RUSH/ Anticipazioni puntata 3 agosto 2015: un furto nellappartamento di Eve

- La Redazione

Rush, anticipazioni puntata 3 agosto 2015: Eve subisce un furto nel suo appartamento, intanto Will cura una rockstar che gli fa provare una droga allucinogena che non conosceva

rush_fox_tom_ellis
Rush

Continuano a ritmo serrato le vicende di William Rush (Tom Ellis), il medico licenziato da uno dei migliori ospedali di Los Angeles, quello diretto dal padre, e riciclatosi con grande successo nella medicina a domicilio. Una attività che gli procura molti soldi, regolarmente dissipati in sostanze stupefacenti che gli vengono procurate dal suo pusher abituale, Manny Maquis (Rick Gonzalez). Stasera, lunedì 3 agosto 2015, su Fox andrà in onda un nuovo episodio, il settimo intitolato Tra la vita e la morte, della serie tv incentrata sulla sua vita. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: William e il suo miglior amico, il dottor Alex Burke (Larenz Tate) sono decisi a godersi una due giorni ad un convegno medico, cercando naturalmente di privilegiare l’aspetto mondano. Ben presto, però, i propositi festaioli di Rush vanno del tutto in pezzi, a causa del fortuito incontro con la sua ex fiamma Sarah (Odette Yustman), anche lei arrivata al convegno insieme al suo nuovo compagno, un medico di grande successo.

Inoltre, lo stesso William viene presto raggiunto telefonicamente dalla sua segretaria personale, Eve Parker (Sarah Habel), che lo informa di un appuntamento di lavoro che lo attende proprio nella struttura. Ad aver bisogno delle sue capacità è stavolta un senatore, il quale è ormai preda della SLA, ma non vorrebbe che la cosa fosse resa nota in modo da poter vincere la corsa al seggio senatoriale per poi lasciarlo alla moglie. Lo stesso senatore, però, non è del tutto convinto di quanto sta facendo, per motivi etici, tanto da chiedere al dottore di attendere qualche ora. Soltanto alla fine si convince a sottoporsi al dibattito televisivo che lo attende rimesso parzialmente in sesto dall’aiuto fornitogli da Rush. Il quale infine gli affida delle pastiglie in grado di aiutarlo per un paio di mesi, quelli necessari per cercare di vincere le elezioni. Alla vicenda strettamente medica, se ne vanno poi ad intrecciare altre tre, che scorrono praticamente in contemporanea.

La prima è appunto quella che riguarda il suo rapporto con Sarah, l’ex fidanzata di cui il dottore è ancora palesemente innamorato. Dopo aver chiesto a Eve di informarsi sul suo nuovo fidanzato a aver appreso che lo stesso è praticamente un cavaliere senza macchia, William cerca di mettere in guardia Sarah proprio sulla apparente perfezione dell’uomo. La risposta della ragazza è però negativa, motivata dal bisogno di tranquillità che con il suo ex fidanzato sarebbe praticamente un miraggio. In effetti, Rush non si sbaglia nel diffidare del nuovo fidanzato di Sarah, come dimostra il maldestro tentativo di suicidio dell’uomo, motivato dall’impossibilità a reggere lo stress derivante dalla necessità di mostrarsi sempre irreprensibile. Dopo essersi gettato dalla finestra dell’albergo, il dottore atterra per sua fortuna nella piscina e viene ripescato proprio da Rush. Il premio per il suo salvataggio è però l’arresto di entrambi da parte della polizia locale, avvertita dal personale dell’albergo e il successivo rilascio dopo il pagamento di una cauzione.

La seconda vicenda è quella che interessa Alex Burke, il quale ha nel frattempo conosciuto una affascinante dottoressa, anche lei arrivata al convegno per aggiornarsi. Ben presto i due danno mostra di una crescente attrazione e dopo una serie di avventure trasgressive sembrano sul punto di trascorrere la notte insieme. La donna, pur essendo sposata, ha infatti dato vita ad un patto con il marito, basato sulla totale libertà sessuale da parte di entrambi, in conseguenza del quale chiede ad Alex di trascorrere la notte nella sua camera. Il dottore, però, nonostante i conclamati propositi di spassarsela che lo avevano portato al convegno, decide alla fine di non aderire all’invito della donna e di tornare a casa dalla moglie Laurel (Erica Cerra). Una volta rientrato nell’abitazione, decide anche di confessare alla compagna di aver trascorso la giornata con Rush, contravvenendo al suo espresso divieto di frequentarlo, ottenendone però il pronto perdono. L’ultima vicenda è quella di Eve, ancora alle prese con i tentativi di un suo ex fidanzato, J.P. (Warren Christie) di riannodare la relazione avuta in passato. Una relazione però tempestosa e caratterizzata dalla ripetute violenza dell’uomo, dalla quale Eve era stata salvata proprio grazie all’intervento risolutivo di William.

Dopo averle inviato dei fiori, l’uomo la chiama per sapere se il suo omaggio sia stato gradito e quando Eve gli riconferma il suo proposito di troncare definitivamente ogni rapporto e di non avere alcuna intenzione di tornare sui suoi passi, la minaccia apertamente di rivelare il suo passato. Proprio questo comportamento spinge infine Eve a richiamare un ragazzo che aveva conosciuto nel frattempo e con il quale aveva passato alcune ore piacevoli, scoprendo una certa attrazione. Dopo avergli confidato quanto sta passando, Eve gli chiede infine di accompagnarla a casa, per concludere la serata insieme.

Lepisodio di Rush in onda stasera sarà contrassegnato da uno dei consueti casi medici del protagonista, che lo vedrà impegnato ad aiutare una rockstar, scoprendo per altro una nuova droga allucinogena a lui completamente sconosciuta. Non mancheranno anche dagli sviluppi della vicenda relativa ad Eve, soprattutto in considerazione del carattere violento di cui è accreditato il suo ex fidanzato: la donna infatti scopre che qualcuno ha rubato dal suo appartamento, chi sarà stato? Infine, Alex sostituirà Rush per un caso molto urgente

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori