domenico non era ubriaco nè aveva assunto dei lassativi. I dubbi sulla sua morte, dunque, rimangono. Recentemente si è sollevata la polemica perché alcuni professori nella relazione sul viaggio di studio avrebbero scritto commenti positivi sul buon esito e sulle reazioni positive da parte dei ragazzi. I professori si difendono dicendo che quella relazione l’avrebbero scritta prima della gita, cosa però che appare alquanto strana. Pare che quel giorno in cui è morto Domenico in quel corridoio vicino a una finestra ci sarebbe stato un uomo di circa 50 anni e l’inviata di Pomeriggio 5 ha trovato proprio una traccia.

Tutto questo è venuto fuori con un’intervista fatta ai compagni di gita di Domenico. Questi ultimi hanno spiegato che quella sera Domenico aveva bevuto ma con moderazione e indossava una maglietta e dei pantaloncini scuri. Il compagno di stanza ricorda di essersi addormentato con Domenico al suo fianco nel letto matrimoniale. In diretta hanno parlato anche i genitori di Domenico, intervenuti insieme al loro avvocato che ha spiegato di aver fatto un’indagine sul pregresso rispetto alla gita ma non può raccontare nulla di preciso perché c’è un’indagine in corso. L’avvocato si aspetta un accadimento eclatante a breve, soprattutto se i ragazzi si ostineranno a non parlare. Migliaia di e-mail sono arrivate in trasmissione a favore di Don Bruno, mentre solo 11 sono quelle contro di lui e Barbara D’Urso ha voluto mostrarle, per poi collegarsi con l’esterno della parrocchia dalla quale vogliono trasferire Don Bruno.

Purtroppo a qualcuno non è piaciuta la sua esuberanza. Il matrimonio di Valeria Marini è stato annullato alla Sacra Rota perché suo marito risultava già sposato. Valeria ha scelto Pomeriggio 5 per venire a raccontare alcuni dettagli privati di questa vicenda strettamente personale. Valeria ha ricordato i tre anni in cui sono stati insieme per poi prendere la decisione di sposarsi in chiesa, per avere una famiglia ed un figlio. Spesso, purtroppo, suo marito è stato con lei violento nel modo di esprimersi. Lei ha aspettato qualche mese per capire se era solo un atteggiamento momentaneo o se effettivamente quella persona era così di carattere. Una cosa del genere può capitare solo quando le persone non sono totalmente sincere. Praticamente Valeria da un sogno si è ritrovata in un incubo. Il tribunale della Sacra Rota è stato come sempre molto rigoroso ma anche molto giusto. Tra l’altro Valeria ha scoperto oltre a una moglie suo marito aveva anche dei figli. La conferma le è arrivata da una lettera anonima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori