Tempesta d’amore/ Anticipazioni: Julia è Sophie o solo una pazza? Ecco dove siamo rimasti (Puntata 5 Agosto)

- La Redazione

Tempesta d’amore, anticipazioni puntata del 5 Agosto: la soap tedesca torna su Rete 4 con tutti pronti a credere che Julia soffra di disturbi psichici ecco perchè dice di essere Sophie.

tempesta-amore-julia-niklas_R439
Tempesta d'amore

La nona stagione di Tempesta d’amore torna questa sera con una nuova puntata, sempre nel preserale di Rete 4 e con Julia al centro di tutto. La giovane riuscirà a trovare qualcuno che le creda? Prima di leggere le anticipazioni di oggi, ecco cosa è successo nell’ultima puntata andata in onda ieri, martedì 4 Agosto.

Sebastian (Kai Albrecht) sta per mettere in atto il piano ordito da Patrizia (Nadine Warmuth) ed infatti viene convocato allinterno dellappartamento di Friedrich (Adam Dietrich) e Niklas (Jan Hartman) per sentire la propria versione dei fatti sulla notizia che Sophie sia morto e che la donna che loro credevano Sophie sia in realtà Julia (Jennifer Newrkla). Sebastian fingendo una certa commozione incomincia a parlare della vicenda sottolineando che in effetti lui avesse una sorella di nome Julia che è rimasta uccisa durante il terribile Tsunami in Tailandia. Sebastian fa presente che Julia e Sophie oltre ad essere delle amiche inseparabili, si somigliavano tantissimo. Le due donne erano insieme quando unonda anomala le travolse con Julia che venne uccisa mentre Sophie si salvò con un piccolo aiuto da parte della sorte. Secondo la ricostruzione proposta da Sebastian, Sophie non si è mai perdonata il fatto di essersi salvata mentre Julia è morta. Questo avrebbe portato la stessa Sophie ad avere dei disturbi di natura psicologici che le fanno credere di essere Julia. Sebastian fa presente che era un bel po di tempo che la donna non avesse più di questo genere di problemi. Friedrich e Niklas sono letteralmente basiti dal racconto di Sebastian con Niklas che non crede nemmeno ad una parola mentre invece Friedrich pare essere maggiormente possibilista. Una volta rimasti da soli, Friedrich seppur sottolinei che Sebastian sia uno dei peggiori truffatori con cui abbia mai avuto a che fare, non sia del tutto da escludere che Sophie stia impazzendo avendo così uno sdoppiamento della personalità in quanto questo è un qualcosa che si è già avuto allinterno della loro famiglia. Friedrich racconta per la prima volta al figlio quanto successo alla zia Johanna che soffriva di disturbi psicologici che hanno portato a pensare addirittura allo zampino del demonio. Friedrich finisce il racconto sottolineando come la donna in un raptus di follia si sia suicidata. Niklas continua ad essere scettico rispetto alla vicenda anche perché ha potuto appurare come la sorella si sia sempre dimostrata molto assennata, ed allo stesso tempo rimarca lintenzione di rivolgersi alla polizia in quanto ora il loro principale scopo è quello di ritrovarla quanto prima per evitare possibili tragedia. Nel frattempo allinterno del bosco, Patrizia sta portando a compimento il proprio piano per far passare Julia per una pazza, la rilascia gettandolo a terra prima di sensi nel bel mezzo di una tempesta di neve. Quando Julia rinviene per via dei tanti sedativi ingeriti, è visibilmente stordita nonché alle prese con una difficoltà nel ricordare cosa le sia accaduto. Nils (Florian Stadler) rientrato a casa dopo le inutili ricerche si sfoga con lamico Michael (Erich Altenkopf) al quale fa presente di incominciare ad avere dei dubbi sullo stato di salute psicologica da parte di Julia e gli racconta tutta la vicenda. Michael si arrabbia tantissimo con lamico sottolineando come lui si sia reso complice di un imbroglio in piena regola. Nils dal proprio canto sottolinea come le intenzioni di Julia fossero le migliori del mondo e che inoltre abbia sofferto tantissimo in tutto questo periodo. Michael a tal proposito non esclude che la donna non sia riuscita a gestire il forte stress ed i sensi di colpa. Jonas tornato a casa dopo lallenamento si scusa con Tina (Cristin Balogh) per il proprio comportamento. I due parlano di quello che potrebbe succedere una volta che la storia venga a galla ed in particolare con la possibile perdita del posto di lavoro da parte di Tina. A tal proposito Jonas le parla dellofferta di Larissa di trasferirsi nella sua casa di Berlino lasciandosi scappare il fatto che sia molto accogliente. Immediatamente Tina presuppone che lui vi abbia trascorso qualche notte. Sebastian si reca da Patrizia rimarcando come Niklas abbia dei dubbi rispetto alla versione da lui evidenziata. Dal proprio canto Patrizia lo mette al corrente di aver liberato Julia e che deve darle delle pillole (ansiolitici) per fare in modo che tutti possano credere che sia una pazza. Infine, Julia riesce ad arrivare presso la baita di Werner (Dirk Galuba) e Poppy (Birte Wintzek) chiedendo a loro un aiuto.

La nona stagione di Tempesta d’amore torna con una nuova puntata dedicata al travagliato amore di Julia e Niklas. Il principale protagonista di questo appuntamento è ancora Sebastian che con una delle sue migliori perfomance da imbroglione convince Friedrich che Julia sia in realtà Sophie e che soffra di disturbi psichici. Nei prossimi episodi, Julia si troverà a lottare contro tutti in quanto la credono una pazza da far curare. Tina scopre che Larissa in realtà sia lex compagna di Jonas e ne nasce una dura discussione tra di loro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori