THE GOOD WIFE 6/ Anticipazioni puntata 12 giugno 2015: Alicia canditata alle elezioni?

- La Redazione

The Good Wife 6×02, anticipazioni puntata 5 giugno 2015: Alicia prende alcuni casi di Cary mentre lui è in carcere. Intanto, Erin tanta di convincerla ad essere il prossimo Procuratore

The_Good_Wife
The Good Wife 6, in prima Tv assoluta su Rai 2

In attesa di gustare questa sera lepisodio intitolato Laccordo della serie americana The Good Wife, con Julianna Margulies, Matt Czuchry, Archie Panjabi e Graham Phillips, scopriamo cosa ci riserverà lepisodio in programma per la prossima settimana ed intitolato Andate in pace (titolo originale Dear God): Cary si trova in un momento molto difficile e rischia di perdere la possibilità di uscire su cauzione mentre ci sono diverse novità per quanto riguarda Alica. In particolare viene proposta la sua candidatura alle prossime elezioni amministrative ma lei non ne sembra tanto convinta.

Subito dopo la messa in onda del nuovo episodio di Rex, Rai 2 continua a trasmettere la sesta stagione di The Good Wife: oggi – venerdì 5 giugno 2015 – verrà mandata in onda la seconda puntata, intitolata Laccordo. Le anticipazioni rivelano che Alicia si occuperà dei casi di Cary, mentre lui si trova in prigione. Uno di essi coinvolge direttamente anche la moglie di Neil Gross. Nel frattempo, Bishop sceglie di eliminare uno dei testimoni nellindagine di Kalinda: crede infatti si tratti della talpa, ma questo complicherà non poco il lavoro della Sharm. Eli, dopo aver ottenuto lapprovazione di Peter, tenta in tutti i modi di convincere la Florrick a mettersi in gioco per il posto da Procuratore di Stato: Alicia, però, deve anche affrontare la questione della cauzione di Agos. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori