The Flash / Anticipazioni puntate 16 e 9 giugno 2015: Riuscirà Barry a liberare suo padre e far finire in carcere il vero assassino della madre?

- La Redazione

The Flash, anticipazioni puntata 9 giugno 2015: il Dottor Wells vuole riattivare l’acceleratore di partecelle, ma Barry deve stare dietro anche al Generale Eiling

The-Flash_R439
The Flash - seconda stagione su Italia 1

The Flash torna martedì prossimo, in prima serata, con la penultima puntata della stagione in cui saremo ormai ad un passo dalla verità e soprattutto dalla vendetta o dalla giustizia, due modi diversi di vedere la stessa cosa in fondo. Riuscirà Barry a liberare suo padre e far finire in carcere il vero assassino della madre? In “I nemici” Barry Allen dovrà chiedere l’aiuto di Leonard Snart. Captain Cold, infatti, sembra essere l’unico che potrà aiutare il nostro Flash a trasferire i Metaumani sulla famosa isola di Lian Yu (dove naufragò Oliver Queen di Arrow) e salvarli dalle nuove manovre del Dr Wells che ha riavviato l’acceleratore di particelle. Ci riusciranno oppure il piano fallirà miseramente? La squadra è di nuovo al lavoro….

Cisco è uno dei personaggi di The Flash che riesce sempre a smorzare la tensione: nell’episodio in onda oggi, 9 giugno 2015, su Italia 1 (1×21 “Grodd Lives“) mentre tutti quanti sono in emergenza e tentano di trovare una via per scovare Grodd, e con esso anche Wells ed Eddie, compare anche Iris che si dice determinata ad aiutarli. La ragazza si mette davanti al computer, per studiare una strategia, ed è in quel momento che Cisco – cercando situazioni similari a quella in cui si trovano ora con Grodd – si mette a citare alcuni famosi films, come Jurassic Park e Il pianeta della scimmie. Solo che, nessuno, pare apprezzarlo e soprattutto comprenderlo fino in fondo. Clicca qui per vedere la scena di The Flash in onda stasera.

Iris, immediatamente dopo il rapimento di Eddie, andrà da Barry e gli racconterà quello che è successo, osservando il suo comportamento e il modo in cui continua a mentirle in merito alla sua doppia identità, ormai scoperta dalla giovane. Del canto suo, il giovane Allen non riuscirà a spiegarsi come mai la ragazza si sia presentata sul piede di guerra: ma arriverà il momento del confronto. Proprio mentre si trova insieme a Cisco e Caitlin a discutere della situazione, Iris farà capolino vedendolo vestito da Flash e gli spiegherà che ha capito tutto nel momento in cui l’ha sfiorata sul ponte. Ha sentito una scossa elettrica leggera, che gli era capitato di avvertire solamente quando lui si trovava in coma dopo l’incidente dell’acceleratore di particelle. Clicca qui per vedere il video della scena tra Barry e Iris della puntata di The Flash in onda stasera su Italia 1. 

La prima stagione di The Flash si sta pian piano avviando verso la sua conclusione: oggi, martedì 9 giugno 2015, andrà in onda il ventunesimo episodio, intitolato “Grodd Lives”. Ecco qualche anticipazione: Barry deve occuparsi di Wells e della minaccia che lui rappresenta per tutta la città in quanto ha in animo di rimettere in funzione l’acceleratore di particelle. Per Barry ci sarà un confronto con Iris, la quale lo smaschera. Tra i due sta per riaccendersi la passione anche se la scomparsa di Eddie rappresenta un ostacolo da un punto di vista morale. Infine, Flash avrà anche a che fare con il Generale Eiling, che assalterà un furgoncino: ben presto, però, il giovane Allen si renderà conto che dietro al suo comportamento c’è lo zampino nientemeno che di un meta-animale da lui stesso creato.

Cisco (Carlos Valdes) continua ad avere dei brutti sogni che Barry (Grant Gustin) e la stessa Caitlin (Danielle Panabaker) pensano possano essere la chiave per riuscire a scoprire tutto sul conto del dottor Wells (Tom Cavanagh). In ragione di ciò, con il consenso di Joe (Jesse L. Martin), pensano ad un modo per riuscire ad entrare nella mente dello stesso Cisco e vedere quali sono i ricordi che fanno fatica a riemergere. L’idea giusta sembra arrivare a Caitlin, la quale ha creato delle futuristiche lenti da dover collegare con il cervello per poter entrare nella mente di un uomo mentre questo sa sognano. Ovviamente dovranno essere indossate da Cisco al fine di capire cosa stia succedendo. Nel frattempo, Eddie (Rick Cosnett) deve mostrare qualcosa a Barry e nello specifico l’anello che lui ha comperato.

Eddie vuole chiedere ad Iris (Candice Patton) di sposarlo, ma allo stesso è sconfortato dal fatto di non aver ricevuto la benedizione da parte di Joe. Eddie insomma vuole da Barry che lui parli con Joe in maniera tale da fargli cambiare idea sulla vicenda. Barry promette a Eddie di fare questo per lui anche se è conscio di andare contro i propri interessi in quanto innamorato a sua volta di Iris. Barry quindi raggiunge Caitlin, Joe e Cisco nella stanza che hanno scelto per realizzare l’esperimento anche per evitare che il dottor Wells possa scoprire quello che sta accadendo. Cisco indossa gli occhiali e cade in un sonno profondo. Cisco rivive l’incubo proprio come se fosse realtà e si accorge che in realtà quello che loro pensavano fosse l’Anti Flash in realtà era soltanto un ologramma creato ad hoc da Wells per lasciar pensare agli altri che non fosse lui l’anti Flash. 

Inoltre Cisco scopre che il dottor Wells non voleva uccidere la mamma di Barry bensì proprio Barry. Una volta uscito dall’incubo, Cisco racconta nei minimi particolari quello che vissuto compreso il tentativo da parte di Wells. Proprio in quel momento Wells contatta Flash per metterlo al corrente di un terribile incendio divampato negli ultimi piano di in grattacielo. Flash si reca immediatamente sul posto e grazie ai soliti consigli del dottor Wells riesce a spegnere l’incendio salvando tantissime vite. Lo stesso Barry fa presente a Joe che non riesce a fingere di avere ammirazione nei confronti di Wells ed inoltre rimarca come debbano portarlo ad ammettere di aver ucciso lui la mamma di Barry il che scagionerebbe una volta per tutti proprio il padre. Barry trova anche il momento per parlare con Joe della questione di Eddie, ma lui crede che l’uomo giusto per stare al fianco della figlia sia soltanto Barry.

Cisco, Joe, Barry e Caitlin preparano una trappola per il dottor Wells, ma l’uomo non ci casca in quanto avendo scoperto tutto con un certo anticipo ha mandato al suo posto il mutaforma che peraltro viene ucciso da Joe al fine di salvare la vita di Cisco che era ormai in trappola. Barry si rende conto di come Wells sia stato sempre un passo avanti a loro, ed in particolare – avendo piazzato un numero incredibile di microcamere – conosceva con precisione quali fossero i loro piani. Wells parla a Barry e gli altri da un punto lontano facendo presente loro come molto presto arriverà il momento del loro sconto e lui ucciderà Flash. Quest’ultimo intuisce come Iris sia in pericolo ed infatti mentre questa per ricevere la proposta di matrimonio da parte di Eddie, si palesa l’anti Flash che sembra intenzionato ad uccidere la donna.

Per fortuna giunge in tempo Flash, ma l’anti Flash porta via Eddie in un nascondiglio segreto. Il dottor Wells si mostra raccontandogli di chiamarsi Eobard Thawne e di essere un suo parente venuto dal futuro e che lui abbia tutte le intenzioni di uccidere Flash in quanto nel suo futuro diventa una minaccia per lui. Nel frattempo, Flash, dopo aver salvato Iris, si mette a cercare Eddie ma Iris avendo avuto la possibilità di aver toccato le mani, si rende conto che lui è Flash.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori