REAZIONE A CATENA/ Le Intesa a Distanza ancora campionesse. Chi le sfiderà oggi, 7 giugno 2015?

- La Redazione

Reazione a catena torna anche oggi, 7 giugno 2015, sul piccolo schermo di Rai 1 con una nuova sfida per le campionesse Intesa a Distanza: ecco intanto come è andata per loro ieri

Reazione_a_catena_Fb_r439
Reazione a catena

Il gioco a premi estivo di Rai 1, Reazione a catena, torna anche oggi sul piccolo schermo con una nuova puntata condotta da Amadeus. In attesa di scoprire chi sfiderà oggi le campionesse, ecco che cosa è successo ieri. Le Le intese a distanza con una vincita globale di oltre 220.000 euro, con il record di parole individuate nel gioco finale (ben 17) e per dopo aver sostenuto ben 14 finali, affrontano il gruppo dei Din don dan capitanato da Don Stefano, un sacerdote di una Parrocchia in provincia di Pavia, accompagnato da Massimo e dal figlio Emanuele. Saranno loro a provare ad insediare il trio delle ragazze della Sardegna. Amadeus presenta il primo gioco Caccia alla parola che vede alla fine una sostanziale equità tra i due gruppi che si attestano con 6000 euro ognuno e danno il via alla prima Catena musicale.

Rapidissima la soluzione che viene individuata dopo solo tre strumenti suonati, dalle campionesse: il brano, inconfondibile è E la luna bussò della Bertè e porta il trio a condurre per 21.000 ad 8.000 euro. Nello stesso identico modo si chiude anche la seconda catena musicale che, al secondo strumento, viene indovinata dalle Intese a distanza che individuano in Ogni volta di Vasco Rossi la giusta soluzione. La situazione è in netto vantaggio per le tre ragazze che conducono 36.000 contro 10.000 e pare che i Din don dan siano solamente la preda sacrificale. Le quattro manche del Quando,dove,come e perché vede dividersi equamente le soluzioni date: due fornite dai Din don dan e due delle Intese a distanza per un parziale di 44.000 a 18.000 che evita un cappotto agli sfidanti. La resa dei conti continua con Una tira laltra e qui, Don Stefano – che in caso di vincita dedicherebbe i soldi alla costruzione di un campo sportivo nella Parrocchia – e i suoi compagni di cordata, tira fuori le unghie imbroccando le due zip per ben 35.000 euro e sei risposte globali che determinano una situazione per tutti inattesa: le campionesse sono costrette ad inseguire.

Infatti con 58.000 euro contro i 79.000 degli sfidanti, saranno Le intesa a distanza a giocarsi il tutto per tutto nellultimo gioco della Intesa vincente. Laffinata armonia che alimenta la complicità delle tre sarde e labitudine allo stress del gioco, consente lindividuazione di ben 15 risposte corrette senza lutilizzo di alcun passo, a dimostrazione di quanto sia vincente il loro affiatamento. I Din don dan con Don Stefano nel ruolo di fornire le risposte, cercano di stare al passo con le imbattibili campionesse e riescono a dare la non facile somma di 10 risposte corrette che, però, sono insufficienti per battere Manuela, Francesca e Valentina che per la quindicesima volta affronteranno il gioco finale.

Sono ben 103.000 gli euro della posta e le tre donne, utilizzando intelligentemente i due pass, a mantenere lintero montepremi integro per lultima sfida. La parola evidente è Battuto, quella da individuare si compone di CA.O e molte sono le ipotesi pensate dalle tre che acquistano il terzo elemento Spesa che, anziché aiutarle, confonde ancor di più le idee fino a far formulare la parola carico come quella da indovinare per vincere 51.500 euro. Ma stasera non centrano la soluzione esatta che era capitolato. La puntata di ieri ha raggiunto il 26.04%% di share con 4 milioni e 113 mila telespettatori nella prima parte di messa in onda, mentre invece la seconda è scesa al 21.42% con 2 milioni e 761 mila telespettatori totali. Davvero un ottimo risultato: come andrà oggi?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori