POMERIGGIO 5/ Anticipazioni e ospiti: in studio Vincenzo Durevole e la sua Giovanna da Amici. Riassunto ultima puntata (oggi, 8 giugno 2015)

- La Redazione

Pomeriggio 5 torna in onda anche oggi, lunedì 8 giugno 2015, con a capo Barbara D’Urso: in attesa di scoprire di che cosa si occuperà, ecco il riassunto della puntata di venerdì

pomeriggio-5
pomeriggio 5

Torna oggi per una nuova settimana, l’ultima sembra, ancora insieme a Barbara D’Urso. La conduttrice oggi, oltre alla cronaca, ci parlerà anche di Amici e non solo della finalissima della scorsa settimana ma di quella dello scorso anno a cui hanno preso parte il ballerino di latino americano Vincenzo Durevole e la sua compagna, fuori e dentro dal palco, Giovanna D’anna. I due saranno ospiti in studio e loro stessi lo hanno annunciato pubblicando questa foto.

Barbara DUrso torna anche oggi, lunedì 8 giugno 2015, con una nuova puntata di Pomeriggio 5 in onda a partire dalle 17.00: in attesa di scoprire di che cosa si occuperà, ecco che cosa è successo e quello di cui si è discusso in chiusura della settimana. Barbara D’Urso, ringraziando per l’apprezzamento costante dei telespettatori, lancia il servizio su Domenico, il ragazzo deceduto in gita scolastica. Sono state trovate tracce di DNA trovate sotto le unghie del giovane, forse c’era un intruso in albergo. Al telefono l’avvocato della famiglia Maurantonio commenta la notizia auspicando sviluppi sul caso. Subito dopo la presentatrice passa al servizio sul caso di Elena Ceste, il marito Michele potrebbe essere incastrato da un suo collega.

Si ripercorrono così le dichiarazioni dell’uomo e le ultime rivelazioni del collega e ci si chiede se Michele abbia depistato le ricerche. Il terzo servizio è dedicato al caso Scazzi: sono emerse novità sui cellulari di Sabrina e Cosima, la difesa cerca di far sorgere il ragionevole dubbio durante lo svolgimento del processo. Così Barbara D’urso introduce le ultime dichiarazioni su Ivano, amico di Sara e Sabrina, fatte dalla sua ex compagna, Virginia. La donna ha dichiarato che il giovane avrebbe mentito agli inquirenti. In trasmissione Claudio, fratello di Sara, commenta la notizia con stupore sperando che in ogni caso si possa scoprire cosa sia realmente successo. Si passa poi a commentare la notizia del tamponamento tra due treni della Metro che ha causato 21 feriti, pare si sia trattato di un errore umano. Si ritorna sul caso Ceste, Barbara ricorda la presenza in studio di un amico di Michele, che pochi giorni prima a Pomeriggio 5 aveva difeso il suo amico.

Alla domanda com’è morta Elena? l’amico aveva parlato, come il marito della donna, di un allontanamento volontario e, nella stessa puntata, il nipote di Michele, in difesa dello zio, aveva esortato a leggere le perizie depositate dalla difesa. Così Barbara durante la puntata mette a disposizione del pubblico gli atti della difesa. Gli incartamenti descrivono i tempi relativi alla tragedia e parlano delle celle telefoniche agganciate dal suo cellulare. Inoltre sottolineano i problemi psicologici di Elena e nuovamente i tempi insufficienti per occultare il corpo. Aspettando l’esito delle nuove rivelazioni Barbara congeda gli ospiti e passa ad un argomento più leggero. Fa il suo ingresso in studio Cristina Del Basso, ex concorrente del Grande Fratello, incinta a sorpresa. Si rivedono le clip di Alessandra Mussolini che parla del seno di Cristina che, aspettando il suo Gabriel, è molto più serena. Le immagini del backstage del servizio sulla showgirl, pubblicato su Chi, danno lo spunto a Barbara per parlare di sensualità e femminilità in gravidanza.

Infine un saluto speciale dalla mamma di Cristina, tramite un videoclip a sorpresa e poi si passa a parlare di Medjugorje e delle apparizioni della Madonna. In studio c’è una famiglia accompagnata da Paolo Brosio, che ha inserito il racconto delle loro vicende nel suo libro. La mamma, Giuseppina, racconta della malattia della figlia che le impediva di respirare. Scoperta la malattia tramite le crisi respiratorie, inizialmente notturne, la bambina chiese, a soli 3 anni e mezzo di portarla a Medjugorje per essere guarita dalla Madonna. Nonostante fossero stupiti da questa richiesta d’aiuto proveniente da una bambina di pochi anni, i genitori non si recarono subito al santuario. Intanto Paolo Brosio e la D’Urso sottolineano la necessità di recarsi dal medico e di non affidarsi solo alla fede. Il racconto prosegue con le terapie effettuate e con la partenza verso Medjugorje dopo 8 mesi dalla richiesta della bambina. Durante il primo pernottamento, la bambina alle 4 di mattina chiede di andare alle “colline rosse”, che portano al Santuario, lì chiede di guarire e di avere una sorellina. La bambina al ritorno in albergo dice di aver visto la Madonna che le dice “Letizia sei guarita”. La bambina guarisce subito dopo e Giuseppina rimane incinta a Medjugorje. Finito il racconto interviene Paolo Brosio a confermare la guarigione di Letizia tramite i referti medici rilasciati da diversi ospedali. Il programma si chiude con il collegamento con Tiziana Rocca che parla del Taormina Film Festival, in cui si parlerà anche della violenza sulle donne in Sierra Leone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori