COCA COLA SUMMER FESTIVAL 2015/ Video, su La5 l’ultima puntata: vinvitore, i cantanti e tutte le esibizioni (oggi, 3 agosto)

- La Redazione

Coca Cola Summer Festival 2015, va in onda questa sera in replica su La5 l’ultima puntata del concerto condotto da Alessia Marcuzzi con Rudy Zerbi e Angelo Baiguini. 

cocacolasummerfestival-2014
Coca Cola Summer Festival

Va in scena questa sera in replica su La5 la serata conclusiva del Coca Cola Summer Festival 2015, condotto da Alessia Marcuzzi con Rudy Zerbi e Angelo Baiguini. Il concerto gratuito, arrivato alla terza edizione, è stato trasmesso in differita dal 9 al 30 luglio da RTL 102.5 e in tv su Canale 5. Prima di rivivere tutte le emozioni dello show stasera su La5, rivediamo velocemente che cosa ci riserverà questo conclusivo appuntamento: si inizia con i Litfiba che hanno caricato la piazza cantando “Ritmo” (clicca qui per vedere). A far da contorno alla rock band, i palloncini lanciati in aria dalla folla di Piazza del Popolo a Roma. Si prosegue con Francesco Renga e la sua “Era una vita che ti stavo aspettando” (clicca qui per vedere). il momento dei Dear Jack (clicca qui) con una hit che proclama lamore: “Non importa di noi”. Viene ricordato il loro evento speciale, il 31 agosto allarena di Verona con vari ospiti tra cui i The Kolors, Elisa, Briga ed anche Checco dei Modà. Secondo la classifica provvisoria sono al primo posto. Sale sul palco Nek con “Se telefonando” (clicca qui) e si posiziona secondo. Ecco poi Briga con “Lamore è qua” (clicca qui), primo nella classifica provvisoria. Si continua con Annalisa che canta “Vincerò” (clicca qui), terza nella classifica. Tocca poi a Marracash e Federica Abate con “In radio” (clicca qui): la canzone è in sesta posizione. Il collegamento va a Rudy Zerbi che si sente luomo più invidiato dItalia dal momento che è accanto a Stash, cantante dei The Kolors; così la band sale sul palco cantando “Everytime” (clicca qui). Secondi nella classifica provvisoria. Unaltra cartolina arriva da Padova, con “Siamo adesso” canta Chiara (clicca qui), in sesta posizione.

La gara si interrompe per accogliere una grande ospite, Gianna Nannini, che canta “Lontano dagli occhi” (clicca qui). Sarà lei a giudicare i giovani in gara e a decretare il vincitore delledizione 2015. Sul palco, poi, Giovanni Caccamo con la sua Distante dal tempo (clicca qui). Il cantante racconta del contest online lanciato per un live concert: chiunque partecipava poteva mettere a disposizione il proprio soggiorno come palcoscenico, dato che a causa del suo cognome non si pensava potesse avere successo. Lartista si posiziona ottavo. Con Fantastica, Dolcenera (clicca qui): la ragazza è piena di grinta e la sua canzone entra in quarta posizione. Arriva, poi, il momento del telfie, nientaltro che un selfie con il televisore; infatti Alessia, Rudy e Angelo si mettono in posa per i telespettatori che numerosi, così come nelle scorse puntate, inviano i proprio telfie con #Daiunbacio. Si procede con Roma bankgokcantata da Baby K ft Giusy Ferreri (clicca qui). La loro hit si posiziona ottava. Sale sul palco Petit Meller con Baby love (clicca qui): la cantante apprezza la piazza che balla al ritmo della sua canzone e fa un selfie con la folla. In classifica è dodicesima. La successiva hit è Sigarette di Neffa (clicca qui). Alessia insieme al cantante ringrazia la piazza per il caloroso affetto e visualizza la classifica provvisoria, la canzone è dodicesima. Mixando con lEar One, ovvero la classifica dei passaggi in radio, la canzone di Neffa è sesta.

Da questo momento non verrà più visualizzata la classifica provvisoria. Baiguini annuncia, poi, il ritorno delle Serebro al Coca Cola Summer Festival con Kiss (clicca qui). Le girls si associano al motto del festival dai un bacio. Con Vieni a gridare con me, si esibiscono i Santa Margaret (clicca qui), i vincitori della gara dei giovani dellanno precedente. Gli artisti successivi sono i Gemeliers con No hay nadie como tu (clicca qui). I conduttori, poi, introducono il kissometro, lobiettivo è superare la percentuale delle scorse settimane, l83%. Bisogna baciarsi, tra amanti, tra amici, ma anche tra sconosciuti. Il kissometro segna il 100%. Con River, si esibisce Madh (clicca qui) che grazie alla sua grinta e forza scalda la folla. Prosegue la finalissima della gara dei giovani; nella class-room cè Gianna Nannini che valuterà le esibizioni: il primo ad esibirsi è il grintoso Matthew Lee con Tempo daltri tempi (clicca qui); tocca, poi, a Il Pagante con Vamonos (clicca qui) a scaldare Piazza del Popolo. Infine, si esibisce Ada Reina con Non mi importa di te (clicca qui). Proprio lei si classifica al terzo posto. Il vincitore dei giovani è Matthew Lee, secondo classificato Il Pagante. Lultimo cantante in gara è Mans Zelmerlow, con Heroes, primo in classifica su iTunes. Dalla classifica definitiva in quinta posizione troviamo i Dear Jack; in quarta posizione c’è Nek; in terza posizione Briga; in seconda posizione Petit Meller; ma sul gradino più alto del podio ci sono di nuovo i The kolors, che vincono per la seconda volta una tappa del festival. Infine, viene decretata la canzone vincitrice dellestate 2015: El mismo sol di Alvaro Soler; dopo aver vinto la tappa si aggiudica anche il titolo di hit dellestate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori