KATE MOSS/ La modella ubriaca cacciata da un volo Easyjet

- La Redazione

Kate Moss è stata scortata dalla polizia al suo arrivo a Londra dopo aver manifestato ubriachezza molesta a bordo di un volo EasyJet in arrivo dalla Turchia, ecco il resoconto dei fatti

kate_moss-R439
Kate Moss

Ha smesso di drogarsi da tempo ma continua a far parlare di sé. La supermodella Kate Moss è stata scortata via dalle forze dell’ordine al suo arrivo a Londra su un volo Easyjet proveniente dalla Turchia lo scorso sabato pomeriggio. A bordo dell’aereo la Moss si era resa protagonista di un comportamento irrispettoso e provocatorio ai danni dello staff della compagnia. Secondo quanto riportato da testimoni, la modella avrebbe estratto una bottiglia di vodka dal suo bagaglio dopo che il servizio a bordo di era rifiutato di darle alcolici perché in evidente stato di alterazione. Kate Moss avrebbe anche insultato il pilota chiamandolo figlio di p Non è stata fatta denuncia nei suoi confronti, ma solo allontanata perché, come si legge in un comunicato ufficiale di Easyjet, “la compagnia non tollera comportamenti irrispettosi da parte dei passeggeri e in casi come questi è suo dovere informare le autorità competenti”. Kate Moss stava tornando da un weekend in Turchia dove era stato festeggiato il compleanno dell’attrice Sadie Frost.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori