MAGNOLIA Su Iris il film com Tom Cruise e Julianne Moore. Paul Thomas Anderson il regista della pellicola. Il video trailer

- La Redazione

Stasera, lunedì 27 luglio 2015, su Iris va in onda il film drammatico “Magnolia”, diretto da Paul Thomas Anderson com Tom Cruise e Julianne Moore. Ecco la trama della pellicola

Iris_Logo_2013_439
Il film in onda su Iris

Questa sera alle 21.06 Iris trasmette “Magnolia“, il capolavoro di Paul Andreson interpretato da Tom Cruise. La storia narra di personaffi che, affidandosi alla droga all’alcool, alla televisione e ad altri palliativi, tentano di fuggire dalla realtà di se stessi. Per prime due anziane coppie che si accingono a morire. Una a casa, in attesa di un figlio rinnegato perchè diventato una star del sesso, l’a,ltra in tv, perchè è l’unica casa che conosce. A loro si affiancano un poliziotto chetenta di aiutare un aragazza cocainomane, un bambino rovinato dalla passione per i quiz televisivi ed un ragazzino che si appresta a seguire le sue orme. Tante storie, tanti personaggi, eppure un film che lascia allo spettatore l’amaro tipico di chi, in fondo, è solo. Ecco il trailer del film:

Magnolia è un film che dimostra in modo chiaro il particolare modo di fare cinema del regista Anderson. Questi infatti ha un modo peculiare di narrare storie, come aveva già dimostrato nel 2007 con Boogie Nights, ma come dimostrerà anche in seguito con The Master (2012) e Vizio di forma (Inherent Vice, 2014). Ad Anderson interessano più le reazioni e i sentimenti dei suoi personaggi che la storia in sé per sè, e Magnolia lo dimostra in modo magistrale, frantumando la linea temporale in accenni, episodi, flash di vite vissute. Nel film ci sono moltissimi riferimenti alla Bibbia, più o meno velati, non ultima la pioggia di rane (una delle dieci piaghe d’Egitto) che però sta a significare anche l’imprevedibilità della vita, un aspetto che, per quanto possano essere disperati, nessuno dei protagonisti dimentica. Il cast di attori annovera grandi nomi dello star system hollywoodiano, in primis Tom Cruise, che vinse una delle due nomination ai Golden Globe quale attore non protagonista. Al suo fianco una splendida Julianne Moore, che in seguito si sarebbe aggiudicata l’Oscar nel 2015 con il film Still Alice.

Magnolia è il titolo del film diretto nel 1999 dal regista Paul Thomas Anderson, in onda stasera su Iris. Il titolo, Magnolia, allude sia all’omonimo fiore, che ad una strada della San Fernando Valley, che ha questo nome. Il film infatti è ambientato a Los Angeles, in California, e più precisamente nella San Fernando Valley. La pellicola è stata prodotta dalla New Line Cinema e distribuita in Italia dalla Medusa Entertainment, venendo proiettato sul grande schermo a partire dal 17 marzo del 2000. Magnolia ha avuto un budget di 37 milioni di dollari e ne ha incassati 48 al botteghino in tutto il mondo. Ha anche vinto alcuni importanti riconoscimenti: fu premiato come miglior film dell’anno al Toronto Film Critics Association Award, ed ebbe due nomination ai Golden Globe (di cui una vinta) e tre agli Oscar.

Il regista Anderson ricevette l’Orso d’Oro a Berlino, mentre due degli interpreti, Julianne Moore e Philip Seymour Hoffman, ebbero dei premi dal National Board of Review Award. Il film dura complessivamente 193 minuti, e la sua colonna sonora è stata composta dalla nota musicista statunitense Aimee Mann. La storia che si racconta non ha un unico filo conduttore, ma segue le vicende di diversi personaggi che sono, in un modo o nell’altro, legati tra di loro. Vediamo la trama. Tutti i protagonisti vedono ruotare le proprie esistenze attorno a due uomini anziani che stanno morendo. Da una parte c’è Earl Partridge (Jason Robards), che è un magnate del mondo della televisione produttore di What do kids know?, un quiz show per bambini, che ha un tumore in fase terminale al cervello e ai polmoni. Dall’altra c’è Jimmy Gator (Philip Baker Hall), il conduttore di What do kids know?, che a sua volta scopre di avere solo due mesi di vita per un cancro. Linda (Julianne Moore) è la moglie di Earl, molto più giovane di lui: lo ha sposato solo per i suoi soldi, ma ora è tormentata dai sensi di colpa perché scopre di amarlo davvero.

Frank (Tom Cruise) è il figlio di Earl, ma non ha più da anni rapporti con suo padre. Ora conduce un programma in cui insegna come comportarsi da veri uomini con le donne. Earl chiederà di vedere suo figlio. Claudia (Melora Walters) è la figlia di Jimmy ed è cocainomane, e non tollera di avere rapporti perché ricorda di essere stata molestata da suo padre da piccola. Phil (Philip Seymour Hoffman) è un infermiere che assiste i malati terminali. Donnie (William H. Macy) è un ex bambino prodigio del quiz What do kids know?, la cui vita però, in seguito, è stata un completo disastro, ed ora scopre di essere omosessuale. Stanley gioca attualmente al quiz televisivo, ma lo fa solo perché così vuole suo padre. I destini di tutti loro confluiranno in una serata in cui ci sarà un evento eccezionale: una pioggia di rane che cade dal cielo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori