HAVANA/ Su La7 il film di Sidney Pollack con Robert Redford e Lena Olin. Video trailer

- La Redazione

La 7 stasera propone il film Havana. Vediamo la trama di questa pellicola diretta da Sidney Pollack, che vede come protagonisti principali Robert Redford e Lena Olin

la7-logo
Il film è in onda su La7 in prima serata
Pubblicità

Va in onda stasera su La7 il film Havana con Robert Redford, Alan Arkin e Tomas Milian. Il film racconta la storia di Jack, un giocatore professionista, che è in viaggio su una nave per lAvana. Qui incontra una donna, moglie di un medico, che gli propone di fare uno scambio dauto, dandogli del denaro. Luomo accetta. Arrivato sullisola, viene informato dal suo amico giornalista Julio che è in atto la rivoluzione: i rivoluzionari di Fidel Castro hanno occupato la parte orientale dellisola e si apprestano a dirigersi verso la capitale. Jack non vuole saperne di politica, ma suo malgrado si troverà a fare parte della rivoluzione, costretto dopo la morte del medico e della moglie di questultimo. Ecco il trailer del film.

Pubblicità

Questa sera, mercoledì 15 luglio 2015, il pubblico di La7 può gustarsi il film di genere drammatico avventura Havana, prodotto negli Stati Uniti dAmerica nel 1990 e diretto dal famoso regista Sidney Pollack per un soggetto che è stato scritto da Judith Rascoe che, peraltro, ha curato anche la stesura della sceneggiatura insieme a David Rayfiel. La pellicola è stata prodotta da una collaborazione tra le case della Mirage e della Universal Pictures, con fotografia di Owen Roizman mentre le musiche sono state curate da Dave Grusin. La durata complessiva del film al netto dei consueti passaggi pubblicitari è pari a 2 ore e 16 minuti e nel cast presenta Robert Redford, Lena Olin, Raul Julia, Alan Arkin e Tomas Milian. Ecco la trama. Ci troviamo negli Stati Uniti dAmerica dove un uomo di nome Jack Weil (Robert Redford) porta avanti una vita quanto mai avventurosa e dedita a tutti i principali piaceri come le belle donne ed il gioco del poker. Jack non è certamente un uomo che ama mettere le radici nelle varie città dove ha vissuto e soprattutto non è dedito a legarsi sentimentalmente con una donna per molto tempo. Jack ha trascorso tutta la propria vita passando da una città allaltra, seguendo il proprio istinto ed anche la possibilità di poter dar sfogo alla propria passione per il mondo del poker.

Pubblicità

Jack non fa mistero di essere particolarmente attratto da una città ed ossia dalla capitale di Cuba, LAvana. Questo suo amore nei confronti della città cubana deriva, per lappunto, dal fatto che essa consenta a cittadini e turisti di poter fare qualsiasi cosa abbiano in mente ed in particolar di poter stare con delle bellissime donne e partecipare a partite di poker di incredibile intensità. Jack decide di ritornare per lennesima volta a LAvana e di certo non può sapere che sta per incontrare una donna che lo cambierà per sempre. Jack dopo aver salvato un uomo da un possibile arresto ad opera delle autorità cubane, si imbatte in Roberta Duran (Lena Olin), una ex modella di origini svedesi che si è trasferita a Cuba in seguito ad una bellissima storia damore con Arturo (Raul Julia). Arturo è un medico e proprietario terriero, abbastanza ricco e soprattutto molto impegnato dal punto di vista politico ed in particolar modo nel sostenere la rivoluzione portata avanti nel Paese da Fidel Castro. Arturo e Roberta si sono sposati e da alcuni anni vivono a LAvana. Jack rimane completamente fulminato dalla bellezza della donna e prova in ogni modo a conquistarla.

Per la prima volta nel corso della propria vita sente di volersi legare ma ovviamente la cosa non è così semplice come si potrebbe pensare anche perché lei è una donna sposata molto fedele nei riguardi di un marito che ha fatto tutto il possibile per renderla felice nel corso degli anni. Inoltre, cè da sottolineare come Jack sia lesatto opposto di Arturo. La situazione sembra essere in un momento di stasi anche perché Jack non riesce a fare breccia nel cuore della bella Roberta o quanto meno non la convince a lasciare il proprio marito per andare a stare con lui. La vicenda che sbaraglia le carte in tavola è quella in cui Roberta viene arrestata dalle forze dellordine locali per motivi di natura politica e per una chiara linea che viene portata avanti dal generale Batista.

Jack non appena viene messo al corrente della notizia, decide di abbandonare senza pensarci neppure un istante il tavolo da poker a cui sta prendendo parte, rendendosi conto di quanto la donna sia importante per lui. Jack decide di mettere in atto un piano per riuscire a liberare Roberta e nel caso specifico si finge un agente della CIA e soprattutto di essere sulle tracce della donna che dipinge come una spia mandata per studiare le mosse dell’America. Insomma, con il proprio atto di coraggio, Jack dà il via ad una storia d’amore che si dimostrerà essere molto intensa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori