JONATHAN KASHANIAN/ Chi è l’opinionista concorrente a Caduta Libera (oggi, 8 giugno 2015)

- La Redazione

Caduta Libera, chi è Jonathan Kanashian, l’opinionista che oggi – lunedì 8 giugno 2015 – farà da concorrente al game show condotto da Gerry Scotti. Vediamo in breve la sua carriera

caduta_libera
caduta libera

Jonathan Kashanian è un personaggio televisivo ormai piuttosto noto, potendo vantare diversi anni di carriera in televisione. Lo vedremo oggi come concorrente al game show condotto da Gerry Scotti su Canale 5, Caduta Libera. Jonathan nasce in Israele, esattamente a Ramat Gan, nel 1981, e il suo primo “approccio” con il mondo della televisione fu la partecipazione al Grande Fratello 5, ovvero all’edizione del reality del 2004. All’epoca Jonathan faceva il calligrafo ed arrotondava lo stipendio tenendo delle lezioni private, ma dopo aver vinto il reality iniziò immediatamente a vivere delle esperienze televisive. Jonathan è sicuramente un personaggio molto pittoresco: grande amante della moda, sfoggia degli outfit sempre diversi e non di rado molto eccentrici; anche questa sua innata passione verso il mondo del fashion, probabilmente, ha influito in modo positivo sulla sua carriera.

Lasciata la casa del Grande Fratello, Jonathan è stato protagonista di numerose presenze presso vari programmi televisivi, come ad esempio “Sei un mito! Questa notte è per te!” su Canale 5. Le prime esperienze più significative sono sicuramente quelle della stagione televisiva 2006-2007, quando Jonathan fu inviato di diverse importanti trasmissioni Rai, ovvero “La vita in diretta“, “Mezzogiorno in famiglia” e “Festa Italiana“, senza dimenticare la conduzione del programma di MTV “Modeland“. Nella carriera di Jonathan Kashanian vi sono anche due esperienze cinematografiche: la prima, nel 2007, nel film “2061 – Un anno eccezionale“, e nel 2010 nel film “A Natale mi sposo“. Il ruolo in cui Jonathan è riuscito a ritagliarsi maggiore spazio in TV, nonchè quello per il quale, obiettivamente, sembra essere maggiormente tagliato, è quello di opinionista.

L’ex vincitore del Grande Fratello, infatti, è molto apprezzato per la sua pacatezza, per il suo modo gentile di esporre il proprio parere, nonchè per la sua grande obiettività. Dopo aver fatto l’opinionista, nel 2007, a “Markette“, celebre trasmissione di Piero Chiambretti, Jonathan è diventato opinionista fisso in “Verissimo“, la trasmissione di Canale 5 condotta da Silvia Toffanin. In questa trasmissione, in cui ormai è davvero difficile immaginare un sostituto di Jonathan, non mancano assolutamente le occasioni in cui Kashanian fa valere le sue approfondite conoscenze relative al mondo della moda, fornendo così pareri, consigli, ed evidenziando le principali tendenze del momento.

Insomma, Jonathan Kashanian è sicuramente un personaggio televisivo piuttosto poliedrico; l’italo-israeliano ha sempre ammesso che aver partecipato alla trasmissione Grande Fratello gli è stato di grande aiuto per avviare la sua carriera televisiva, tuttavia non ama che, a distanza di oltre 10 anni anni da quell’esperienza, la sua figura sia legata in primis al reality. Kashanian, oltre ad aver trionfato nell’edizione del Grande Fratello in cui ha preso parte, è riuscito ad entrare nella “storia” di questo reality per una bellissima frase che scrisse su di un muro della casa poco prima di uscirvi da vincitore: “La felicità è nascosta ovunque, basta cercarla“. Anche nella stagione 2014-2015 di Verissimo Jonathan è stato uno dei “pilastri” della trasmissione, ed è ormai da un pò di tempo che l’ex “gieffino” non si fa vedere in TV in contesti differenti da quella che è, ormai, la sua “casa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori