Stasera in tv / Programmi Rai: Cedar Cove 2, Scorpion e Chi l’ha visto? Le storie. Rai 2 campione di ascolti? (oggi, mercoledì 19 agosto 2015)

- La Redazione

Stasera in tv, programmi Rai oggi mercoledì 19 agosto 2015: su Rai 1 va in onda Cedar Cove, su Rai 2 Scorpion e su Rai 3 la trasmissione Chi l’ha visto? Le storie. Il dettaglio

logorai_R115
Il film in onda su Rai 3
Pubblicità

Eccoci arrivati alla consueta immaginaria battaglia per gli ascolti tra i canali Rai. Questa sera è difficile stabilire con anticipo quale possa essere la rete vincitrice della serata. Si può immaginare che il vasto pubblico fan della serie concentrerà il maggior numero di ascolti su ‘Body of proof’, il medical drama-poliziesco di Rai 2. Indubbiamente di grande interesse ‘C’è qualche cosa in te’, la rappresentazione teatrale che proporrà Rai 1. Da segnalare, per i più religiosi o per gli appassionati di storia ‘Don Zeno- L’uomo di Nomadelfia’, una miniserie in due episodi che Rai Premium ha dedicato al fondatore dell’ancora fortissimo Movimento di Nomadelfia. 

Pubblicità

La prima serata della Rai di oggi, mercoledì 19 agosto è quasi tutta all’insegna delle serie tv. Vediamo in dettaglio, rete per rete, quali sono le proposte per stasera. Rai 1, dalle 21.20 concede tutto lo spazio del prime time ad una serie, poco nota in Italia, ma che in Canada (paese di produzione) e nel resto del mondo ha ottenuto un grande successo: Cedar Cove, serie televisiva che può contare su un volto notissimo del cinema,quello di Andie MacDowell. Rai 1 proporrà altre tre episodi della nuova, seconda stagione: Vecchie ferite, Prove e difficoltà e Un nuovo inizio, nel quale vedremo il giudice, interpretato dalla MacDowell, alle prese con un giornalista da poco arrivato nella piccola cittadina di Cedar Cove.

Pubblicità

Anche su Rai 2 l’appuntamento è allettante per chi ama le serie televisive, alle 21.20, infatti manderà in onda tre nuovi episodi della serie americana Scorpion, dedicata agli amanti del genere crime e a coloro che hanno in simpatia i cosiddetti “nerd”. I protagonisti della serie sono, infatti, dei geni informatici, guidati da Walter O’Brien, che vengono ingaggiati dalle autorità Usa per risolvere casi e garantire la sicurezza del paese contro complicati crimini informatici e terroristici. Rai 3 invece, alle 21.15, ritorna con Chi l’ha visto? Le storie, la versione estiva di “Chi l’ha visto?”. Al posto di Federica Sciarelli, storica conduttrice del programma, in studio ci sarà uno dei volti e delle voci storiche del programma, Paolo Rinaldi. Nel corso della serata verranno accesi i riflettori su alcuni casi di cui il programma si è occupato in passato e che sono ormai diventati parte della storia più oscura dell’Italia. Nel corso delle puntate si cercherà anche di capire i perchè di un’improvvisa scomparsa e i tanti aspetti ad essa legata. Anche Rai 4 conferma la tendenza di queste prima serata targata Rai, alle 21.16, infatti, andrà in onda la serie Extant, con gli ultimi episodi della prima stagione. La serie ha per protagonista Halle Berry, un’astronauta che, dopo una missione nello spazio ricca di misteri, ritorna sulla Terra.

Rai 5, invece, alle 21.15 ritorna con Musei Italiani, con una puntata interamente dedicata alla bellezza dei Musei Vaticani e alla prima collezione pubblica al mondo, con la sapiente guida del prof. Paolucci. Su Rai Movie, invece, alle 21.15 ritroveremo il film Soul Men, con Samuel L. Jackson, che racconta la storia di due cantanti soul che dopo diversi dissapori ritrovano a cantare insieme, dopo la morte di un amico comune. Sua Rai Premium, alle 21.20 torna la comicità di Made in Sud.

Di seguito il dettaglio degli appuntamenti Rai del 19 agosto 2015:

Rai 1, ore 21.20 – Cedar Cove, serie televisiva

Rai 2, ore 21.20 – Scorpion, serie televisiva

Rai 3, ore 21.15 – Chi l’ha visto? – le storie, programma d’inchiesta

Rai 4, ore 21.16 – Extant, serie televisiva

Rai 5, ore 21.15 – Museo Italia – Musei Vaticani, documentario

Rai Movie, ore 21.15 – Soul men, film

Rai Premium ore 21.20 – Made in Sud, programma di intrattenimento.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori