Una Madre Non Proprio Perfetta Diretta streaming, su Rai 2 il film con Patrick Fabian e Beverly D’Angelo. Trailer

- La Redazione

Rai 2 stasera propone il film Una madre non proprio perfetta. Vediamo la trama di questa pellicola che vede tra i protagonisti Patrick Fabian e Beverly D’Angelo

logorai_R439
Il film in onda su Rai 2

Tra pochissimo in onda su Rai Due il film thriller ‘Una madre non proprio…perfetta’, girato in america nel 2013. La storia parla di JIllian, una giovane adolescente rimasta orfana, Disperata, viene accolta e adottata dalla famiglia della migliore amica, Melanie. Dopo una lunga malattia la giovane amica muore e Jillian, rimasta so,a con la madre adottiva, si rende conto che la donna non è la madre e la casalinga perfetta che vuole mostrarsi…Vi ricordiamo che sarà possibile seguire ‘Una madre non proprio…perfetta’ su Rai 2 alle 21.20 oppure in diretta streaming sul sito di Rai TV cliccando qui.

Rai Due propone questa sera in prima serata il thriller “Una madre non proprio perfetta“, originalmente intitolato “The good mother”. Nella pellicola vediamo Jillian, un’adolescente tormentata, venire presa in custodia dalla famiglia della sua migliore amica, Melanie. Dopo la morte di quest’ultima a causa di una lunga malattia, Jillian inizierà a sospettare che che la madre adottiva non sia così perfetta come tutti credono. Ecco il trailer del film.

Stasera Rai 2 ha deciso di deliziare i suoi telespettatori con un film recente davvero molto bello e emozionante: Una madre…non proprio perfetta, già conosciutissimo al pubblico americano. Numerosi sono gli attori nel film, come Patrick Fabian, nel ruolo del padre di Melanie, Beverly D’Angelo che interpreta il giudice Kennedy. Nel cast anche Meaghan Martin, James Eckhouse, Lesly Kay e Matthew Ashford. L’attrice emergente Camille Crehan intepreta una ragazzina nel pieno della sua adolescenza. I problemi della ragazzina sono evidenti sin da subito: figlia di una tossicodipendente, la giovane è costretta ad essere separata dalla vera madre e viene immediatamente affidata ad una nuova famiglia, quella della sua miglioare amica.

La migliore amica, interpretata da Meaghan Martin, è molto malata, così la protagonista Jillian la supporta nel migliore dei modi, ma la vera trama centrale del film esce fuori proprio quando purtroppo la vita della sua migliore amica verrà bruscamente interrotta. Sarà questo il punto di partenza che porterà Jillien ad indagare di più sulla figura della sua madre adottiva. Cosa riuscirà a scoprire la giovane protagonista del film? Si tratta davvero di una madre perfetta? La madre protagonista delle giovani ragazze viene invece interpretata da Helen Slater, che nonostante le cure vede frammentarsi la vita della figlia dinanzi a lei, in pochissimo tempo. E sarà presa dal mistero che si cela dietro la scomparsa dell’amica di Jillian, così lei scoprirà che non si tratta di una morte naturale.

Il film terrà tutti i telespettatori col fiato sospeso fino all’ultimo, quando verrà scoperta effettivamente tutta la verità. Sarà Jillien a prendersi successivamente cura dell’altra sorella della sua migliore amica, la più piccolina della famiglia, facendole scoprire i mille volti di quella che la povera bambina credeva essere sua madre. Certo, non si tratta di una commedia, come il titolo potrebbe far intendere in maniera errata, bensì si tratta si un film appartenente quasi al genere drammatico, del quale ogni spettatore deve sviscerarne il significato partendo dal pensiero di ogni personaggio. Perché questa madre si è comportata in una determinata maniera nei confronti della figlia? E perché anche la vera madre di Jillien abbandona la figlia senza neppure cercarla e senza provare pentimento nei confronti della sua dipendenza dalle droghe? Insomma un film davvero molto commovente che fa anche riflettere, raccomandato per chi ha voglia di passare una serata all’insegna delle vere emozioni e dei sentimenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori