STASERA IN TV/ Programmi Rai: Gli italiani hanno sempre ragione, Body of proof 2 e La grande storia. (Oggi, venerdì 24 luglio 2015)

- La Redazione

Stasera in tv, programmi Rai, oggi venerdì 24 luglio: su Rai 1 va in onda Gli italiani hanno sempre ragione, su Rai 2 Body of proof 2 e su Rai 3 La grande storia. Il palinsesto

logorai_R439
Il film in onda su Rai 2

Stasera, venerdì 24 luglio 2015, prima serata ricca di appuntamenti sulle reti Rai, con una grande scelta per chi vuole avvicinarsi al weekend con un momento di relax davanti al piccolo schermo. Su Rai 1 Fabrizio Frizzi, in quello che può essere considerato l’appuntamento clou della serata, chiuderà il suo viaggio alla scoperta dei gusti degli italiani con l’ultima puntata del suo Gli italiani hanno sempre ragione. Famiglie che si sfidano in giochi a premi divertenti, affiancate anche da coppie di vip sempre diversi ogni settimana. Il venerdì d’estate su Rai 3 rappresenta invece un appuntamento fisso con La Grande Storia di Paolo Mieli, che si concentrerà sull’epoca del boom nell’immediato secondo dopoguerra nel nostro paese, con un occhio anche alla passione sportiva per il ciclismo che all’epoca infiammava il nostro paese. Altro appuntamento fisso è quello della serie tv Body of proof su Rai 2 con ben tre episodi in prima serata. Rai 4 e Rai Movie daranno spazio al cinema internazionale con Il labirinto del fauno e Fuori controllo, mentre su Rai 5 ci sarà la possibilità di apprezzare di nuovo Roberto Benigni e le sue affascinanti digressioni sulla Divina Commedia in TuttoDante, mentre Rai Premium si conferma casa della fiction italiana.

Vediamo il dettaglio. Rai 1 chiude l’esperienza di Fabrizio Frizzi alla guida di Gli italiani hanno sempre ragione. Un varietà che ha voluto esplorare a fondo i gusti del popolo nostrano, con sei famiglie in gara che hanno potuto partecipare ai giochi e ai quiz proposti dal conduttore. Presenti anche stasera le tre coppie di vip che animano il gioco: stavolta toccherà a Giancarlo Magalli e Claudio Lippi, a Simona Izzo e a Ricky Tognazzi e ai conduttori di Made in Sud, Gigi e Ross. Tre nuovi episodi su Rai 2, tre nuovi casi per la squadra di Megan Hunt (interpretata da Dana Delany) in Body Of Proof. In ‘Colpi al cuore‘ Megan si ritroverà a far chiarezza sulla tragica scomparsa di una sedicenne, morta dopo aver assunto una non meglio specificata sostanza stupefacente. Ma anche la vita personale di Megan avrà un deciso sussulto, con la ricomparsa sulla scena del marito Todd (interpretato da Jeffrey Nordling). In ‘Una lacrima sul viso‘ un misterioso incidente stradale apre la scena alla vita nascosta di un uomo di mezza età. In ‘Battuta di caccia‘ Megan Hunt deve indagare sulla morte di una donna di un facoltoso imprenditore, avvenuta a causa di un incidente durante una battuta di caccia.

Su Rai 3, Paolo Mieli e la sua ‘Grande Storia’ ci portano ai tempi in cui l’Italia andava in bicicletta. Letteralmente, visto che negli anni seguenti la fine della Seconda Guerra Mondiale, il ciclismo infiammava il tifo degli appassionati, con la rivalità tra Gino Bartali e Fausto Coppi capace di monopolizzare l’attenzione di tutti gli sportivi. Ma anche metaforicamente, visto che l’Italia era un paese che aveva ripreso finalmente a pedalare. Iniziavano a farsi largo svaghi come la televisione e il varietà teatrale, fino ad arrivare a quelli che sono stati i veri e propri anni del boom economico, all’inizio degli anni sessanta. Su Rai 4, cinema d’autore tra storia e fantasia con Il labirinto del fauno, di Guillermo del Toro. Un’opera che racconta la storia della giovane Ofelia (interpretata da Ivana Baquero) che nel 1944, soffocata dagli orrori della guerra, decide di trovare rifugio in un mondo di fantasia da lei immaginato, ma che si rivelerà ben più reale di quanto la giovane ragazza crede. Un film che riesce ad offrire uno sguardo diverso dal solito sul genere fantasy, cogliendo anche riferimenti importanti sui brutali tempi della guerra.

Su Rai Movie invece spazio ad un thriller mozzafiato, Fuori controllo, con Mel Gibson protagonista nella parte di un poliziotto, Thomas Craven, la cui figlia viene uccisa senza alcuna pietà da un gruppo di efferati criminali. Nonostante gli investigatori pensino che fosse Craven il bersaglio degli assassini, il caso si rivelerà molto più spinoso ed intricato. Uno show di grande successo, con un tour che ha toccato tutte le più prestigiose ed affascinanti piazze italiane, trova invece spazio nella prima serata di Rai 5. Viene infatti riproposto TuttoDante, lo spettacolo in cui Roberto Benigni rivisita i più bei canti della Divina Commedia e dell’inferno dantesco. Nella serata odierna la lettura è dedicata al XXIII canto dell’Inferno, in cui Dante e Virgilio si ritrovano alle prese con i traditori, relegati nel nono cerchio.

Molti di essi sono coloro che hanno tradito la propria fazione politica, ai tempi in cui Firenze era dilaniata dalla guerra tra Guelfi e Ghibellini. Su Rai Premium, come da abitudine estiva del canale, vengono riproposte alcune delle fiction che hanno avuto maggior risalto nelle produzioni della Rai. Stavolta tocca a Come Quando Fuori Piove, della quale viene riproposta la prima puntata con Stefano Accorsi e Stefania Rocca protagonisti. Una miniserie in due parti di grande prestigio, in quanto venne diretta nel 2000 dal grande maestro del cinema italiano Mario Monicelli, e che narra la storia di una enorme vincita alla lotteria che sconvolge completamente la vita di una tranquilla cittadina del Veneto, Cittadella.

Riassumendo:

Rai 1, ore 21.20, Gli italiani hanno sempre ragione, varietà

Rai 2, ore 21.15, Body of proof, telefilm

Rai 3, ore 21.15, La grande storia, documenti

Rai 4, ore 21.10, Il labirinto del fauno, film

Rai 5, ore 21.15, TuttoDante, varietà

Rai Movie, ore 21.15, Fuori controllo, film

Rai Premium, ore 21.20, Come Quando Fuori Piove, fiction.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori