UNA VITA / Anticipazioni: Manuela perde Inocencia per sempre? (puntate del 7 e 6 Luglio 2015)

- La Redazione

Una vita, anticipazioni puntate del 7 e 6 luglio 2015: Trini arriverà in tempo per evitare il suicidio di Ramon, deciso a spararsi dopo aver letto la sua lettera.

unavita
Una vita

Una Vita torna anche domani con una nuova puntata alle 14 e 10 in cui vedremo Manuela in lacrime. Le suore, infatti, hanno affidato Innocencia ad altre persone e quando lei arriva è troppo tardi per riavere la bambina. Lei, però, riesce a segnare il simbolo presente sulla carrozza che l’ha portata via, riuscirà a ritrovarla? Intanto, al suo ritorno, German la assume per fare da tata a sua figlia e questo manda in tilt Cayetana. Pronti ai fuochi d’artificio?

Venerdì scorso in Una Vita, abbiamo lasciato Trini correre verso il suo adorato Ramon pronto a spararsi dopo aver perso la sua amata e aver letto la sua lettera. L’uomo si toglierà davvero la vita? Sembra di no, tanto che, nella puntata di oggi, avremo modo di assistere alla loro riconciliazione. Ebbene sì, Trini ha deciso di non partire e arrivando in tempo ed evitando il peggio, si butterà ai piedi del suo Ramon per chiedere scusa e dare un’altra possibilità al loro amore. Clicca qui per vedere il video.

La nuova soap opera di Canale 5 “Una vita”, tornerà in onda oggi, lunedì 6 luglio 2015, alle 14.10. In questo episodio vedremo Trini arrivare in tempo per impedire che Ramon si suicidio a causa della finta lettera che lui crede sia stata scritta da lei. Manuela andrà in convento per riprendere Inocencia, ma le suore glielo impediranno. Nel frattempo Maximiliano, Rosina e Leonor attenderanno la famiglia di Claudio Castano per andare al ricevimento, ma con loro grande sorpresa non si presenterà nessuno.

Nell’ultima puntata di Una vita, andata in onda venerdì 3 luglio 2015, abbiamo visto German comprare il silenzio di Espinosa, che voleva ricattarlo. Nel frattempo Ramon ha letto la finta lettera di Trini e ha deciso di suicidarsi. Maximiliano è riuscito a convincere la figlia a sposare Claudio Castano, mentre Cecilia è svenuta a causa di un malore. Ecco cosa è successo nel dettaglio. 

Il dottor Espinoza sta cercando di ricattare Manuela (Sheyla Farina) e German (Roger Berruezo), con il presunto flirt che sarebbe in atto tra di loro ed in particolare minacciando di spifferare il tutto a Cayetana. Il dottore si presenta nella casa di Cayetana e proprio quando sembra pronto a dire tutto, German lo ferma arrivando ad un accordo: lui lascerà stare per sempre Manuela ed in cambio riceve un bel assegno per finanziare le sue ricerche nel campo medico. Ramon (Juanma Navas) nel frattempo è sempre più afflitto e sconsolato per laddio di Trini (Ana del Rey) ed in particolar modo per la lettera che la figlia Maria Luisa (Cristina Abad) gli ha dato facendola passare per essere stata scritta da Trini. Una lettera nella quale sono state scritte diverse cattiverie che rendono Ramon molto afflitto. La figlia seppur si accorga della cosa, non sembra intenzionata a rimediare. Maximiliano (Mariano Llorente) parla con la figlia Leonor (Alba Brunet) dopo averla sorpresa mentre baciano Pablo (Carlos Serrano Clarke). Luomo è molto duro nei confronti della figlia, sottolineando di essere rimasto molto deluso dal proprio comportamento ed in particolar modo dal fatto che lei lo abbia preso in giro. Leonor prova a giustificarsi e non trova altro modo se non quello di promettergli che non vedrà mai più il suo Pablo. Insomma, anche il genitore al pari della madre Rosina (Sandra Marchena) sembra voler risolvere i problemi economici della loro famiglia usando il possibile matrimonio con Claudio Castano. German va da Manuela e la mette al corrente del fatto di non essere più obbligata ad andare via in quanto ha sistemato una volta per tutte la vicenda con il dottor Espinoza. Manuela gli è molto grata ma allo stesso tempo sottolinea come il suo unico obiettivo in questo momento sia quello di mettere da parte il maggior quantitativo possibile di denaro per riabbracciare una persona che ama più di ogni altra, specificando che non si tratta di un uomo, il che lascia più che una speranza nel cuore di German per poter essere felice al proprio fianco. Felipe (Marc Parejo) vedendo la propria moglie alquanto depressa ed in uno stato fisico debilitato praticamente la costringe ad uscire di casa insieme a lui per una passeggiata pensando che questo le possa fare bene anche perché Celia (Inés Aldea) non lo ha messo a conoscenza di quello che ha fatto. Tuttavia mentre si trovano nel bel mezzo della città, Celia avverte un dolore sempre più forte e perde i sensi. Cayetana si dimostra ancora una volta molto cattiva se non perfida nei confronti della figlia arrivando a dirle che sarebbe stato molto meglio per tutti se lei fosse morta. La bambina allora scappa di casa in quanto stanca di essere maltrattata e non potendo nemmeno più contare sul sostegno di Fabiana (Inma Pérez Quirós). German si accorge dellassenza della figlia ed insieme a Manuela la vanno a cercare. La trovano sopra un albero e farla scende ci riesce soltanto Manuela che evidente ha un rapporto speciale con Carlotta tantè che questultima le chiede di diventare la sua nuova domestica, cosa impossibile visto il rapporto di grande contrasto esistente tra Cayetana e la stessa Manuela. German ha deciso di aiutare in tutto e per tutto, e sottolineando come il suo più grande desiderio sia quello di vederla felice, offre a Manuela un bel po di soldi per permetterle di realizzare il sogno di riabbracciare quella persona cara di cui le ha parlato. Manuela lo ringrazia di cuore con la promessa di restituirgli il prima possibile quella somma. Leonor è costretta a dire a Pablo che per il bene della sua famiglia loro non si potranno più frequentare e si danno un bacio di addio. Ramon in preda alla disperazione per laddio di Trini sta per prendere una clamorosa decisione: uccidersi con un colpo di rivoltella. La donna quasi ad avvertire quello che sta succedendo al marito, mentre sta per partire alla volta del proprio paesello ci ripensa e corre verso la casa dellamato Ramon. Riuscirà ad arrivare in tempo per fermarlo?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori