SUPERQUARK / Anticipazioni e diretta streaming puntata 16 luglio 2015: i mondi di cristallo nelle grotte e il patrimonio artistico birmano

- La Redazione

Superquark, anticipazioni puntata 16 luglio 2015: il programma di Piero Angela ci farà conoscere i mondi di cristallo nascosti nelle grotte e il patrimonio artistico birmano   

superquark_angela_r439
Piero Angela conduce Superquark

Questa sera in prima serata Rai Uno propone una nuova puntata del programma di approfondimento e cultura “Superquark”. Piero Angela condurrà questa sera i telespettatori in Messico, presso le grotte e i fiumi sotterranei del Canyon. Stanchi del viaggio farà riposare i suoi fan con un po’ di frutta prodotta dalla coltivazione automatizzata di Boston e li metterà a bordo di trasporti fuori peso e sagoma. Vi ricordiamo che sarà possibile vedere il programma su Rai Uno alle 21.20 oppure in diretta streaming su Rai Tv cliccando qui.

Superquark torna su Rai Uno stasera, giovedì 16 luglio 2015, per un nuovo appuntamento dedicato alla natura e alle innovazioni tecnologiche. Nel programma condotto da Piero Angela vedremo un documentario della serie Ushuaia Nature: Mondi Di cristallo, che ci porterà attraverso le grotte e le gallerie coperte di incredibili cristalli e percorse da fiumi sotterranei. In questo viaggio intrigante scenderemo anche nei canyons del Messico, e dentro le sue caverne per approdare infine, in una minuscola isola della Colombia, dove vive la rara e fragile rana di vetro. Per la rubrica “Eccellenze italiane”, Superquark ci presenterà un impresa di ingegneria dei trasporti fuori peso e fuori sagoma che è una delle quattro aziende leader a livello mondiale. In un servizio di Giovanni Carrada e Giulia De Francovich scopriremo tutto sulla serra per produrre ortaggi e piccoli frutti allinterno degli edifici che gli scienziati stanno progettando al prestigioso MIT di Boston. Il programma ci porterà poi in Birmania, tra pagode, templi e affreschi. Il viaggio continuerà poi nell’East End Londinese, ex periferia industriale che ora si sta rivitalizzando grazie alla più grande concentrazione di startup digitali dEuropa. Giovanni Carrada e Federica Calvia ci faranno conoscere le centinaia di aziende più o meno piccole ospitate in decine di acceleratori dimpresa e spazi di co-working. Con Barbara Gallavotti e Andrea Pasquini ci immergeremo poi negli abissi marini dove droni subacquei agiscono in rete fra loro e ci aprono nuovi orizzonti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori