REAZIONE A CATENA/ I Troppa Grazia vincono 48 mila euro. Chi li sfiderà oggi, 5 agosto 2015?

- La Redazione

Torna anche oggi, mercoledì 5 agosto 2015, Reazione a catena, il game show condotto da Amedeus in onda su Rai 1. In attesa di scoprire chi giocherà, ecco cosa è successo ieri

Reazione_a_catena_Fb_r439
Reazione a catena

Oggi, mercoledì 5 agosto 20145, andrà in onda un nuovo appuntamento con Reazione a catena, il game show in onda su Rai 1 e condotto da Amadeus. Prima di scoprire chi giocherà oggi, diamo uno sguardo agli ascolti registrati ieri. Il programma è stato seguito da 3 milioni e 717 mila telespettatori, con uno share del 24.7%. Ecco che cosa è successo: la sfida è tra i Troppa Grazia e i Tiramisù, i primi da Padova, dipendenti della Basilica ed i secondi da Milano, patiti di dolci.

Si comincia cercando la prima parola del primo gioco. Vincono la prima manche i Tiramisù. Adesso si passa alla seconda fase del gioco, quella delle catene musicali e la parola chiave è colleghi. I Troppa Grazia conducono il gioco con un bottino di dodicimila euro, mentre i Tiramisù hanno guadagnato ancora solo la metà degli sfidanti, seimila euro. Nessuno indovina ancora la canzone. Sono i Tiramisù ad indovinare la prima canzone della catena musicale che è Gente Come Noi di Ivana Spagna. Ma si passa immediatamente alla seconda catena musicale il cui indizio è franco.

Sincerità è la canzone indovinata questa volta dai Troppa Grazia. Incomincia la fase dei dove, come, quando e perché. I Troppa Grazie raggiungono la soglia di trentatrémila euro. Secondo termine indovinato questa volta dai Tiramisù che raggiungono ventunmila euro. Terza parola indovinata invece dai Troppa Grazia. Tocca ai Troppa Grazia chiudere la catena da quindicimila euro e ci riescono aggiungendo denaro al loro montepremi salendo così a sessantunomila euro. Si passa alla seconda una tira l’altra. Questa volta sono i Tiramisù a proseguire a gonfie vele riuscendo a chiudere la catena. Si passa alla fase dell’ intesa vincente e partono questa volta i Troppa Grazia con ben sessantunomila euro. Purtroppo vengono ammoniti immediatamente e tornano spesso e volentieri indietro di alcune parole, ma in un minuto di tempo riescono a racimolare la somma di tre parole, delle quali l’ultima indovinata in un solo secondo di tempo trascorso.

Tocca adesso alla squadra sfidante dei Tiramisù che partono alla grande con una prima parola indovinata in due soli secondi. Si va allo spareggio. Passano in finale i Troppa Grazia che giungono alla fine a giocare per vincere ben novantamila euro. Alla fine arrivino in finale i concorrenti padovani che con molta bravura riescono ad indovinare gran parte delle parole dell’ultimo gioco di questa puntata di Reazione a Catena. Alla fine la puntata termina con la vittoria dei concorrenti che si portano a casa ben quarantottomila euro. Ancora una volta i padovani si riconfermano campioni del gioco. Contro chi giocheranno oggi?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori