Rivelazioni – Sesso è potere/ Su Rete 4 il film con Demi Moore e Michael Douglas. Trailer

- La Redazione

Stasera, lunedì 24 agosto 2015, sul piccolo schermo di Rete 4 andrà in onda il film “Rivelazioni – Sesso e potere”, con Demi Moore e Michael Douglas. Vediamo la trama della pellicola

Foto-Mediaset
Mediaset

Rivelazioni – Sesso è potere, trailer – Va in onda questa sera su Rete 4 il film “Rivelazioni – Sesso è potere”, con Michael Douglas e Demi Moore. La pellicola racconta di Tom Sanders, un manager di un’importante azienda informatica che viene soppianbtato da Meredith Johnson, sua ex fiamma. La donna è diventata una spregiudicata donna in carriera e, non contenta, farà di tutto per sedurlo: Tom l’accuseerà quindi di molestie sessuali. Ecco il trailer del film.

Rivelazioni – Sesso è potere, la trama del film – Rivelazioni – sesso è potere è il titolo del film, in onda stasera su Rete 4, con protagonisti Demi Moore, nel ruolo della cattiva e Michael Douglas: il film affronta il problema delle molestie sessuali sul luogo di lavoro, ma fa vedere nel ruolo del molestato un uomo. Il film è stato diretto da Barry Levinson. Ecco la trama. Tom è un uomo che lavora in una multinazionale, la quale si occupa di tecnologie di vario tipo: il lavoro che Tom Sanders ha effettuato presso la sua azienda gli ha permesso di essere molto apprezzato da tutti, compresi i dirigenti massimi. L’uomo cerca inoltre di applicare tutta la modestia possibile, ed è sempre disponibile nei confronti dei colleghi, i quali non fanno altro se non spendere delle ottime parole nei confronti di Tom.

Passa il tempo e all’interno dell’azienda pare ci sia aria di promozioni per Tom: la fusione con un’altra azienda gli permetterà di mettersi a capo della stessa e di poter sfruttare al meglio tutte le sue conoscenze nel campo tecnologico per far progredire l’azienda. Accade però l’impensabile: Tom infatti non viene promosso, ed al suo posto viene messa a capo dell’azienda una donna che Tom conosce benissimo, ovvero Meredith. Tra i due in passato ci fu una relazione molto passionale, ma entrambi non riuscirono a portarla avanti, anche a causa delle ossessioni della ragazza. Tom si trova dunque costretto a collaborare con la donna, ed in un primo periodo, dove i due vanno tutt’altro che d’accordo, sembra che riescano a trovare la giusta sintonia, ed operano per il bene dell’azienda. Una notte, dopo un turno di lavoro che vede protagonisti solo Tom e la donna, accade che la ragazza cerchi di sedurre Tom, il quale cerca di evitare di entrare in contatto con la donna, in quanto conosce le conseguenze di quello che potrebbe accadere. Tom si ritrova dunque in una situazione difficile e quando Meredith decide di passare alle maniere forti, praticandogli un rapporto orale, l’uomo cede. Prima che Tom consumi il rapporto sessuale con la ragazza, un senso di colpa lo travolge e decide dunque di abbandonare la donna, che non prende bene la cosa.

Una donna abbandonata può essere un’arma letale per un uomo e Tom lo scoprirà a sue spese, visto che Meredith decide di denunciarlo per molestie sessuali sul luogo di lavoro. Per Tom inizia dunque un lungo calvario, in quanto nessuno gli crede, se non qualche collega che conosce bene Tom, come ad esempio Stephanie. Meredith renderà complicata la vita a Tom, umiliandolo sul luogo di lavoro, facendolo arrivare in ritardo e complicandogli le mansioni lavorative giorno dopo giorno. Tom cerca di evitare di portare la donna in tribunale, anche perché non verrebbe creduto: per sua fortuna, una registrazione, che racchiude i momenti in cui Tom e Meredith erano da soli, sembra dia ragione a Tom e la situazione torna normale. Per lui però i problemi non sono finiti, visto che il capo cerca di licenziarlo facendolo passare per incompetente, ma ancora una volta l’astuzia di Tom e la fortuna gli sorridono, visto che smaschera il complotto e fa licenziare tutti coloro che hanno cercato di mettergli i bastoni tra le ruote durante la storia. Le molestie sessuali dunque decadono, visto che Tom si dimostra innocente, ma ancora una volta non viene promosso: sarà Stephanie a ricevere la promozione e Tom le prometterà di collaborare con lei per il bene dell’azienda, stesse parole che vengono espresse dalla donna durante il suo primo discorso da presidente dell’azienda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori